Maria d'Este

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maria d'Este
Maria d Este.jpg
Maria d'Este, duchessa di Parma e Piacenza, in un ritratto del XVII secolo
Duchessa consorte di Parma e Piacenza
Arms of the House of Farnese.svg Arms of the house of Este (6).svg
In carica1º ottobre 1668 –
20 agosto 1684
PredecessoreIsabella d'Este
SuccessoreDorotea Sofia di Neuburg
NascitaModena, Ducato di Modena e Reggio, 8 dicembre 1644
MorteParma, Ducato di Parma, 20 agosto 1684
Luogo di sepolturaBasilica di Santa Maria della Steccata, Parma
DinastiaEste per nascita
Farnese per matrimonio
PadreFrancesco I d'Este, duca di Modena
MadreMaria Caterina Farnese
ConsorteRanuccio II Farnese
FigliIsabella
Francesco
Antonio
ReligioneCattolicesimo

Maria d'Este (Modena, 8 dicembre 1644Parma, 20 agosto 1684) fu duchessa di Parma, come terza moglie del duca Ranuccio II Farnese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Maria era figlia del duca di Modena e Reggio Francesco I d'Este, e della sua prima moglie, Maria Farnese[1], figlia del duca di Parma e Piacenza Ranuccio I Farnese.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Al fine di cementare i rapporti tra i Farnese e gli Este, la sorella maggiore di Maria, Isabella d'Este, venne data in sposa a Ranuccio Farnese, duca di Parma[1], figlio di Odoardo Farnese, duca di Parma e Margherita de' Medici nel 1664. Isabella morì di parto nel 1666. Per preservare l'unione tra le due casate ducali, la nubile Maria divenne la successiva consorte di Ranuccio.

Il matrimonio fu concordato tra il 16 ed il 23 ottobre 1667 e fu celebrato il 16 gennaio 1668 a Modena. La coppia ebbe nove figli ma solamente tre raggiunsero l'età adulta:

  • Isabella Francesca Maria Lucia Farnese (1668-1718), monaca benedettina del monastero di Santa Maria di Campagna presso Piacenza;
  • Vittoria Maria Francesca Farnese (24 dicembre 1669 – 15 settembre 1671);
  • figlio (24 giugno 1671–28 giugno 1671);
  • Vittoria Farnese (19 novembre 1672), gemella di Caterina;
  • Caterina Farnese (19 novembre 1672), gemella di Vittoria;
  • figlio (26 dicembre 1674);
  • Eleonora Farnese (1 settembre 1675–3 novembre 1675);
  • Francesco Farnese (1678-1727), duca di Parma e Piacenza dal 1694;
  • Antonio Farnese (1679-1731), dal 1727 ultimo duca di Parma e Piacenza della famiglia Farnese.

Maria d'Este morì a Parma il 20 agosto 1684. Fu sepolta nel Santuario di Santa Maria della Steccata a Parma il 21 agosto 1684.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Cesare d'Este Alfonso d'Este  
 
Giulia Della Rovere  
Alfonso III d'Este  
Virginia de' Medici Cosimo I de' Medici  
 
Camilla Martelli  
Francesco I d'Este  
Carlo Emanuele I di Savoia Emanuele Filiberto I di Savoia  
 
Margherita di Valois  
Isabella di Savoia  
Caterina Michela d'Asburgo Filippo II di Spagna  
 
Elisabetta di Valois  
Maria d'Este  
Alessandro Farnese Ottavio Farnese  
 
Margherita d'Austria  
Ranuccio I Farnese  
Maria d'Aviz Eduardo d'Aviz  
 
Isabella di Braganza  
Maria Farnese  
Giovanni Francesco Aldobrandini Giorgio Aldobrandini  
 
Margherita Del Corno  
Margherita Aldobrandini  
Olimpia Aldobrandini Pietro Aldobrandini  
 
Flaminia Ferracci  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Darryl Lundy, The Peerage: Maria d'Este, Principessa di Modena, su thepeerage.com. URL consultato il 9 marzo 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duchessa consorte di Parma e Piacenza Successore Armoiries Parme 1592.svg
Isabella d'Este 16681684 Dorotea Sofia di Neuburg
Controllo di autoritàSBN MUSV019725
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie