Meliaduse II d'Este

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Meliaduse d'Este
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Comacchio
 
NatoXVI secolo
Consacrato vescovo28 giugno 1497
Deceduto1567, Sassuolo
 

Meliaduse II d'Este (... – Sassuolo, 1567) è stato un vescovo cattolico italiano.

Figlio di Scipione d'Este di Meliaduse e di Leonarda Fregoso, nel 1501 fece parte dei nobili inviati da Ercole I d'Este a Roma presso il papa Alessandro VI per portare Lucrezia Borgia in sposa ad Alfonso I d'Este. Si dimise dall'incarico nel 1506.
Ebbe un figlio naturale, Ercole.

Stemma[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Blasonatura
Ornements extérieurs Evêques.svg
Coat of arms of the House of Este (Ercole I).svg
Meliaduse d'Este
Vescovo di Comacchio

Stemma della famiglia d'Este. Lo scudo, accollato a una croce astile patriarcale d'oro, posta in palo, è timbrato da un cappello con cordoni e nappe di verde. Le nappe, in numero di dodici, sono disposte sei per parte, in cinque ordini di 1, 2, 3.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. D'Este, Torino, 1835.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]