Joel Pohjanpalo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joel Pohjanpalo
AUT U-21 vs. FIN U-21 2015-11-13 (225).jpg
Pohjanpalo con la maglia della Finlandia nel 2015
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 184 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Çaykur Rizespor
Carriera
Giovanili
1999-2006PK-35 Vantaa
2006-2011HJK
Squadre di club1
2011-2013HJK50 (16)
2013Bayer Leverkusen0 (0)
2013-2014Aalen22 (5)
2014-2016Fortuna Düsseldorf55 (13)
2016-2020Bayer Leverkusen19 (7)
2020Amburgo14 (9)
2020-2021Union Berlino20 (6)
2021Bayer Leverkusen2 (0)
2021-Çaykur Rizespor32 (16)
Nazionale
2012-2016Finlandia Finlandia U-219 (2)
2012-Finlandia Finlandia56 (13)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 giugno 2022

Joel Pohjanpalo (Helsinki, 13 settembre 1994) è un calciatore finlandese, attaccante del Çaykur Rizespor, in prestito dal Bayer Leverkusen, e della nazionale finlandese.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Attaccante mobile, può svariare su tutto il fronte offensivo. Dotato di discreta tecnica e buon fiuto per il gol, grazie al fisico imponente risulta essere spesso uomo-assist.[2]

Nel corso della sua carriera è stato vittima di diversi infortuni che ne hanno condizionato pesantemente il rendimento.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con l'HJK il 26 ottobre 2011 partendo da titolare contro il RoPS.

Il 13 gennaio 2012 esordisce in Liigacup contro il Lahti. La settimana seguente, sempre in tale competizione, realizza i suoi primi due gol da professionista ai danni del MyPa.[4] 15 aprile, alla prima giornata di campionato ed in meno di tre minuti, realizza una tripletta contro l'IFK Mariehamn.[5] Finisce la stagione 2012 con 38 presenze e 16 reti complessive, recitando un ruolo da protagonista per la vittoria della Veikkausliiga.

Il 17 luglio esordisce in UEFA Champions League, segnando una doppietta nella partita dei preliminari vinta dall'HJK per 7-0 contro il KR Reykjavík. Il 30 agosto seguente realizza, invece, una rete nella partita di ritorno di UEFA Europa League pareggiata 3-3 contro l'Athletic Bilbao.[6] Nonostante il buon avvio, l'annata risulterà essere difficile per il finlandese, che conclude con 8 reti in 30 partite totali.

Bayer Leverkusen e vari prestiti[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 settembre 2013 il Bayer Leverkusen comunica di aver acquistato il giocatore.[7] Viene subito ceduto in prestito annuale all'Aalen[8], in seconda serie tedesca, con il quale debutta il 18 ottobre seguente, nella partita vinta 3-0 contro l'Arminia Bielefeld.[9] Dopo quasi tre mesi senza segnare, il 7 febbraio 2014 realizza una rete in campionato ai danni dell'Erzgebirge Aue.[9] Termina la stagione con 5 gol in 22 partite giocate.

Il 2 luglio 2014 viene girato ancora in prestito, questa volta biennale, al Fortuna Düsseldorf, sempre in seconda serie.[10] Il 1º agosto gioca da titolare la prima giornata di campionato contro l'Eintracht Braunschweig.[11] Il 21 settembre realizza, da subentrato, la rete della vittoria contro l'Heidenheim. Va poi a segno per tre partite consecutive, tra cui una tripletta siglata ai danni del Darmstadt.[11] Conclude l'annata con 11 marcature in 31 presenze. La stagione seguente è meno fortunata: saranno solo due le reti segnate (Eintracht Braunschweig e Duisburg) in 28 presenze totali.

Tornato a Leverkusen, viene inserito in prima squadra con la maglia n° 17. Il 26 agosto 2016 debutta in Bundesliga contro il Borussia M'gladbach, realizzando anche una rete.[12] Il 10 settembre sigla una tripletta nella vittoria per 3-1 ai danni dell'Amburgo.[13] A causa della forte concorrenza nel reparto offensivo, chiude la sua prima annata in maglia rossonera con un bottino di sole 13 partite giocate (2 in UEFA Champions League), condite però da 6 gol.

L'11 agosto 2017 inizia la sua seconda stagione con le aspirine con una rete in Coppa di Germania contro il Karlsruhe mentre, il 21 ottobre seguente, realizza la quinta rete della partita esterna vinta contro il Borussia M'gladbach (1-5). Il 23 marzo 2018 rimedia un infortunio all'articolazione della caviglia che lo costringe a rimanere fuori dai campi di gioco per 552 giorni.[3] Viene nuovamente convocato il 28 settembre 2019, per la partita vinta 3-0 contro l'Augusta. Il 26 ottobre torna in azione per l'ultimo minuto dell'incontro con il Werder Brema.

