Associazione dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Torrechiara
Castello di Vigoleno

L'Associazione dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, conosciuta anche come Castelli del Ducato, è un consorzio che riunisce numerosi manieri e luoghi storici delle province di Parma, Piacenza, Massa Carrara, Reggio nell'Emilia e Cremona.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza venne costituita il 27 maggio 1999, alla nascita dell'ente, che godeva del patrocinio delle province di Parma e Piacenza, parteciparono 14 castelli in qualità di fondatori, ai quali si aggiungevano alcuni soci sostenitori.[2] Alcuni dei castelli aderenti alla nuova associazione provenivano dai circuiti Castelli della Bassa Parmense, costituitosi nel 1996, e Associazione dei Castelli Aperti di Piacenza, nata nel 1998.[2]

A partire dalla costituzione dell'associazione il numero di castelli associati e di visitatori annui crebbero gradualmente: nel 2000 gli ingressi annui si attestarono sulle 300 000 unità, salite poi a più di 500 000 nel 2003[3]; per quanto riguarda il numero di soci, nel 2004 risultavano associati 19 castelli (11 in provincia di Parma e 8 in provincia di Piacenza).[3]

A partire dal 1º gennaio 2018, in seguito a un accordo formalizzato nel novembre 2017, il comune di Pontremoli, sul cui territorio sorge il castello del Piagnaro, situato in provincia di Massa Carrara, ma confinante con la provincia di Parma, entrò a far parte del circuito che mutò conseguentemente la propria denominazione in Associazione dei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli.[4]

Tra il 2019 e il 2021 aderirono all'associazione diversi castelli e palazzi situati nella provincia di Reggio Emilia, tra cui la rocca dei Boiardo di Scandiano,[5] la torre di Rossenella di Canossa[6] e il palazzo Ducale di Guastalla.[7]

Nel novembre 2019 aderì all'associazione Villa Medici del Vascello, edificio nobiliare situato nel come di San Giovanni in Croce in provincia di Cremona, diventando la prima costruzione cremonese a far parte del circuito.[8]

Nel 2019, prima della pandemia di COVID-19, il numero annuo di accessi presso i castelli del circuito era di circa 600 000.[9]

L'associazione[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione, la cui sede è situato presso la rocca Sanvitale di Fontanellato, in provincia di Parma,[3] è un club di prodotto tematico riconosciuto dalla regione Emilia-Romagna che raccoglie come soci le persone giuridiche e fisiche proprietarie, oppure in possesso della facoltà di detenzione, di un castello situato nel territorio dell'associazione che risulti essere aperto al pubblico, in buono stato di conservazione e di notevole valore sotto i punti di vista artistico e storico.[2] Ai soci ordinari si affiancano i soci sostenitori i quali, pur condividendo le finalità dell'associazione, non possono essere soci ordinari per il mancato rispetto dei requisiti; essi, che non godono del diritto di voto e della possibilità di accedere alle cariche sociali, possono essere enti pubblici, ristoranti e strutture ricettive.[2]

Il circuito si prefigge il raggiungimento di due obiettivi: la promozione e la valorizzazione del territorio, delle sue vicende storiche, dell'arte e dell'enogastronomia e la messa a disposizione dei soci di assistenza tecnica, amministrativa e burocratica in funzione dell'innalzamento della qualità dei servizi che essi mettono a disposizione del pubblico.[2] Inoltre, il circuito opera per la nascita di sinergie nella promozione dei diversi castelli aderenti e del territorio, per incrementare la permanenza media dei flussi turistici fornendo agli interessati proposte che coinvolgono l'intero circuito piuttosto che singoli edifici e destagionalizzare i flussi turistici favorendo l'integrazione dei castelli con altre forme di turismo come enogastronomia, cicloturismo, città d'arte e wellbeing.[2]

I castelli[modifica | modifica wikitesto]

Castelli di Parma[modifica | modifica wikitesto]

