Stazione di Asti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 44°53′41.49″N 8°12′28.45″E / 44.894857°N 8.207903°E44.894857; 8.207903

Asti
stazione ferroviaria
Facciata Stazione Asti.jpg
Facciata della stazione ferroviaria di Asti
Stato Italia Italia
Localizzazione Piazza Marconi, Asti
Attivazione 1850
Stato attuale In uso
Linee Torino-Genova
Chivasso-Asti
Mortara-Asti
Asti-Castagnole delle Lanze
Asti-Genova
Tipo Stazione in superficie, passante, di diramazione
Binari 8
Interscambi Autobus urbani ed extraurbani, taxi, parcheggio auto e bici
Dintorni Arazzeria Scassa
SFM di Torino
Linea 6
Torino Stura-Asti
White dot.svg  Torino Stura
White dot.svg  Torino Rebaudengo Fossata
SFR White dot.svg  Torino Porta Susa Logo Metropolitane Italia.svg
SFR White dot.svg  Torino Lingotto
White dot.svg  Moncalieri
SFR White dot.svg  Trofarello
White dot.svg  Cambiano-Santena
White dot.svg  Pessione
White dot.svg  Villanova d'Asti
White dot.svg  San Paolo Solbrito
White dot.svg  Villafranca-Cantarana
White dot.svg  Baldichieri-Tigliole
White dot.svg  San Damiano d'Asti
SFR White dot.svg  Asti

La stazione di Asti è una stazione ferroviaria della linea Torino-Genova. È utilizzata anche dalle linee Asti-Genova, Castagnole-Asti-Mortara e Chivasso-Asti.

L'area commerciale del Fabbricato Viaggiatori è gestito da Centostazioni mentre gli spazi funzionali all'attività ferroviaria sono gestiti da Rete Ferroviaria Italiana (RFI).

Struttura ed impianti[modifica | modifica sorgente]

Il fabbricato viaggiatori si compone tre corpi, distinti fra loro, collegati da una galleria in vetro. Il corpo centrale ha una struttura a parallelepipedo e si compone su due livelli di cui soltanto il piano terra è aperto al pubblico; le gallerie in vetro ospitano alcuni servizi commerciali e collegano il corpo centrale ai due laterali; questi due edifici sono molto simili fra loro: si tratta di due strutture su due livelli in muratura, tinteggiati di bianco e di pianta rettangolare.

La stazione dispone di uno scalo merci e di un grosso deposito locomotive dotato di una piattaforma girevole ferroviaria.

Scorcio aereo sui binari della stazione di Asti

Il piazzale è composto da otto binari di cui uno (il quattro) non dispone di banchina e viene utilizzato come binario di servizio. Tutti i restanti binari sono dotati di banchina, protetti da una lunga pensilina in ferro battuto e collegati fra loro da un sottopassaggio. Le banchine sono dotate di numerosi monitor che visualizzano gli arrivi e le partenze dei treni.

Sono inoltre presenti numerosi altri binari, non elettrificati, dedicati al servizio merci.

Restyling[modifica | modifica sorgente]

I lavori, conclusi nel 2006, hanno riguardato il fabbricato viaggiatori (il cofinanziamento di Rete Ferroviaria Italiana e Centostazioni è stato pari a 2,8 milioni di euro[1]) e il piazzale antistante (questi lavori sono stati finanziati dal comune con uno stanziamento di risorse pari a 204 000 euro):[2] è stato rifatto il manto stradale, abbattute le barriere architettoniche e aumentati gli arredi, ridisegnati gli spazi per la sosta dei mezzi di interscambio.

Per quanto riguarda il fabbricato viaggiatori si è proceduto ai seguenti interventi: rifacimento dell'atrio, rinnovo della pavimentazione, rinnovo degli infissi, rifacimento dalla sala di attesa, abbattimento della barriere architettoniche, installazione di percorsi tattili rifacimento della facciata esterna del fabbricato viaggiatori e il trasferimento dei servizi igienici dal fabbricato est a quello ovest.

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione offre i seguenti servizi:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello: aperta dal lunedì al sabato (compresi i festivi infrasettimanali) dalle 6:30 alle 20:20, chiusa la domenica[3]
  • Biglietteria automatica Biglietteria self-service attiva 24/24 h[4].
  • Parcheggio di scambio Parcheggio di scambio[4]
  • Sottopassaggio Sottopassaggio
  • Servizi igienici Servizi igienici[1]
  • Bar Bar[1]
  • Bus di interscambio Capolinea autolinee[4]
  • Aiga taxi.svg Taxi
  • Parcheggio bici Parcheggio bici[4]
  • Sala di Attesa Sala di attesa[1]
  • BancomatBancomat[1]
  • Parcheggio bici Parcheggio bici[4]
  • Edicola Edicola
  • Barbiere[1]
  • Profumeria[1]
  • Agenzia di viaggi[1]

Movimento[modifica | modifica sorgente]

Il servizio passeggeri è svolto in esclusiva da parte di Trenitalia (controllata del gruppo Ferrovie dello Stato) per conto della Regione Piemonte.

La stazione è frequentata da circa 6 milioni di passeggeri annui.[1]

I treni sono di tipo regionale, intercity e Frecciabianca.

In totale sono circa 217[5] i treni che effettuano servizio in questa stazione e le loro principali destinazioni sono Torino Porta Nuova, Alessandria, Chivasso, Casale Monferrato, Alba e Acqui Terme.

Interscambio[modifica | modifica sorgente]

Nel piazzale antistante il fabbricato viaggiatori c'è un piccolo parcheggio auto ed un cartello indicante i numeri telefonici dei taxi.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico, la stazione dispone del capolinea degli autobus sia urbani che extraurbani.[6] Il servizio autobus urbano è gestito da ASP, mentre quello extraurbano da GTT e ARFEA; il servizio autobus extraurbano fornisce i collegamenti con i principali comuni dell provincia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Domenico Testa, Vicende storiche della stazione di Asti, Tipografia Minigraf, 1985.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i Stazione di Asti (PDF), Centostazioni. URL consultato il 5-10-2009.
  2. ^ Informativa comune di Asti
  3. ^ Orario apertura biglietterie Trenitalia in Piemonte
  4. ^ a b c d e Servizi in stazione-Trenitalia
  5. ^ Orario dei treni che effettuono servizio in questa stazione
  6. ^ Interscambio Treno-Autobus Trenitalia

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Asti
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Castagnole TriangleArrow-Left.svg Isola d'Asti Pfeil links.svg Castagnole–Asti–Mortara
 (20+128 / 20+153)
Pfeil rechts.svg Portacomaro TriangleArrow-Right.svg Mortara
Torino TriangleArrow-Left.svg San Damiano d'Asti Pfeil links.svg Torino–Genova
 (55+794)
Pfeil rechts.svg Castello d'Annone TriangleArrow-Right.svg Genova
Chivasso TriangleArrow-Left.svg Serravalle d'Asti Pfeil links.svg Chivasso–Asti
 (0+000)
Asti–Genova
 (103+640)
Pfeil rechts.svg Mongardino TriangleArrow-Right.svg Genova