Il 24 gennaio 2020, per recuperare la condizione fisica, viene mandato in prestito semestrale all'Amburgo, in seconda divisione.[14] Il 3 febbraio realizza la sua prima rete contro il Bochum. Seguono poi altri 8 gol, segnati rispettivamente ai danni dell'Hannover 96, del Greuther Fürth, dello Stoccarda, del Wehen, dell'Holstein Kiel (doppietta), del Dinamo Dresda e dell'Heidenheim.

Il 30 settembre seguente viene prestato all'Union Berlino.[15] Il 2 ottobre segna una delle 4 reti che consente ai biancorossi di vincere contro il Magonza mentre, il 24 aprile 2021, sigla una tripletta ai danni del Wolfsburg. Termina la stagione con 6 reti in 20 presenze, contribuendo al 7º posto finale in campionato, che vale la qualificazione del club alla prima edizione della UEFA Europa Conference League.[16]

Per la stagione 2021-2022 fa ritorno al Bayer Leverkusen, giocando nuovamente per il club il 14 agosto 2021 durante l'ultimo minuto della prima partita di Bundesliga pareggiata 1-1 contro l'Union Berlino.[17] Tuttavia, il 5 settembre 2021, viene ceduto in prestito annuale ai turchi del Çaykur Rizespor.[18][19] Il 3 ottobre seguente segna i suoi primi due gol nella sconfitta interna per 2-3 contro il Galatasaray.[20]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 giugno 2012 ha debuttato, per l'Under-21 finlandese, nella partita pareggiata 1-1 contro i pari età della Slovenia, valevole per le qualificazioni all'Europeo 2013 di categoria.[21] Quattro giorni dopo realizza una rete nell'incontro perso contro l'Ucraina (1-2).

Il 14 novembre seguente esordisce con la nazionale maggiore, nell'amichevole vinta per 3-0 ai danni del Cipro. Il 5 marzo 2014 ha segnato il suo primo gol in nazionale, in una partita amichevole vinta contro l'Ungheria.[22]

Nel 2021 viene inserito, dal commissario tecnico Markku Kanerva, nella lista dei 26 convocati per l'Europeo 2020. Il 12 giugno, nella prima partita del Gruppo B disputata contro la Danimarca, realizza il primo storico gol della Finlandia nel torneo continentale, che vale anche la vittoria dell'incontro per 1-0.[23]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 maggio 2022.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011 Finlandia HJK V 1 0 SC+LC 0 0 - - - - - - 1 0
2012 V 28 11 SC+LC 2+8 1+4 - - - - - - 38 16
2013 V 21 5 SC+LC 2+3 0+0 UCL+UEL 3+1 2+1 - - - 30 8
Totale HJK 50 16 15 5 4 3 - - 69 24
2013-2014 Germania Aalen 2B 22 5 GC 0 0 - - - - - - 22 5
2014-2015 Germania Fortuna Düsseldorf 2B 29 11 GC 2 0 - - - - - - 31 11
2015-2016 2B 26 2 GC 2 0 - - - - - - 28 2
Totale Fortuna Düsseldorf 55 13 4 0 - - - - 59 13
2016-2017 Germania Bayer Leverkusen BL 11 6 GC 0 0 UCL 2 0 - - - 13 6
2017-2018 BL 7 1 GC 1 1 - - - - - - 8 2
2018-2019 BL 0 0 GC 0 0 UEL 0 0 - - - 0 0
2019-gen. 2020 BL 1 0 GC 0 0 - - - - - - 1 0
gen-giu. 2020 Germania Amburgo 2B 14 9 GC - - - - - - - - 14 9
2020-2021 Germania Union Berlino BL 20 6 GC 0 0 - - - - - - 20 6
ago. 2021 Germania Bayer Leverkusen BL 2 0 GC 1 0 UEL 0 0 - - - 3 0
Totale Bayer Leverkusen 21 7 2 1 2 0 - - - 25 8
2021-2022 Turchia Çaykur Rizespor SL 31 16 TK 0 0 - - - - - - 31 16
Totale carriera 213 72 21 6 6 3 - - 240 81

