Elezioni regionali in Lombardia del 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni regionali lombarde del 2018
Stato Italia Italia
Regione Lombardia Lombardia
Data 4 marzo 2018
Affluenza 73,10 % (Red Arrow Down.svg 3,64 %)
Attilio Fontana crop.jpg Giorgio Gori cropped.jpg Dario Violi 01 crop.jpg
Candidati Attilio Fontana Giorgio Gori Dario Violi
Partito Lega Nord Partito Democratico Movimento 5 Stelle
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra Nessuna
Voti 2 793 370
49,75 %
1 633 367
29,09 %
974 984
17,36 %
Seggi
49 / 78
18 / 78
13 / 78
Differenza % Green Arrow Up.svg6,94 Red Arrow Down.svg9,15 Green Arrow Up.svg3,74
Differenza seggi Straight Line Steady.svg Red Arrow Down.svg3 Green Arrow Up.svg4
Lombardia 2018 Candidati.svg
Lombardia 2018 Partiti.svg
Presidente uscente
Roberto Maroni (LN)
Left arrow.svg 2013

Le elezioni regionali lombarde del 2018 si sono tenute il 4 marzo 2018[1] a conclusione della consiliatura per l'elezione del Consiglio Regionale e del Presidente della Regione, in concomitanza con le elezioni politiche; sono state indette con decreto del Prefetto di Milano pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione il 9 gennaio 2018[2]. Il Presidente uscente, Roberto Maroni, esponente della Lega Nord, ha deciso di non ricandidarsi per un secondo mandato[3].

L'elezione è stata vinta da Attilio Fontana sostenuto dalla coalizione del centro-destra con il 49,8% dei voti.

Candidati alla presidenza[modifica | modifica wikitesto]

Sondaggi elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Questa sezione riporta in ordine cronologico i dati dei sondaggi elettorali relativi a questa consultazione. Le percentuali dei candidati sono relative alla parte del campione che esprime un'intenzione di voto, mentre i dati su indecisi e astenuti si riferiscono al totale degli intervistati; i dati sono tratti dal sito ufficiale dei sondaggi politici ed elettorali, curato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri.[14]

Data Istituto Maroni Gori Violi Altri Indecisi Astensione
29-31 dicembre 2017 Winpoll 44,8 34,2 14,3 6,7 non indicato
8 gennaio 2018 Roberto Maroni annuncia il ritiro
Fontana Gori Violi Altri Indecisi Astensione
8-10 gennaio 2018 IndexResearch 42,0 37,0 18,0 3,0 non indicato
15 gennaio 2018 Euromedia Research 45,5 36,5 15,0 3,0 39,5

Affluenza alle urne[modifica | modifica wikitesto]

  • Alle ore 12 del 4 marzo avevano votato il 19,9% degli aventi diritto.
  • Alle ore 19 aveva votato il 59,2%.
  • L'affluenza definitiva alle ore 23 è stata pari al 73,10%, per un totale di 5.762.405 votanti su 7.882.634 cittadini elettori.
Affluenza ore 12:00 ore 19:00 ore 23:00
Lombardia Lombardia 19,92% 59,22% 73,10%
Bergamo Bergamo 22,74% 63,16% 75,87%
Brescia Brescia 22,07% 63,05% 76,55%
Como Como 18,97% 56,59% 70,59%
Cremona Cremona 22,53% 63,05% 73,94%
Lecco Lecco 21,20% 61,66% 75,66%
Lodi Lodi 22,29% 62,43% 75,12%
Mantova Mantova 20,22% 56,29% 70,36%
Milano Milano 18,53% 57,62% 72,03%
Monza e Brianza Monza e Brianza 19,51% 59,55% 75,82%
Pavia Pavia 17,89% 56,69% 69,76%
Sondrio Sondrio 17,83% 52,38% 66,26%
Varese Varese 18,97% 57,63% 71,06%

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

In base ai risultati del voto, viene proclamato Governatore il candidato Attilio Fontana.

Liste Voti % Seggi Candidati Voti solo al Presidente %
Lega - Lega Lombarda 1.553.514 29,68 28 Attilio Fontana 2.793.370 49,75
Forza Italia 750.628 14,34 14
Fratelli d'Italia 190.804 3,64 3
Fontana Presidente 76.637 1,46 1
Noi con l'Italia - UDC 66.355 1,26 1
Energie per la Lombardia 27.967 0,53 1
Partito Pensionati 20.259 0,38 -
Seggi al Presidente eletto 1
Totale di coalizione 2.686.610 51,29 49
Partito Democratico 1.008.602 19,24 15 Giorgio Gori 1.633.367 29,09
Gori Presidente 158.691 3,02 2
+Europa 108.755 2,07 -
Lombardia per le Autonomie 62.844 1,19 -
Insieme 35.074 0,66 -
Civica Popolare 20.668 0,39 -
Lombardia Progressista 20.040 0,38 -
Seggi al candidato Presidente 1
Totale di coalizione 1.414.674 26,99 18
Movimento 5 Stelle 933.346 17,8 13 Dario Violi 974.984 17,36
Liberi e Uguali 111.306 2,12 - Onorio Rosati 108.407 1,93
CasaPound 45.416 0,86 - Angela De Rosa 50.368 0,89
Sinistra per la Lombardia 35.716 0,68 - Massimo Roberto Gatti 38.194 0,68
Grande Nord 13.791 0,26 - Giulio Arrighini 15.791 0,28
Totale voti lista 5.240.859 100 80 Totale voti candidati presidente 5.614.481
Schede bianche 60.067 1,04
Schede nulle 87.283 1,51
Schede contestate e non assegnate 622 0,01
Totale dei voti 5.762.453 100