Castello Ubicazione Immagine
Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense[1] strada del Palazzo Due Torri 3, Polesine Parmense Antica Corte Pallavicina (Polesine Parmense) - facciata posteriore 2019-06-18.jpg
Castello di Compiano[1] via Rossi Sidoli 15, Compiano Compiano-castello93.jpg
Castello di Montechiarugolo[1] piazza Mazzini 1, Montechiarugolo Castello (Montechiarugolo) - mastio e ala sud-ovest 2019-06-21.jpg
Castello di Roccabianca[1] piazza Garibaldi 5, Roccabianca Rocca dei Rossi (Roccabianca) - facciata e lato sud 2019-06-23.jpg
Castello di Scipione dei marchesi Pallavicino[1] località Scipione Castello 61, Salsomaggiore Terme Scipione Castello.jpg
Castello di Tabiano[1] località Tabiano Castello, Salsomaggiore Terme Tabiano-panorama-castle.jpg
Castello di Torrechiara[1] strada del Castello 1, Torrechiara Torrechiara-Drone-2 (27270845692).jpg
Castello di Varano de' Melegari[1] strada della Rocca 10, Varano de' Melegari " Il castello di Varano ".jpg
Fortezza di Bardi[1] via Castello 1, Bardi Bardi il castello.jpg
Reggia di Colorno[1] piazza Garibaldi 26, Colorno Colorno-palazzo ducale-reggia6.jpg
Rocca dei Rossi di San Secondo[1] piazza Mazzini 12, San Secondo Parmense San Secondo Parmense-Rocca dei Rossi1.jpg
Rocca di Sala Baganza[1] piazza Gramsci 1, Sala Baganza Rocca di Sala Baganza.JPG
Rocca Meli Lupi di Soragna[1] piazza Meli Lupi 5, Soragna Rocca Meli Lupi (Soragna) - facciata e lato est 2019-06-18.jpg
Rocca Sanvitale di Fontanellato[1] piazza Matteotti 1, Fontanellato Fontanellato rocca Sanvitale.jpg

Castelli di Piacenza[modifica | modifica wikitesto]

Castello Ubicazione Immagine
Rocca e castello di Agazzano[1] via del Castello 4, Agazzano Castello Agazzano2.jpg
Castello di Gropparello[1] via Roma 84, Gropparello Gropparello-Castello.JPG
Castello di Paderna[1] strada Paderna Montanaro 10, Pontenure Il castello di Paderna.JPG
Castello di Rivalta[1] località Borgo di Rivalta 7, Gazzola Torre Rivalta.jpg
Castello di San Pietro in Cerro[1] via Roma 19, San Pietro in Cerro Castello Barattieri - San Pietro in Cerro 06.JPG
Castello Malaspina dal Verme di Bobbio[1] salita del Torrino 1, Bobbio Castello Dal Verme.jpg
Mastio e borgo di Vigoleno[1] piazza IV Novembre 2, Vigoleno di Vernasca Vigoleno castello1.jpg
Palazzo Farnese e Cittadella Viscontea di Piacenza[1] piazza Cittadella 29, Piacenza I-PC-Piacenza22.JPG
Rocca d'Olgisio[1] località Rocca d'Olgisio, Pianello Val Tidone Rocca d'Olgisio.JPG
Rocca Viscontea di Castell'Arquato[1] giardini Giovanni Paolo 3, Castell'Arquato " Guardando verso il cielo ".jpg

Castelli di Massa Carrara[modifica | modifica wikitesto]

Castello Ubicazione Immagine
Castello del Piagnaro[1] via del Piagnaro, Pontremoli CastelloPiagnaro01.JPG

Altri luoghi[modifica | modifica wikitesto]