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Finlandia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2012 Nicosia Cipro Cipro 0 – 3 Finlandia Finlandia Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
14-8-2013 Turku Finlandia Finlandia 2 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole - Ingresso al 79’ 79’ Uscita al 85’ 85’
5-3-2014 Győr Ungheria Ungheria 1 – 2 Finlandia Finlandia Amichevole 1 Ingresso al 64’ 64’
21-5-2014 Helsinki Finlandia Finlandia 2 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Uscita al 71’ 71’
29-5-2014 Ventspils Finlandia Finlandia 0 – 1 Lituania Lituania Coppa del Baltico 2014 - Ingresso al 73’ 73’
31-5-2014 Ventspils Estonia Estonia 0 – 2 Finlandia Finlandia Coppa del Baltico 2014 - Uscita al 89’ 89’
7-9-2014 Tórshavn Fær Øer Fær Øer 1 – 3 Finlandia Finlandia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 89’ 89’
11-10-2014 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 1 Grecia Grecia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 70’ 70’
14-10-2014 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 2 Romania Romania Qual. Euro 2016 - Ingresso al 64’ 64’
14-11-2014 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 65’ 65’
18-11-2014 Žilina Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
29-3-2015 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 2 – 1 Finlandia Finlandia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 43’ 43’ Ammonizione al 70’ 70’
9-6-2015 Turku Finlandia Finlandia 0 – 2 Estonia Estonia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
13-6-2015 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 1 Ungheria Ungheria Qual. Euro 2016 - Ingresso al 85’ 85’
4-9-2015 Il Pireo Grecia Grecia 0 – 1 Finlandia Finlandia Qual. Euro 2016 1 Ingresso al 67’ 67’
7-9-2015 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 0 Fær Øer Fær Øer Qual. Euro 2016 1 Uscita al 90+3’ 90+3’
8-10-2015 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Finlandia Finlandia Qual. Euro 2016 1 Ammonizione al 49’ 49’ Uscita al 77’ 77’
11-10-2015 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 1 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Euro 2016 -
26-3-2016 Breslavia Polonia Polonia 5 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole - Uscita al 62’ 62’
1-6-2016 Bruxelles Belgio Belgio 1 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole - Ingresso al 68’ 68’
31-8-2016 Mönchengladbach Germania Germania 2 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole - Uscita al 72’ 72’
5-9-2016 Turku Finlandia Finlandia 1 – 1 Kosovo Kosovo Qual. Mondiali 2018 -
24-3-2017 Adalia Turchia Turchia 2 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 72’ 72’
28-3-2017 Innsbruck Austria Austria 1 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole - Ingresso al 58’ 58’
7-6-2017 Turku Finlandia Finlandia 1 – 1 Liechtenstein Liechtenstein Amichevole -
11-6-2017 Tampere Finlandia Finlandia 1 – 2 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2018 1 Ingresso al 68’ 68’
6-10-2017 Fiume Croazia Croazia 1 – 1 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2018 -
9-10-2017 Turku Finlandia Finlandia 2 – 2 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2018 1
9-11-2017 Helsinki Finlandia Finlandia 3 – 0 Estonia Estonia Amichevole -
23-3-2018 Belek Finlandia Finlandia 0 – 0 Macedonia Macedonia Amichevole - Uscita al 48’ 48’
12-10-2019 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 4 – 1 Finlandia Finlandia Qual. Euro 2020 1 Ingresso al 46’ 46’
15-10-2019 Turku Finlandia Finlandia 3 – 0 Armenia Armenia Qual. Euro 2020 - Ingresso al 53’ 53’
3-9-2020 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 1 Galles Galles UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
6-9-2020 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 1 Finlandia Finlandia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 63’ 63’
7-10-2020 Danzica Polonia Polonia 5 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole - Uscita al 62’ 62’
11-10-2020 Helsinki Finlandia Finlandia 2 – 0 Bulgaria Bulgaria UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 65’ 65’
14-10-2020 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 0 Irlanda Irlanda UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ingresso al 81’ 81’
15-11-2020 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 2 Finlandia Finlandia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 35’ 35’
24-3-2021 Helsinki Finlandia Finlandia 2 – 2 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 77’ 77’
28-3-2021 Kiev Ucraina Ucraina 1 – 1 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 68’ 68’
31-3-2021 San Gallo Svizzera Svizzera 3 – 2 Finlandia Finlandia Amichevole 2 Uscita al 77’ 77’
4-6-2021 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 1 Estonia Estonia Amichevole - Uscita al 61’ 61’
12-6-2021 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 1 Finlandia Finlandia Euro 2020 - 1º turno 1 Uscita al 84’ 84’
16-6-2021 San Pietroburgo Finlandia Finlandia 0 – 1 Russia Russia Euro 2020 - 1º turno -
21-6-2021 San Pietroburgo Finlandia Finlandia 0 – 2 Belgio Belgio Euro 2020 - 1º turno - Uscita al 70’ 70’
1-9-2021 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 0 Galles Galles Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
4-9-2021 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 0 Kazakistan Kazakistan Qual. Mondiali 2022 1 Uscita al 80’ 80’
7-9-2021 Décines-Charpieu Francia Francia 2 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 73’ 73’
9-10-2021 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 2 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 78’ 78’
12-10-2021 Astana Kazakistan Kazakistan 0 – 2 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 33’ 33’
16-11-2021 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 2 Francia Francia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 82’ 82’
26-3-2022 Murcia Finlandia Finlandia 1 – 1 Islanda Islanda Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
29-3-2022 Murcia Finlandia Finlandia 0 – 2 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 67’ 67’
7-6-2022 Helsinki Finlandia Finlandia 2 – 0 Montenegro Montenegro UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno 2
11-6-2022 Bucarest Romania Romania 1 – 0 Finlandia Finlandia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ammonizione al 78’ 78’
14-6-2022 Zenica Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 3 – 2 Finlandia Finlandia UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 73’ 73’
Totale Presenze 56 Reti 13