Consiglieri eletti

Coalizioni del Consiglio regionale della Lombardia - XI legislatura
Collegio Lista Eletto
Lombardia Attilio Fontana
Giorgio Gori
Milano Lega Gianmarco Senna
Riccardo Pase
Massimiliano Bastoni
Curzio Trezzani
Silvia Scurati
Simone Giudici
Partito Democratico Pietro Bussolati
Carlo Borghetti
Fabio Pizzul
Maria Carmela Rozza
Paola Bocci
Movimento 5 Stelle Massimo De Rosa
Monica Forte
Gregorio Consolato
Luigi Piccirillo
Nicola Di Marco
Forza Italia Giulio Gallera
Silvia Sardone
Gianluca Comazzi
Fabio Altitonante
Gori Presidente Elisabetta Strada
Fratelli d'Italia Riccardo De Corato
Noi con l'Italia - Udc Luca del Gobbo
Energie per la Lombardia Manfredi Palmeri
Bergamo Lega Giovanni Malanchini
Roberto Anelli
Alex Gallizzi
Monica Mazzoleni
Partito Democratico Jacopo Scandella
Gori Presidente Niccolò Carretta
Movimento 5 Stelle Dario Violi
Forza Italia Paolo Franco
Fratelli d'Italia Lara Magoni
Brescia Lega Fabio Rolfi
Floriano Massardi
Francesco Paolo Ghiroldi
Federica Epis
Forza Italia Alessandro Mattinzoli
Claudia Carzeri
Simona Tironi
Partito Democratico Gianantonio Girelli
Movimento 5 Stelle Ferdinando Alberti
Fratelli d'Italia Viviana Beccalossi
Como Lega Fabrizio Turba
Gigliola Spezini
Partito Democratico Angelo Orsenigo
Movimento 5 Stelle Raffaele Erba
Forza Italia Alessandro Fermi
Cremona Lega Federico Lena
Partito Democratico Matteo Piloni
Movimento 5 Stelle Marco Degli Angeli
Lecco Lega Flavio Nogara
Partito Democratico Raffaele Straniero
Forza Italia Mauro Piazza
Lodi Lega Pietro Foroni
Partito Democratico Patrizia Baffi
Mantova Lega Alessandra Cappellari
Partito Democratico Antonella Forattini
Monza e Brianza Lega Andrea Monti
Alessandro Corbetta
Marco Maria Mariani
Partito Democratico Pietro Luigi Ponti
Movimento 5 Stelle Marco Fumagalli
Forza Italia Fabrizio Sala
Pavia Lega Roberto Mura
Partito Democratico Giuseppe Villani
Movimento 5 Stelle Simone Verni
Forza Italia Ruggero Invernizzi
Sondrio Lega Massimo Sertori
Varese Lega Francesca Brianza
Emanuele Monti
Marco Colombo
Partito Democratico Samuele Astuti
Movimento 5 Stelle Roberto Cenci
Forza Italia Angelo Palumbo
Fontana Presidente Giacomo Basaglia Cosentino

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il 4 marzo si vota anche per le regionali di Lazio e Lombardia, su Ministero dell'interno, 5 gennaio 2018.
  2. ^ Lombardia. L’avvocato antiItalikum Felice Besostri (LeU) presenta istanza per annullare le elezioni regionali. “Alterate le regole del gioco”, 5 febbraio 2018.
  3. ^ Elezioni regionali Lombardia 2018: quando si vota, tutte le liste e i candidati, in Today. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  4. ^ Decisione personale e autonoma» Maroni lascia, il candidato sarà Fontana, in L'Eco di Bergamo, 8 gennaio 2018.
  5. ^ a b Elezioni regionali in Lombardia: 7 candidati. Ecco chi sono e le liste, in Il Giorno, 3 febbraio 2018.
  6. ^ Lombardia, Gori candidato senza primarie, in La Stampa, 30 ottobre 2017.
  7. ^ Dario Violi sarà il candidato del Movimento 5 Stelle a presidente della Regione Lombardia, in Il Post, 26 novembre 2017.
  8. ^ Elezioni regionali, Dario Violi è il candidato del M5S in Lombardia, in Il Giorno, 25 novembre 2017.
  9. ^ Il Grande Nord candida Arrighini al Pirellone, in Bresciaoggi, 30 ottobre 2017.
  10. ^ LeU corre da sola e candida Rosati - Niente accordo con Giorgio Gori, in L'Eco di Bergamo, 12 gennaio 2018. URL consultato il 14 gennaio 2018.
  11. ^ Elezioni Regionali 2018 Lombardia, Massimo Gatti si candida presidente per "Sinistra per la Lombardia", in MilanoToday.it, 15 gennaio 2018. URL consultato il 17 gennaio 2018.
  12. ^ Regionali Lombardia, CasaPound presenta candidata: è Angela De Rosa, in Corriere della Sera, 18 gennaio 2018. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  13. ^ Regionali Lombardia, anche CasaPound tenta la corsa con Angela De Rosa, in la Repubblica, 18 gennaio 2018. URL consultato il 18 gennaio 2018.
  14. ^ Sondaggi Politico Elettorali, Presidenza del Consiglio dei ministri. URL consultato il 9 gennaio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]