Bertoldo II d'Este

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Bertoldo II d'Este (Este, ... – Corinto, 1463) è stato un condottiero italiano, fu l'ultimo rappresentante del ramo cadetto dei "Marchesi d'Este".

Stemma della famiglia d'Este

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Taddeo d'Este e di Margherita Pio.

Avviato al mestiere delle armi, fu al servizio della Repubblica di Venezia e nel 1450 combatté contro Francesco Sforza. Nel 1454 si ritirò a Este dove Borso d'Este gli confermò i possedimenti. Sotto le insegne dei veneziani combatté in Grecia contro le armate di Maometto II col grado di capitano generale. Nel 1463 durante l'assedio di Corinto perdette la vita.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. D'Este, Torino, 1835, ISBN non esistente.