Poggiofiorito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la frazione di Guidonia Montecelio in provincia di Roma, vedi Poggio Fiorito.
Poggiofiorito
comune
Poggiofiorito – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
Provincia Provincia di Chieti-Stemma.png Chieti
Amministrazione
Sindaco Corino Di Girolamo (lista civica Per Crescere) dal 13/06/2004
Territorio
Coordinate 42°15′00″N 14°19′00″E / 42.25°N 14.316667°E42.25; 14.316667 (Poggiofiorito)Coordinate: 42°15′00″N 14°19′00″E / 42.25°N 14.316667°E42.25; 14.316667 (Poggiofiorito)
Altitudine 299 m s.l.m.
Superficie 9,95 km²
Abitanti 878[1] (30-11-2014)
Densità 88,24 ab./km²
Frazioni Chiusa, Martorella
Comuni confinanti Arielli, Crecchio, Frisa, Lanciano, Orsogna
Altre informazioni
Cod. postale 66030
Prefisso 0871
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 069067
Cod. catastale G760
Targa CH
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti poggiani
Patrono san Matteo
Giorno festivo 21 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Poggiofiorito
Poggiofiorito
Posizione del comune di Poggiofiorito all'interno della provincia di Chieti
Posizione del comune di Poggiofiorito all'interno della provincia di Chieti
Sito istituzionale

Poggiofiorito è un comune italiano di 878 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo.

Fa parte dell'Unione dei comuni della Marrucina.

Il paese[modifica | modifica wikitesto]

Poggiofiorito si distingue, come piccolo paese, per un ampio parco pubblico che precede l'abitato nella strada che si percorre venendo da Orsogna, Ortona od Arielli. Oltre a ciò il paese ha anche una chiesa, dedicata a San Matteo, la quale è stata restaurata nei primi anni del 2000, dopo un lungo e lento processo di decadimento. Infatti le impalcature sono state completamente ricostruite e fu cambiata anche la pittura che passò dal grigio al giallo limone.
Riguardo l'istruzione, Poggiofiorito possiede un attrezzato asilo per i bambini molto piccoli,e una scuola dell' infanzia.

L'abitato possiede un vantaggio economico perché è posto nella zona industriale ed artigianale tra Arielli ed Orsogna, ed è posto sulla S.S. Marrucina, che collega Ortona a Guardiagrele.

Monumenti e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa parrocchiale di San Matteo: costruita nel Settecento, ma rimaneggiata,
  • giardino pubblico,
  • Fonte Santa Maria: dove fino alla seconda metà del Novecento le contadine andavano a lavare i panni.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Persone legate a Poggiofiorito[modifica | modifica wikitesto]

  • Tommaso Coccione (2 gennaio 1905 – 8 luglio 1941), musicista, fisarmonicista e compositore
  • Vincenzo Coccione 9-2-1937 Musicista, compositore ed ex sindaco di Poggiofiorito dal 1964 al 1985
  • Camillo Coccione 22-2-1940 Poeta-Scrittore e Direttore del Coro Folk "Tommaso Coccione" di Poggiofiorito
  • Piero Coccione 21-9-1964 Musicista e compositore.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 aprile 1995 13 giugno1999 Corino Di Girolamo - Sindaco
1999 2004 Enzo Tommaso Salvatore - Sindaco
13 giugno 2004 7 giugno 2009 Corino Di Girolamo - Sindaco
7 giugno 2009 25 maggio 2014 Corino Di Girolamo lista civica Sindaco
26 maggio 2014 In carica Corino Di Girolamo lista civica Sindaco [3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2014.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ Eletto il 25 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Abruzzo Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Abruzzo