Associazione Sportiva Roma 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Associazione Sportiva Roma.

Stagione[modifica | modifica sorgente]

Per la prima stagione di Capello in panchina, furono acquistati Montella e Nakata. In campionato la Roma si piazzò sesta, a diciotto punti di distanza dalla Lazio campione d'Italia.

In Coppa Italia i capitolini furono eliminati dal Cagliari ai quarti di finale, mentre in Coppa UEFA uscirono agli ottavi di finale contro gli inglesi del Leeds United.

Proprio in questa stagione, precisamente il 31 ottobre 1999, Totti ereditò la fascia di capitano da Aldair.

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Rosa[modifica | modifica sorgente]

Portieri
1 Austria Michael Konsel (#)
12 Italia Cristiano Lupatelli
22 Italia Francesco Antonioli
33 Italia Andrea Campagnolo
Italia Giorgio Sterchele (*)
Difensori
3 Brasile Antônio Carlos Zago
6 Brasile Aldair
19 Bielorussia Sergei Gurenko
20 Italia Amedeo Mangone
23 Italia Alessandro Rinaldi
32 Francia Vincent Candela
Italia Filippo Dal Moro (*)
Italia Luca Ferri (*)
Italia Maurizio Lanzaro
Italia Joseph Dayo Oshadogan (#)
Italia Fabio Petruzzi
Italia Marco Quadrini (*)
Italia Alessandro Zamperini
Centrocampisti
2 Brasile Cafu
4 Italia Cristiano Zanetti
5 Brasile Marcos Assunção
8 Russia Dmitri Alenichev (*)
8 Giappone Hidetoshi Nakata (**)
11 Italia Eusebio Di Francesco
13 Italia Manuele Blasi
14 Italia Carmine Gautieri (#)
15 Italia Giuseppe Colucci (#)
16 Serbia e Montenegro Ivan Tomić
17 Italia Damiano Tommasi
21 Italia Gaetano D'Agostino
26 Portogallo Ednilson
Italia Massimiliano Iezzi
Italia Francesco Statuto (#)
Italia Manuel Turchi
Attaccanti
7 Argentina Gustavo Bartelt (*)
9 Italia Vincenzo Montella
10 Italia Francesco Totti (C)
18 Italia Paolo Poggi (**)
24 Italia Marco Delvecchio
25 Grecia Lampros Choutos (#)
27 Brasile Fábio Júnior
Italia Alessandro Frau (#)
Turchia Neşat Gülünoğlu
Allenatore
Italia Fabio Capello


(*) Ceduto nel mercato invernale

(**) Acquistato nel mercato invernale

(#) Ceduto a stagione in corso

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Serie A[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Serie A 1999-2000.

Girone di andata[modifica | modifica sorgente]

Piacenza
29 agosto 1999, ore 15:00
1ª giornata
Piacenza Rosso e Bianco.svg 1 – 1
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Leonardo Garilli
Arbitro Collina (Viareggio)

Roma
12 settembre 1999, ore 20:30
2ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 0 – 0
referto
600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png Inter Stadio Olimpico
Arbitro Messina (Bergamo)

Venezia
19 settembre 1999, ore 15:00
3ª giornata
Venezia 600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png 1 – 3
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Pierluigi Penzo
Arbitro Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Roma
26 settembre 1999, ore 15:00
4ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 3 – 1
referto
600px Rosso con grifone Bianco.png Perugia Stadio Olimpico
Arbitro Serena (Bassano del Grappa)

Firenze
3 ottobre 1999, ore 15:00
5ª giornata
Fiorentina 600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png 1 – 3
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Artemio Franchi
Arbitro Messina (Bergamo)

Roma
17 ottobre 1999, ore 15:00
6ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 0 – 1
referto
600px Nero e Bianco (Strisce).png Juventus Stadio Olimpico
Arbitro Treossi (Forlì)

Torino
24 ottobre 1999, ore 15:00
7ª giornata
Torino Flag - Garnet with white bull.svg 1 – 1
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio delle Alpi
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Roma
31 ottobre 1999, ore 15:00
8ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 2 – 2
referto
600px Rosso Blu coi 4 mori.png Cagliari Stadio Olimpico
Arbitro Trentalange (Torino)

Reggio Calabria
7 novembre 1999, ore 15:00
9ª giornata
Reggina 600px Amaranto con R bianca.png 0 – 4
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Oreste Granillo
Arbitro Braschi (Prato)

Roma
21 novembre 1999, ore 15:00
10ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 4 – 1
referto
Bianco e Celeste con aquila.svg Lazio Stadio Olimpico
Arbitro Tombolini (Ancona)

