Eleonora d'Este (1643-1722)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eleonora d'Este
Principessa di Modena e Reggio
Stemma
Stemma
Nascita Modena, 2 gennaio 1643
Morte Modena, 24 febbraio 1722
Dinastia Este
Padre Francesco I d'Este
Madre Maria Farnese
Religione Cattolicesimo

Eleonora d'Este (Modena, 2 gennaio 1643Modena, 24 febbraio 1722) fu una principessa e suora modenese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Francesco I d'Este, duca di Modena e Reggio e della prima moglie Maria Farnese.

La coppia aveva avuto nel 1639 un'altra figlia con questo nome, morta ad un anno d'età. Crebbe nella corte paterna dove già da giovanissima si distinse per le fervente fede religiosa e le sue opere di carità. Il 3 maggio 1674 entrò in convento per far parte dell'ordine delle Carmelitane Scalze di Nus; cambiò il suo nome in Maria Francesca dello Spirito Santo.

Più volte venne messa a capo della comunità religiosa e le venne affidato anche il compito di far erigere a Reggio Emilia un monastero. Aperto nel 1689 sarebbe stato chiuso più di un secolo dopo nel 1798[1]. Divenne tale la sua popolarità che divenne presto intima consigliera anche del ceto dirigente[2].

Morì in odore di santità nella sua città natale nel 1722. È stata resa venerabile dalla Chiesa Cattolica[3].

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Cesare d'Este Alfonso d'Este  
 
Giulia Della Rovere  
Alfonso III d'Este  
Virginia de' Medici Cosimo I de' Medici  
 
Camilla Martelli  
Francesco I d'Este  
Carlo Emanuele I di Savoia Emanuele Filiberto I di Savoia  
 
Margherita di Valois  
Isabella di Savoia  
Caterina Michela d'Asburgo Filippo II di Spagna  
 
Elisabetta di Valois  
Eleonora d'Este  
Alessandro Farnese Ottavio Farnese  
 
Margherita d'Austria  
Ranuccio I Farnese  
Maria d'Aviz Eduardo d'Aviz  
 
Isabella di Braganza  
Maria Farnese  
Giovanni Francesco Aldobrandini Giorgio Aldobrandini  
 
Margherita Del Corno  
Margherita Aldobrandini  
Olimpia Aldobrandini Pietro Aldobrandini  
 
Flaminia Ferracci  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Venerabile Maria Francesca dello Spirito Santo (Eleonora d'Este)
  2. ^ http://www.carmelovocazioni.it/Calendario_Home.asp?type_request=view&CurrentDay=19&Month=3[collegamento interrotto]
  3. ^ SANTI OCD - SANTOS OCD - Postulazione Generale Carmelitani Scalzi - Roma, su ocd.pcn.net. URL consultato il 23 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 13 settembre 2017).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]