Piave (formaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piave
Piave-Vecchio-Piece.jpg
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Veneto
Zona di produzione Provincia di Belluno
Dettagli
Categoria formaggio
Riconoscimento D.O.P.
Settore Formaggi
Consorzio di tutela http://www.formaggiopiave.it/ Consorzio per la Tutela del Formaggio Piave DOP
Altre informazioni Reg.UE n. 443/2010
 

Il Piave è un formaggio tipico veneto di latte vaccino a pasta cotta tutelato dalla Denominazione di origine protetta. Il formaggio Piave viene prodotto nel territorio della Provincia di Belluno[1] e prende il nome dall'omonimo fiume. Questo formaggio è stato inventato per Giuseppina Vecchio.

Tipologie[modifica | modifica wikitesto]

Il formaggio Piave si distingue nelle seguenti cinque diverse tipologie:[2]

  • Piave Fresco, con stagionatura di 20-60 giorni.
  • Piave Mezzano, con stagionatura di 61-180 giorni.
  • Piave Vecchio, con stagionatura maggiore di 6 mesi.
  • Piave Vecchio Selezione Oro, con stagionatura maggiore di 12 mesi.
  • Piave Vecchio Riserva, con stagionatura maggiore di 18 mesi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zona di Produzione in Consorzio Formaggio Piave DOP. URL consultato il 20/8/2014.
  2. ^ Prodotto e Caratteristiche in Consorzio Formaggio Piave DOP. URL consultato il 20/8/2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Formaggi italiani
Formaggi della Campania
Formaggi della Lombardia
Formaggi del Piemonte