Stazione di Vercelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 45°19′47.2″N 8°24′58.99″E / 45.329778°N 8.416386°E45.329778; 8.416386

Vercelli
stazione ferroviaria
Stazione ferroviaria di Vercelli.jpg
Stato Italia Italia
Localizzazione Piazza Roma, Vercelli
Attivazione 1856
Stato attuale In uso
Linee Torino-Milano
Vercelli-Pavia
Tipo stazione in superficie, passante
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte: [1]

3.500.000
Binari 4+2 tronchi
Interscambi autobus
taxi
Dintorni
Note Categoria RFI: Gold

La stazione di Vercelli è la principale stazione ferroviaria della città di Vercelli.

È gestita da RFI, mentre il fabbricato viaggiatori è curato dalla società Centostazioni.

Struttura ed impianti[modifica | modifica sorgente]

Il fabbricato viaggiatori si compone di tre corpi: quello centrale si sviluppa su due livelli e presenta un ampio davanzale composto da cinque archi; i corpi laterali si diramano simmetricamente rispetto al fabbricato centrale, sono di dimensioni minori e si compongono di un solo livello. L'edificio è in muratura ed è tinteggiato di grigio al piano terra, di rosa al piano superiore.

La pianta dei fabbricati è rettangolare.

Ampliamento 2014[modifica | modifica sorgente]

A partire da maggio 2014 sono in corso dei lavori al preposti all'ampliamento delle strutture già esistenti. Al termine dei lavori la stazione disporrà di un nuovo marciapiede tra i binari 4 e 5 con relativa pensilina, il sottopasso sarà prolungato al fine di servire il nuovo marciapiede e saranno installati 3 nuovi impianti ascensori. Sono previsti anche dei lavori di adeguamento del primo e del secondo marciapiede. Il costo complessivo degli interventi ammonta a € 3.441.486,57.

Movimento[modifica | modifica sorgente]

La stazione è servita da treni regionali svolti da Trenitalia per conto della Regione Piemonte e da Trenord.

I treni sono di tipo regionale, Frecciabianca e una coppia di TGV per Paris Gare de Lyon.

In totale sono circa 172[2] i treni che effettuano servizio in questa stazione e le loro principali destinazioni sono Milano, Novara, Torino e Pavia.

I treni che si dirigono verso Torino fermano al binario 2, quelli che si dirigono verso Milano al binario 3 e quelli che terminano la loro corsa a Vercelli fermano al binario 1 o sui binari tronchi che si trovano su entrambi i lati della stazione, mentre il binario 4 è usato per le precedenze.

I passeggeri che frequentano ogni anno la stazione ammontano a circa 3.500.000 unità[1].

Servizi[modifica | modifica sorgente]

Le due banchine a servizio dei binari sono collegate tra loro tramite un sottopassaggio pedonale. La stazione offre i seguenti servizi[3]:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Sala d'attesa Sala d'attesa
  • Servizi igienici Servizi igienici
  • Bar Bar
  • Posto di Polizia ferroviaria Posto di Polizia ferroviaria

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

La stazione è servita da differenti linee urbane ed extraurbane di autobus gestite da ATAP[4][5].

  • Stazione taxi Stazione taxi
  • Fermata autobus Fermata autobus

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Vercelli, avviati i lavori per una stazione più funzionale e accogliente
  2. ^ Orari dei treni che effettuano servizio nella stazione di Vercelli
  3. ^ Servizi in stazione
  4. ^ Azienda Trasporti Automobilistici Pubblici delle Province di Biella e Vercelli
  5. ^ Orari autobus ATAP
Vercelli
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Torino TriangleArrow-Left.svg Olcenengo Pfeil links.svg Torino-Milano
 (77+054)
Pfeil rechts.svg Borgo Vercelli TriangleArrow-Right.svg Milano
Vercelli-Casale
 (39+890)
Pfeil rechts.svg Casale Monferrato TriangleArrow-Right.svg Casale Monferrato
Vercelli-Pavia
 (77+054)
Pfeil rechts.svg Palestro TriangleArrow-Right.svg Pavia