Udine
28 novembre 1999, ore 15:00
11ª giornata
Udinese 600px Colori di Udine.png 0 – 2
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Friuli
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Roma
5 dicembre 1999, ore 15:00
12ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 3 – 2
referto
600px Giallo e Rosso (Strisce) con Bordo Blu Scuro.png Lecce Stadio Olimpico
Arbitro Preschern (Mestre)

Bologna
12 dicembre 1999, ore 15:00
13ª giornata
Bologna 600px Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png 1 – 0
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Collina (Viareggio)

Parma
19 dicembre 1999, ore 15:00
14ª giornata
Parma 600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png 2 – 0
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Ennio Tardini
Arbitro Treossi (Forlì)

Roma
6 gennaio 2000, ore 15:00
15ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 3 – 1
referto
600px Bianco e Rosso (Bordato) con gallo.png Bari Stadio Olimpico
Arbitro Rosetti (Torino)

Milano
9 gennaio 2000, ore 15:00
16ª giornata
Milan Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg 2 – 2
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Bazzoli (Merano)

Roma
16 gennaio 2000, ore 15:00
17ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 3 – 1
referto
600px Blu e Giallo3.png Verona Stadio Olimpico
Arbitro Nucini (Bergamo)

Girone di ritorno[modifica | modifica sorgente]

Roma
23 gennaio 2000, ore 18:00
18ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 2 – 1
referto
Bianco e Rosso.svg Piacenza Stadio Olimpico
Arbitro Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Milano
30 gennaio 2000, ore 20:30
19ª giornata
Inter 600px Nero e Azzurro (Strisce)2.png 2 – 1
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Roma
6 febbraio 2000, ore 15:00
20ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 5 – 0
referto
600px Verde Nero e Arancione (Diagonale).png Venezia Stadio Olimpico
Arbitro Nucini (Bergamo)

Perugia
13 febbraio 2000, ore 15:00
21ª giornata
Perugia 600px Rosso con grifone Bianco.png 2 – 2
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Renato Curi
Arbitro Borriello (Mantova)

Roma
19 febbraio 2000, ore 20:30
22ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 4 – 0
referto
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png Fiorentina Stadio Olimpico
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Torino
27 febbraio 2000, ore 20:30
23ª giornata
Juventus 600px Nero e Bianco (Strisce).png 2 – 1
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio delle Alpi
Arbitro Braschi (Prato)

Roma
5 marzo 2000, ore 15:00
24ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 1 – 0
referto
Flag - Garnet with white bull.svg Torino Stadio Olimpico
Arbitro Tombolini (Ancona)

Cagliari
12 marzo 2000, ore 15:00
25ª giornata
Cagliari 600px Rosso Blu coi 4 mori.png 1 – 0
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Sant'Elia
Arbitro Paparesta (Bari)

Roma
19 marzo 2000, ore 15:00
26ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 0 – 2
referto
600px Amaranto con R bianca.png Reggina Stadio Olimpico
Arbitro Tombolini (Ancona)

Roma
25 marzo 2000, ore 15:00
27ª giornata
Lazio Bianco e Celeste con aquila.svg 2 – 1
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Olimpico
Arbitro Messina (Bergamo)

Roma
2 aprile 2000, ore 15:00
28ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 1 – 1
referto
600px Colori di Udine.png Udinese Stadio Olimpico
Arbitro Bertini (Arezzo)

Lecce
9 aprile 2000, ore 15:00
29ª giornata
Lecce 600px Giallo e Rosso (Strisce) con Bordo Blu Scuro.png 0 – 0
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Via del Mare
Arbitro Preschern (Mestre)

Roma
16 aprile 2000, ore 15:00
30ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 2 – 0
referto
600px Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.png Bologna Stadio Olimpico
Arbitro Bonfrisco (Monza)

Roma
22 aprile 2000, ore 15:00
31ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 0 – 0
referto
600px Bianco e Nero (Croce) e Blu e Giallo (Strisce).png Parma Stadio Olimpico
Arbitro Rosetti (Torino)

Bari
30 aprile 2000, ore 15:00
32ª giornata
Bari 600px Bianco e Rosso (Bordato) con gallo.png 0 – 0
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio San Nicola
Arbitro Tombolini (Ancona)

Roma
7 maggio 2000, ore 15:00
33ª giornata
Roma Giallo oro e Rosso cremisi.svg 1 – 1
referto
Bianco e Rosso (Croce) e Rosso e Nero (Strisce).svg Milan Stadio Olimpico
Arbitro Trentalange (Torino)

Verona
14 maggio 2000, ore 15:00
34ª giornata
Verona 600px Blu e Giallo3.png 2 – 2
referto
Giallo oro e Rosso cremisi.svg Roma Stadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro Braschi (Prato)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Massimo Perrone (a cura di), Il libro del calcio italiano 1999/2000, Roma, Il Corriere dello Sport, 1999, p. 400.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]