Premio E.T.I. Gli Olimpici del Teatro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il premio E.T.I. Gli Olimpici del Teatro è un importante riconoscimento per il teatro italiano. Dal 2011, conservando sostanzialmente le stesse caratteristiche, muta nome in premio Le Maschere del Teatro Italiano, organizzato dal Napoli Teatro Festival Italia prima e dal Teatro Stabile di Napoli dal 2015.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Creati nel 2003 per desiderio dell'Ente teatrale italiano (ETI), del Teatro Stabile del Veneto e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con la Regione Veneto e il comune di Vicenza, questo riconoscimento annuale segna il confine tra la stagione teatrale conclusa e quella che si andrà ad aprire. Impostato come gli Oscar del cinema, i premi sono divisi per categorie, ciascuna delle quali possiede una terna di finalisti (le nomination) selezionati da una commissione di esperti (artisti, critici e personalità istituzionali con presidente esterno al mondo dello spettacolo). Il vincitore verrà scelto da una giuria composta da 300 artisti e professionisti del teatro italiano.

La prima fase del premio (quella della creazione delle nomination) si svolge a Roma presso la sede dell'ETI. Gli artisti delle terne vengono inoltre ricevuti in Quirinale dal presidente della Repubblica. La seconda fase si tiene a Venezia, presso la sede del Teatro Stabile del Veneto.

Cerimonia di premiazione[modifica | modifica wikitesto]

La cerimonia di premiazione avviene, generalmente, in settembre nella cornice del Teatro Olimpico di Vicenza (da cui prende il nome il premio stesso).

Fin dalla prima edizione la cerimonia è stata presentata da Tullio Solenghi e trasmessa in diretta differita su Rai Uno. L'edizione 2009 ha visto invece nel ruolo di conduttore Massimo Ranieri.

Premio "Le Maschere del Teatro Italiano"[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2011, il Napoli Teatro Festival Italia organizza il premio "Le Maschere del Teatro Italiano", in collaborazione con l'AGIS (Associazione Generale Italiana Spettacolo), rinnovando la tradizione del Premio Eti - Gli Olimpici del Teatro. I premi vengono consegnati nella cornice del Teatro San Carlo di Napoli.

Olimpici 2003[1][modifica | modifica wikitesto]

Olimpici 2004[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia svoltasi sabato 2 ottobre[2].

Olimpici 2005[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 30 settembre.

Olimpici 2006[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 15 settembre.

Olimpici 2007[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 14 settembre.

Olimpici 2008[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione svoltasi mercoledì 10 settembre.

Olimpici 2009[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione svoltasi venerdì 11 settembre.

Le Maschere del Teatro 2011[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: giovedì 8 settembre 2011 al Teatro di San Carlo di Napoli[3]

Le Maschere del Teatro 2012[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: giovedì 6 settembre 2012 al Teatro di San Carlo di Napoli[4]

Le Maschere del Teatro 2013[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: giovedì 5 settembre 2013 al Teatro di San Carlo di Napoli[5]

Le Maschere del Teatro 2014[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: venerdì 5 settembre 2014 al Teatro di San Carlo di Napoli[6]

Le Maschere del Teatro 2015[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: venerdì 4 settembre 2015 al Teatro Mercadante di Napoli[7]

Le Maschere del Teatro 2016[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: giovedì 8 settembre 2016 al Teatro Mercadante di Napoli[8]

Le Maschere del Teatro 2017[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: sabato 16 settembre 2017 al Teatro Mercadante di Napoli[9]

Le Maschere del Teatro 2018[modifica | modifica wikitesto]

Cerimonia di premiazione: sabato 7 settembre 2018 al Teatro Mercadante di Napoli[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ PREMIO “ETI – GLI OLIMPICI DEL TEATRO” 2003, su Napoli Teatro Festival Italia. URL consultato il 27 febbraio 2019.
  2. ^ Consegnato 'Gli Olimpici del Teatro - Eti - Premio ETI'
  3. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2011 su napoliteatrofestival.it
  4. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2012 su napoliteatrofestival.it
  5. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2013 su napoliteatrofestival.it
  6. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2014 su napoliteatrofestival.it
  7. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2015 su teatrostabilenapoli.it
  8. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2016 su teatrostabilenapoli.it
  9. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2017 su teatrostabilenapoli.it
  10. ^ Le Maschere del Teatro Italiano 2018 su teatrostabilenapoli.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]