Eros Pagni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eros Pagni con Lina Volonghi
nel 1973

Eros Pagni (La Spezia, 28 agosto 1939) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Eros Pagni nel 2015
in uno spettacolo con Massimo Cagnina

Compie a La Spezia gli studi medi, frequentando il Liceo Scientifico "Antonio Pacinotti", ma coltivando fin dalla più giovane età l'interesse per le forme di teatro e della recitazione. All'età di diciassette anni è ammesso all'Accademia nazionale d'arte drammatica di Roma, riceve una borsa di studio e si diploma nel 1959. Inizia a lavorare al Teatro Stabile di Genova: Gogol, Pirandello, Goldoni, Shakespeare, O'Neill, Molière sono tra le sue prime principali partecipazioni.

Si dedica anche al doppiaggio e alla recitazione cinematografica; nutrita è la sua filmografia. Il suo film più noto rimane Profondo rosso (1975), ma ha lavorato in ben tre film di Lina Wertmüller ed è da ricordare anche il Nastro d'argento che riceve per la partecipazione a La cena di Ettore Scola (1998).

In campo televisivo lavora a Disperatamente Giulia, Scoop, Così è se vi pare, (regia di Massimo Castri). Partecipa al seriale L'ombra della sera (di Cinzia TH Torrini). Segue il seriale intitolato Il mastino, per Rai 2. Dal 2005 fa parte del cast fisso del telefilm di Rai 1 Gente di mare, e nel 2007 ritorna in Gente di mare 2.

Importante è anche la sua carriera da doppiatore cinematografico che lo ha visto, fra gli altri, nel 1996 prestare la voce al personaggio di Claude Frollo nel film animato della Disney Il gobbo di Notre Dame, adattamento del capolavoro di Victor Hugo Notre-Dame de Paris. Doppia il sergente maggiore Hartman nel capolavoro di Stanley Kubrick Full Metal Jacket e Shifu nel film d'animazione Kung Fu Panda.

Nel 2006 ha vinto il Premio E.T.I. Gli Olimpici del teatro assegnato dall'ETI come miglior attore per la sua interpretazione di Willy Loman in Morte di un commesso viaggiatore, per la regia di Marco Sciaccaluga, regista con cui ha avviato negli ultimi anni una fruttuosa collaborazione artistica. Nel 2008 riceve dal pubblico italiano il Premio Gassman come miglior attore per lo spettacolo La famiglia dell'antiquario di Carlo Goldoni.

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Eros Pagni nel 2016 ne Il sindaco del rione Sanità con Massimo Cagnina

Tra le produzioni a cui ha preso parte[1]:

Fuori da Genova[modifica | modifica wikitesto]

Operetta[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Prosa radiofonica[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film di animazione[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eros Pagni su "Emilia Romagna Teatro" Archiviato il 10 giugno 2009 in Internet Archive.
  2. ^ Il Grifo d'oro a Eros Pagni: una vita con lo Stabile di Genova, su comune.genova.it, 20 ottobre 2016. URL consultato il 22 febbraio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24260242 · ISNI (EN0000 0000 4586 9659 · SBN UBOV486907 · LCCN (ENno2001101845 · WorldCat Identities (ENlccn-no2001101845