Palazzo Ducale (Pavullo nel Frignano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palazzo Ducale di Pavullo nel Frignano
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàPavullo nel Frignano
IndirizzoVia Giardini 3
Coordinate44°20′28.75″N 10°50′05.89″E / 44.34132°N 10.83497°E44.34132; 10.83497Coordinate: 44°20′28.75″N 10°50′05.89″E / 44.34132°N 10.83497°E44.34132; 10.83497
Informazioni
CondizioniIn uso
Inaugurazione1838
Piani3
Realizzazione
ProprietarioComune di Pavullo nel Frignano
Proprietario storicoEstensi


Il Palazzo Ducale di Pavullo nel Frignano risale alla prima metà del XIX secolo. Situato a pochissima distanza dal centro di Pavullo, in passato era dimora dei duchi D'Este.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Commissionato dal duca Francesco IV, il Palazzo fu edificato nella località di montagna più semplice da raggiungere partendo da Modena. Il progetto fu disegnato nella seconda metà del Settecento da Sante Cavani. L’edificio fu utilizzato per qualche decennio, poco prima dell’Unità d’Italia, come residenza estiva.

Utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente il palazzo, di proprietà pubblica, è sede di uffici del comune di Pavullo nel Frignano, della biblioteca comunale ed è utilizzato come sede espositiva di mostre temporanee.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]