Rosoxacina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Rosoxacina
Rosoxacin.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC17H14N2O3
Massa molecolare (u)294.30 g/mol
Numero CAS40034-42-2
Numero EINECS254-758-4
Codice ATCJ01MB01
PubChem287180
DrugBankDB00817
SMILES
CCN1C=C(C(=O)C2=C1C=C(C=C2)C3=CC=NC=C3)C(=O)O
Dati farmacocinetici
Emivita6 - 8 ore
Indicazioni di sicurezza

La rosoxacina è un principio attivo che appartiene alla classe dei chinoloni di seconda generazione, insieme alla cinoxacina e alla flumechina. Secondo alcuni testi viene indicata invece come prima generazione.

Indicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Viene utilizzato come terapia contro infezioni da gram negativi del tratto urogenitale.

Controindicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Controindicato in caso di gravidanza.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Manuale di malattie infettive e tropicali. Giampiero Carosi, Francesco Castelli, Herbert M Gilles, Franco Di Nola. PICCIN, 2000. ISBN 9788829915095