Luogo Ubicazione Immagine
Abbazia cistercense di Fontevivo[1] piazza Repubblica 1, Fontevivo Chiesa di San Bernardo, Fontevivo.jpg
Apoteosi del Galeotti[1] piazza Gramsci 1, Sala Baganza Rocca Sanvitale (Sala Baganza) - angolo sud-ovest 2 2019-09-16.jpg
Castello di Castelnuovo Fogliani[1] viale Rimembranze 87, Castelnuovo Fogliani CastelnuovoFogliani castello.jpg
Castello di Contignaco[1] via Contignaco Castello 125, Salsomaggiore Terme
Castello di Felino[1] via Castello 1, Felino Museo del Salame - Felino (PR) - L'ingresso del Castello.jpg
Castello di Noceto[1] piazza Garibaldi, Noceto Rocca dei Sanvitale (Noceto) - mastio e ingresso 2019-06-28.jpg
Castello di Riva[1] via Riva 14, Ponte dell'Olio Castello di Riva, Ponte dell'Olio (Piacenza) - panoramio (7).jpg
Castello Malaspina di Gambaro[1] località Gambaro, Ferriere
Dallara Academy[1] via Provinciale 33/a, Varano de' Melegari Dallara sede.jpg
I luoghi verdiani[1] Casa natale di Giuseppe Verdi via della Processione 1, Roncole Verdi Rodný dům Giuseppe Verdiho v Roncole - Itálie - panoramio.jpg
Chiesa di San Michele Arcangelo piazza Guareschi 65, Roncole Verdi Chiesa di San Michele Arcangelo (Roncole Verdi, Busseto) - facciata 2019-06-19.jpg
Rocca Pallavicino piazza Verdi, Busseto Veduta di Rocca Pallavicino da Piazza Giuseppe Verdi - Busseto.JPG
Collegiata di San Bartolomeo Apostolo via Roma 123, Busseto Collegiata di San Bartolomeo Apostolo (Busseto) - facciata 2 2019-06-19.jpg
Oratorio della Santissima Trinità via Pietro Balestra 20, Busseto Oratorio della Santissima Trinità (Busseto) - facciata 2019-06-19.jpg
Palazzo del Monte di Pietà via Roma 38, Busseto Palazzo del Monte di Pietà (Busseto) - facciata 2 2019-06-19.jpg
Chiesa e convento di Santa Maria degli Angeli via Ferdinando Provesi 39/a, Busseto Chiesa di Santa Maria degli Angeli (Busseto) - facciata 1 2019-06-19.jpg
Casa Barezzi via Roma 119, Busseto Casa Barezzi (Busseto) - facciata 2019-06-19.jpg
Palazzo Orlandi via Roma 56, Busseto Palazzo Orlandi (Busseto) - facciata 2 2019-06-19.jpg
Labirinto della Masone di Franco Maria Ricci a Fontanellato[1] strada Masone 121, Fontanellato Labirinto della masone, piramide, 03.jpg
Monchio delle Corti[1] Monchio delle Corti Municipio MonchiodC.JPG
Montechiarugolo[1] Chiesa di San Quintino piazzale San Quintino, Montechiarugolo Chiesa di San Quintino (Montechiarugolo) - facciata e lato sud 2019-06-21.jpg
Palazzo Civico piazza Rivasi 3, Montechiarugolo Palazzo comunale (Montechiarugolo) - facciata e lato sud 2019-06-21.jpg
Santuario di Santa Maria Ausiliatrice via Parma 4, Montechiarugolo Convento di Santa Maria delle Grazie (Montechiarugolo) - facciata del santuario 2019-06-21.jpg
Chiesa di Santo Stefano via Parma 93, Basilicagoiano Chiesa di Santo Stefano (Basilicagoiano, Montechiarugolo) - facciata 2019-06-21.jpg
Chiesa di San Donnino via Monte 5, Monticelli Terme Chiesa di San Donnino (Monticelli Terme, Montechiarugolo) - facciata 2019-06-17.jpg
Oratorio del Romito via Resga, Montechiarugolo
Museo Agorà Orsi Coppini a San Secondo Parmense[1] via Ferrari 3, San Secondo Parmense
Museo costantiniano della Steccata[1] via Dante 8/a, Parma Madonna della Steccata.jpg
Museo ebraico di Soragna[1] via Cavour 43, Soragna Museo Ebraico "Fausto Levi" di Soragna 108.JPG
Polesine Zibello[1] Museo "Il cinematografo" via Matteotti 35, Zibello Convento dei Domenicani (Zibello) - ala sud-est 2019-06-18.jpg
Teatro Pallavicino piazza Garibaldi, Zibello Palazzo Pallavicino (Zibello) - ala ovest 2019-06-18.jpg
Museo della Civiltà Contadina "Giuseppe Riccardi" via Matteotti 35, Zibello Zibello, museo ingresso.JPG
Rocca dei Terzi di Sissa[1] viale della Rocca 6, Sissa Rocca dei Terzi (Sissa) - facciata e lato ovest 2019-06-23.jpg
Rocca di Valle di Castrignano[1] strada della Rocca 2, Valle di Castrignano
Salsomaggiore Terme[1] Salsomaggiore Terme Terme berzieri, esterno 02.jpg
Sulla via Francigena lungo la storia di Borgo San Donnino[1] Duomo di Fidenza piazza Duomo, Fidenza Pic-VF4-IT18 Fiorezuola-Fidenza 06 (duomo Fidenza).JPG
Villa Caramello[1] località Caramello di Fontana Pradosa, Castel San Giovanni
Villa Dosi Delfini[1] via Chiosi 5, Pontremoli Villa Dosi - panoramio.jpg

