Sally Field

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sally Margaret Field (Pasadena, 6 novembre 1946) è un'attrice statunitense, vincitrice del premio Oscar alla miglior attrice protagonista nel 1980 per Norma Rae e nel 1985 per Le stagioni del cuore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in California, figlia di Richard Dryden Field e Margaret Field, studia recitazione con Lee Strasberg. Per il cinema lavora in film come: Fiori d'acciaio di Herbert Ross, Mrs. Doubtfire al fianco di Robin Williams; in Forrest Gump interpreta la madre del protagonista, Tom Hanks. Attiva anche nel campo televisivo, recita in alcuni episodi di E.R. - Medici in prima linea e fa parte del cast della serie tv Brothers & Sisters - Segreti di famiglia con il ruolo di Nora Walker.

Nel 2012, Sally Field interpreta il ruolo di Mary Todd Lincoln nel film Lincoln diretto da Steven Spielberg; per questo ruolo riceve molte candidature come miglior attrice non protagonista, inclusa la terza nomination al premio Oscar (le due precedenti entrambe vinte),[1] la nomination ai Golden Globe,[2] quella ai BAFTA[3] e agli Screen Actors Guild Award.[4]

Nel maggio 2014 riceve una stella sulla Walk of Fame di Hollywood.[5]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata la compagna per molti anni dell'attore Burt Reynolds, si è sposata due volte, la prima dal 1968 al 1975 con Steven Craig, dal quale ha avuto due figli, Peter e Eli Craig, la seconda dal 1984 al 1993 con il produttore Alan Greisman, dal quale ha avuto il suo terzo figlio Sam Greisman.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato nel 1967 al casting per il ruolo di Elaine Robinson nel film Il laureato.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sally Field nel 1965
Sally Field ai Premi Oscar 1990

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Produttrice[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della sua carriera Sally Field ha vinto 2 Oscar (Norma Rae, Le stagioni del cuore), 3 Emmy Awards (Sybil, E.R., Brothers & Sisters) , 2 Golden Globe (Norma Rae, Le stagioni del cuore), 1 Screen Actors Guild Award (Brothers & Sisters), 1 Prix d'interprétation féminine al Festival di Cannes (Norma Rae), 1 Prism Award (Brothers & Sisters), 1 Kansas City Film Critics Circle Award (Norma Rae), 1 Los Angeles Film Critics Association Award (Norma Rae), 1 National Board of Review Award (Norma Rae), 1 National Society of Film Critics Award (Norma Rae), 1 New York Film Critics Circle Awards (Norma Rae).

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Sally Field è stata doppiata da:

  • Serena Verdirosi in La via del West, Un autentico campione, Diritto di cronaca, Una canaglia a tutto gas, Le stagioni del cuore, L'amore di Murphy, L'ultima battuta, Fiori d'acciaio, Bolle di sapone, Due settimane, Dalla Terra alla Luna, David Copperfield
  • Melina Martello in Mai senza mia figlia, Brothers & Sisters - Segreti di famiglia, The Amazing Spider-Man, The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro
  • Rossella Izzo ne La prossima vittima, Qui dove batte il cuore, Dimmi che non è vero
  • Paila Pavese in Norma Rae
  • Silvia Pepitoni in Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre
  • Maria Pia Di Meo in Forrest Gump
  • Manuela Andrei in Una bionda in carriera
  • Chiara Salerno in Lincoln
  • Liliana Sorrentino in E.R. - Medici in prima linea

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Oscar 2013: la lista dei candidati alla famosa statuetta
  2. ^ Golden Globe 2013: Lincoln verso il trionfo
  3. ^ Bafta 2013: le candidature agli oscar inglesi
  4. ^ 2013 SAG Award Nominees
  5. ^ Sally Field ha finalmente la sua stella sulla Walk of Fame. URL consultato il 7 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Oscar alla migliore attrice Successore
Jane Fonda
per Tornando a casa
1980
per Norma Rae
Sissy Spacek
per La ragazza di Nashville
I
Shirley MacLaine
per Voglia di tenerezza
1985
per Le stagioni del cuore
Geraldine Page
per In viaggio verso Bountiful
II
Controllo di autorità VIAF: 49407912 · LCCN: n86129571 · GND: 118955721 · BNF: cb138939183 (data)