Benno Besson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Benno Besson

Benno Besson, nato René Benjamin Besson (Yverdon, 4 novembre 1922Berlino, 23 febbraio 2006), è stato un regista teatrale svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Benno Besson era il figlio più giovane di una coppia di insegnanti di scuola elementare nel cantone Vaud della Svizzera romanda. La sua attività pluriennale lo portò a ricoprire il ruolo di direttore artistico del Teatro del Popolo, del Deutsches Theater e del Berliner Ensemble di Berlino, nel periodo della suddivisione dello stato tedesco.

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Premio nazionale della Repubblica Democratica Tedesca - nastrino per uniforme ordinaria Premio nazionale della Repubblica Democratica Tedesca
«Premio Nazionale di 2ª classe per l'arte e la letteratura»
— 4 ottobre 1974
Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Legion d'Onore (Francia)
— 30 maggio 2002[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Le Suisse Benno Besson honoré en France, su lalibre.be, 1º giugno 2002.
  2. ^ (DE) Benno Besson, su alexander-verlag.com.
  3. ^ (FR) Prix Culture et Société de la Ville de Genève, su geneve.ch.
  4. ^ (FR) Grand prix, 1996, su fvpc.ch.
  5. ^ Premi Olimpici del Teatro, decise le terne, su teatro.it, 24 giugno 2004.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN71387432 · ISNI (EN0000 0001 0937 6897 · LCCN (ENn83166015 · GND (DE118662597 · BNF (FRcb11891820m (data) · BNE (ESXX5223816 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n83166015