Monteferrante

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monteferrante
comune
Monteferrante – Stemma
Monteferrante – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Abruzzo-Stemma.svg Abruzzo
Provincia Provincia di Chieti-Stemma.png Chieti
Amministrazione
Sindaco Patrizia D'Ottavio (lista civica Per Monteferrante) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 41°57′00″N 14°23′00″E / 41.95°N 14.383333°E41.95; 14.383333 (Monteferrante)Coordinate: 41°57′00″N 14°23′00″E / 41.95°N 14.383333°E41.95; 14.383333 (Monteferrante)
Altitudine 800 m s.l.m.
Superficie 15,29 km²
Abitanti 140[1] (31-12-2010)
Densità 9,16 ab./km²
Comuni confinanti Castiglione Messer Marino, Colledimezzo, Montazzoli, Pietraferrazzana, Roio del Sangro, Villa Santa Maria
Altre informazioni
Cod. postale 66040
Prefisso 0872
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 069052
Cod. catastale F498
Targa CH
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona E, 2 389 GG[2]
Nome abitanti monteferrantesi
Patrono san Giovanni Battista
Giorno festivo 24 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Monteferrante
Posizione del comune di Monteferrante all'interno della provincia di Chieti
Posizione del comune di Monteferrante all'interno della provincia di Chieti
Sito istituzionale

Monteferrante è un comune italiano di 176 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo. Fa parte della Comunità montana Valsangro.

Cenni storici[3][modifica | modifica wikitesto]

Le prime notizie risalgono al XII secolo come proprietà di Robertus de Monteferrante, feudatario di Symon conte di Sangro. Nella Generalis Subventio degli angioini risalente al 1320 il valore del paese ammontava a 5 once e 4 tari. Nel XIV secolo viene menzionato per le decime dovute alle chiese: S. Johannis, s. Petri e S. Leucite in Monteferrante.

Dal XV secolo fino all'eversione dei feudi fu feudo dei Caracciolo.

Etimologia[4][modifica | modifica wikitesto]

Di seguito, la cronologia dei mutamenti del nome del paese:

  • 1150 Munt'frand
  • 1279 Mons Ferrantus
  • 1320 Mons Ferrandus
  • 1436 Monte Fernando
  • 1447 Mons Ferrante
  • 1481 Mon Ferrans
  • 1600-1700 Mons Ferdinandus
  • Attuale Monteferrante.
  • La prima parte del nome, "monte", è dovuta alla posizione geografica del paese, dato che è abbarbicato su un monte.
  • La seconda è soggetta a discussioni:
    • c'è chi vuole far discendere da Ferrante I d'Aragona o da Ferdinando d'Aragona (vedi cronologia del nome del paese sopra). Alcuni testi[5], invece, vogliono far derivare addirittura il nome da Ferrante Caracciolo, uno dei feudatari del paese;
    • altri ancora vogliono far derivare la seconda parte del nome del paese alla "ferrea" fortificazione del paese, anche se, di fortificazioni attualmente, nel piccolo paese abruzzese, ne rimangono solamente poche tracce sparse nel centro storico.

Monumenti e luoghi d'interesse[3][modifica | modifica wikitesto]

Interno della chiesa di San Giovanni Battista
  • La chiesa di San Giovanni Battista Decollato sita nel centro storico. È stata rimaneggiata più volte a partire dal XVII secolo. La prima citazione risale al Rationes decimarum Italiae. La forma attuale è dovuta al restauro del 1927. Gli interni sono barocchi. Elementi principali della chiesa sono:
    • un portale
    • ed un campanile su pianta quadrata.
  • I ruderi del castello fatto erigere dalla famiglia di Sangro, sito nella parte alta del paese.
  • Le mura, di cui resta una porta presso la suddetta chiesa ed un rimasuglio di fortificazione nel centro storico.
I resti delle mura si trovano presso la Chiesa di San Giovanni Battista, trattasi di una piccola porta urbica con una fornice ad arco a tutto sesto e di un breve tratto della cinta muraria. Le mura sono realizzate in tecnica irregolare mediante pietre sbozzate.[6]
  • Al centro della piazza principale vi è una fontana monumentale di acqua minerale di libero accesso. Dalla fontana sgorga acqua oligominerale utilizzata per la calcolosi renale e per le diete povere di sodio.
  • Nei pressi, in un bosco di cerri, faggi e abeti vi è la chiesa di Santa Maria del Monte.

Feste ed eventi principali[7][modifica | modifica wikitesto]

Le Tavole di San Giuseppe[8][modifica | modifica wikitesto]

La sera del 18 marzo le famiglie che intendono assolvere un voto o una devozione imbandiscono una tavola nella propria casa e la mettono a disposizione di parenti e altri ospiti. I cibi vengono consumati in piedi recitando litanie liturgiche cristiane. Vengono fatti avvicinare ai tavoli anche i bambini.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[9]

Amministrazione comunale[10][modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Pietro Massa Unione dei Democratici Cristiani e di Centro Sindaco
2009 in carica Patrizia D'Ottavio lista civica "Per Monteferrante" Sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ a b Comune di Monteferrante, Cenni storici, 2009. URL consultato il 10-02-09. Sangroaventino, Monteferrante e la sua Storia, 2004. URL consultato il 14-02-09. Sangroaventino, Monteferrante e la sua Storia, 2004. URL consultato il 14-02-09.
  4. ^ Comune di Monteferrante, Il nome, 2009. URL consultato il 10-02-09.
  5. ^ Enciclopedia dei comuni italiani, De Agostini, Novara.
  6. ^ Sangroaventino, Castello e Resti del Circuito Murario. URL consultato il 13-02-09. Sangroaventino, Resti del Circuito Murario. URL consultato il 13-02-09.
  7. ^ Comune di Monteferrante, Manifestazioni, 2009. URL consultato il 10-02-09.
  8. ^ Idem come sopra, Le Tavole di San Giuseppe, 2009. URL consultato il 10-02-09. Sangroaventino, Le Tavole di San Giuseppe, 2004. URL consultato il 13-10-09.
  9. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  10. ^ Idem come sopra, Il sindaco, 2009. URL consultato il 10-02-09.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Abruzzo Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Abruzzo