Alfonso IV d'Este

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri personaggi con questo nome, vedi Alfonso d'Este (disambigua).
Alfonso IV d'Este
Justus Sustermans - Portrait of Alfonso IV d'Este.jpg
Ritratto di Alfonso IV d'Este di Justus Sustermans, 1649, Isabella Stewart Gardner Museum, Boston
Duca di Modena e Reggio
Stemma
In carica 14 ottobre 1658 –
16 luglio 1662
Predecessore Francesco I
Successore Francesco II
Nascita Modena, 14 ottobre 1634
Morte Modena, 16 luglio 1662
Luogo di sepoltura Chiesa di San Vincenzo, Modena
Casa reale Este
Padre Francesco I d'Este
Madre Maria Farnese
Consorte Laura Martinozzi
Figli Francesco
Maria Beatrice
Francesco
Religione Cattolicesimo

Alfonso IV d'Este (Modena, 14 ottobre 1634Modena, 16 luglio 1662) è stato duca di Modena e Reggio dal 1658 al 1662, fu il padre del duca Francesco II d'Este e della regina Maria Beatrice d'Inghilterra.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Il duca Francesco I d'Este e la dichessa Maria Farnese ritratti con i figli Isabella e Alfonso da Justus Sustermans

Nacque a Modena il 14 ottobre 1634 da Francesco I d'Este e da Maria Farnese.

Regno[modifica | modifica wikitesto]

Alfonso IV d'Este, duca di Modena in un'illustrazione

Succedette al padre, ma a causa della scomparsa in giovane età a cagione della gotta e della tubercolosi, il suo regno durò solo quattro anni, nel quale sono da segnalare la fine della guerra tra Francia e Spagna e l'acquisizione definitiva di Correggio, da cui se ne andò la guarnigione spagnola.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1655 sposò la contessa Laura Martinozzi, nipote del cardinale Giulio Mazzarino. Rimasta vedova, ebbe la reggenza in nome del figlio, unica donna nella storia del Ducato, che non prevedeva la successione in linea femminile.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Lapide commemorativa del duca Alfonso a Villa Schiatti-Giglioli, Ficarolo

Il Duca morì prematuramente il 16 luglio 1662 a Modena, a soli 28 anni e venne sepolto Chiesa di San Vincenzo di Modena.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Alfonso e Laura ebbero tre figli:

  • Francesco (1657-1658);
  • Maria Beatrice d'Este (1658-1718), andata sposa a Giacomo Stuart, duca di York, poi Re d'Inghilterra;
  • Francesco II d'Este (1660-1694), duca di Modena e Reggio dal 1662 al 1694, fino al 1674 sotto la reggenza della madre, continuatore della dinastia.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Cesare d'Este Alfonso d'Este  
 
Giulia Della Rovere  
Alfonso III d'Este  
Virginia de' Medici Cosimo I de' Medici  
 
Camilla Martelli  
Francesco I d'Este  
Carlo Emanuele I di Savoia Emanuele Filiberto I di Savoia  
 
Margherita di Valois  
Isabella di Savoia  
Caterina Michela d'Asburgo Filippo II di Spagna  
 
Elisabetta di Valois  
Alfonso IV d'Este  
Alessandro Farnese Ottavio Farnese  
 
Margherita d'Austria  
Ranuccio I Farnese  
Maria d'Aviz Eduardo d'Aviz  
 
Isabella di Braganza  
Maria Farnese  
Giovanni Francesco Aldobrandini Giorgio Aldobrandini  
 
Margherita Del Corno  
Margherita Aldobrandini  
Olimpia Aldobrandini Pietro Aldobrandini  
 
Flaminia Ferracci  
 

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'Oro

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Modena e Reggio Successore
Francesco I 16581662 Francesco II
Controllo di autoritàVIAF (EN19584350 · ISNI (EN0000 0000 6131 1014 · SBN MUSV001063 · BAV 495/155409 · CERL cnp00554506 · LCCN (ENnr97015798 · GND (DE119386437 · WorldCat Identities (ENlccn-nr97015798