Scamorza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scamorza
Scamorza affumicata
Scamorza affumicata
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regioni Abruzzo
Basilicata
Campania
Molise
Puglia
Zona di produzione Italia meridionale
Dettagli
Categoria formaggio
Riconoscimento P.A.T.
Settore Formaggi
 

La scamorza è un formaggio prodotto con latte vaccino a pasta semicruda e filata. Alcuni caseifici campani producono anche scamorza con latte bufalino. È riconosciuta come prodotto agroalimentare tradizionale delle regioni Campania, Abruzzo, Molise e Puglia. In genere ha la forma di una sfera schiacciata, dal peso di circa mezzo chilo, ma esistono anche pezzature diverse. Viene prodotta anche in versione affumicata.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine del termine scamorza potrebbe provenire da "capa mozza", ossia "testa mozzata"[1]. Questo spiegherebbe anche l'uso dispregiativo di questa parola verso persone dotate di scarse capacità.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scamorza, dal sito della Regione Campania

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Formaggi italiani
Formaggi della Campania
Formaggi della Lombardia
Formaggi del Piemonte