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

HJK: 2012, 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, su tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 12 dicembre 2013.
  2. ^ Joel Pohjanpalo, ruolo e caratteristiche del finlandese, su minutidirecupero.it, 16 giugno 2021. URL consultato il 17 giugno 2021.
  3. ^ a b (EN) Joel Pohjanpalo - infortuni, su transfermarkt.com. URL consultato il 17 giugno 2021.
  4. ^ Stagione 2012, su transfermarkt.it.
  5. ^ Pohjanpalo realizza una tripletta in meno di 3 minuti, su calcio.fanpage.it, 15 aprile 2012.
  6. ^ Statistiche Pohjanpalo, su transfermarkt.it.
  7. ^ Ufficiale: Bayer Leverkusen, bloccato Pohjanpalo, su tuttomercatoweb.com, 2 settembre 2013. URL consultato il 12 dicembre 2013.
  8. ^ (FI) Joel Pohjanpalo siirtyy Saksaan, su palloliitto.fi. URL consultato il 23 agosto 2021 (archiviato dall'url originale il 27 dicembre 2014).
  9. ^ a b Stagione 13-14, su transfermarkt.it.
  10. ^ Jalkapallo: Joel Pohjanpalo vaihtaa seuraa Saksassa - Jalkapallo - Ilta-Sanomat, su web.archive.org, 21 luglio 2015. URL consultato il 23 agosto 2021 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2015).
  11. ^ a b Stagione 14-15, su transfermarkt.it.
  12. ^ Stagione 15-16, su transfermarkt.it.
  13. ^ Pohjnpalo, tripletta all'Amburgo, su fantacalcio.it, 10 settembre 2016.
  14. ^ (DE) POHJANPALO AUF LEIHBASIS ZUM HSV, su bayer04.de. URL consultato il 9 settembre 2021.
  15. ^ (DE) BAYER 04 VERLEIHT JOEL POHJANPALO AN UNION BERLIN, su bayer04.de. URL consultato il 9 settembre 2021.
  16. ^ Dalla B all'Europa in due anni: l'Union Berlino si qualifica in Conference League, su goal.com, 23 maggio 2021.
  17. ^ 1. FC Union Berlin - Bayer 04 Leverkusen live - 14 agosto 2021, su Eurosport, 14 agosto 2021. URL consultato il 23 agosto 2021.
  18. ^ (DE) PER LEIHE IN DIE TÜRKEI – POHJANPALO STÜRMT FÜR RIZESPOR, su bayer04.de. URL consultato il 9 settembre 2021.
  19. ^ (TR) Hoş Geldin Joel Pohjanpalo, su caykurrizespor.org.tr. URL consultato il 9 settembre 2021.
  20. ^ Caykur Rizespor - Galatasaray A.S., 03/ott/2021 - Süper Lig - Cronaca della partita, su transfermarkt.it. URL consultato il 7 ottobre 2021.
  21. ^ Slovenia-Finlandia 1-1, su transfermarkt.it. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  22. ^ Referto partita, su it.soccerway.com. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  23. ^ Filippo Bonsignore, Danimarca-Finlandia 0-1, Pohjanpalo gol dopo la grande paura per Eriksen, su corriere.it, 12 giugno 2021. URL consultato il 13 giugno 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]