Sulfametossazolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sulfametossazolo
Sulfamethoxazole.png
Sulfamethoxazole.gif
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC10H11N3O3S
Massa molecolare (u)253,279 g/mol
Numero CAS723-46-6
Numero EINECS211-963-3
Codice ATCJ01EC01
PubChem5329
DrugBankDB01015
SMILES
CC1=CC(=NO1)NS(=O)(=O)C2=CC=C(C=C2)N
Dati farmacologici
Categoria farmacoterapeuticaSulfamidici
Modalità di
somministrazione
Orale
Dati farmacocinetici
MetabolismoEpatico
Emivita10 ore
EscrezioneRenale
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante
attenzione
Frasi H315 - 317 - 319 - 335
Consigli P261 - 280 - 305+351+338 [1]

Sulfametossazolo è un principio attivo della classe dei sulfamidici.

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzato in combinazione con trimetoprim, per curare infezioni delle vie urinarie, otite media e shigellosi, e polmonite interstiziale da Pneumocystis jirovecii. La combinazione prende il nome di cotrimossazolo.

Controindicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Controindicato in bambini con meno di due anni e nella gravidanza

Effetti indesiderati[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni degli effetti indesiderati sono nausea, febbre, cristalluria, esantemi, sindrome di Stevens-Johnson (eritema essudativo multiforme).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 26.10.2012

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]