Stazione di Roma Trastevere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°52′21.77″N 12°27′57.62″E / 41.872714°N 12.466005°E41.872714; 12.466005

Roma Trastevere
stazione ferroviaria
Q12 - stazione Trastevere esterno 1190068.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione Piazza Flavio Biondo 1
Roma
Apertura 1911
Stato attuale In uso
Linee Tirrenica
Roma - Viterbo
Roma - Fiumicino
Tipo ex stazione in superficie, passante, di diramazione. Dal 1990 privata degli scambi e declassata a semplice fermata, operativamente parte oltre il Tevere del piazzale binari di Roma Ostiense
Binari 6
Interscambio Autobus e tram urbani
Dintorni Trastevere

La stazione ferroviaria di Roma Trastevere è una stazione della città di Roma situata in piazza Flavio Biondo alle spalle del rione Trastevere, in contatto con la zona Marconi e nei pressi del quartiere Portuense. Era inizialmente posizionata più verso il centro, nell'attuale piazza Ippolito Nievo (dove fino a pochi anni fa era allocato l'Istituto sperimentale delle Ferrovie dello Stato). Fu arretrata nell'attuale posizione l'11 maggio 1911 (ma la vecchia stazione continuò a funzionare come scalo merci e officina veicoli fino al 1950).

Il fabbricato viaggiatori fu progettato dall'ing. Paolo Bo.

È una delle stazioni di Roma coinvolte nel progetto Centostazioni del gruppo Ferrovie dello Stato, e costituisce il quarto scalo ferroviario della capitale per numero di passeggeri, dopo Roma Termini, Roma Tiburtina e Roma Ostiense, con circa 5 milioni di passeggeri annui.[1]

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana società del gruppo Ferrovie dello Stato, che classifica la stazione nella categoria "Gold".[2]

È situata nel punto di congiunzione della linea Roma - Fiumicino Aeroporto con la Roma - Pisa.

Nella stazione transitano anche le ferrovie regionali Ferrovia regionale laziale FL1.jpg, 450px-Ferrovia regionale laziale FL3.svg.png e Ferrovia regionale laziale FR5.svg; era previsto anche l'interscambio con la linea D della metropolitana, dapprima in fase di progettazione e al momento accantonata.

È stata recentemente interessata da un intervento di potenziamento e restauro non ancora completamente terminato all'interno della società Centostazioni del gruppo Ferrovie dello Stato.


Servizi[modifica | modifica sorgente]

La tipica offerta - nelle ore di punta dei giorni lavorativi - è la seguente:

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

  • Biglietteria Capolinea linee autobus ATAC
  • Feriali e festive: 3B - 228 - 766 - 786
  • Notturne: N14 - N16
  • Solo feriali: 773 - 774 - 871
  • Biglietteria Linee autobus e tram ATAC di passaggio
  • Feriali e festive: H - 8 - 170 - 719 - 780
  • Notturne: N8
  • Solo feriali: 781
  • Solo sabato e festivi: C6

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Roma Trastevere - Centostazioni
  2. ^ www.rfi.it, Stazioni del Lazio. URL consultato il 14-10-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Roma - Principali stazioni ferroviarie

Roma Ostiense | Roma San Pietro | Roma Termini | Roma Tiburtina | Roma Trastevere