Verso Reggio Emilia[modifica | modifica wikitesto]

Castello Ubicazione Immagine
Castello di Bianello[1] via Bianello 8, Quattro Castella Autunno al Castello di Bianello.jpg
Castello di Sarzano[1] via Sarzano La Torre 3, Casina Il Castello medioevale di Sarzano.JPG
Palazzo Ducale di Guastalla[1] Via Gonzaga 16, Guastalla Guastalla, palazzo ducale, 01.jpg
Rocca dei Boiardo[1] viale della Rocca, Scandiano Ingresso alla Rocca dei Boiardo.jpg

Verso Cremona[modifica | modifica wikitesto]

Castello Ubicazione Immagine
Villa Medici del Vascello[1] via Matteotti 2, San Giovanni in Croce Villa Medici del Vascello dopo il restauro San Giovanni in Croce.JPG

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay az ba bb I Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli, su castellidelducato.it. URL consultato il 16 agosto 2021.
  2. ^ a b c d e f Stefano Soglia, Nomadi del tempo: dal turismo postmoderno ai castelli del Ducato di Parma e Piacenza, su stefanosoglia.info. URL consultato il 15 agosto 2021.
  3. ^ a b c Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, su www.cortedeirossi.it. URL consultato il 27 luglio 2017.
  4. ^ Pontremoli entra nel circuito dei Castelli del Ducato, su comune.pontremoli.ms.it, 24 novembre 2017. URL consultato il 15 agosto 2021.
  5. ^ La Rocca dei Boiardo nei castelli del Ducato, in Il Resto del Carlino, 26 marzo 2021. URL consultato il 15 agosto 2021.
  6. ^ Andrea Manessi, Torre di Rossenella nel Comune di Canossa entra sul website Castelli del Ducato, 18 luglio 2019. URL consultato il 15 agosto 2021.
  7. ^ Dopo 207 anni Guastalla entra nel circuito dei Castelli e rinasce “turisticamente” il Ducato di Parma, 15 gennaio 2021. URL consultato il 15 agosto 2021.
  8. ^ Villa Medici del Vascello entra nel portale dei Castelli del Ducato, in La Repubblica, 31 ottobre 2019. URL consultato il 15 agosto 2021.
  9. ^ Effetto covid sui Castelli del Ducato, nel 2020 ingressi diminuiti fino al 90%, in PiacenzaSera, 5 gennaio 2021. URL consultato il 15 agosto 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il ducato di Parma, Piacenza e Guastalla, Piacenza, Itinerari, servizio stampa editore, 2000.
  • Carmen Artocchini, Castelli piacentini, Piacenza, Edizioni TEP, 1967.
  • Andrea Corna, Castelli e rocche del Piacentino, Piacenza, Unione Tip. Piacentina, 1913.
  • Daniela Guerrieri, Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, NLF, 2006.
  • Alessandra Mordacci, Castelli del Parmense, Parma, Gazzetta di Parma, 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]