Elezioni regionali in Sicilia del 1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le elezioni regionali in Sicilia per l'istituzione dell'Assemblea Regionale Siciliana si sono volte il 20 aprile 1947. L'affluenza è stata del 79,8%. Il sistema elettorale prescelto per eleggere i 90 deputati regionali, fu il proporzionale puro. Furono le prime di un'assise legislativa regionale in Italia.

Al termine delle consultazioni, fu eletto presidente dell'ARS Ettore Cipolla del Blocco liberal-qualunquista e come presidente della Regione Siciliana il democristiano Giuseppe Alessi, cui successe nel giugno 1949 il DC Franco Restivo, fino al termine della legislatura nel 1951.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Partiti voti voti (%) seggi
Blocco del Popolo (PSI-PCI-PdA) 591.870 30,4% 29
Partito Democratico Cristiano (DC) 400.084 20,5% 20
Blocco Democratico Liberal Qualunquista (UN) 287.698 14,8% 12
Partito Nazionale Monarchico (PNM) 185.423 9,5% 10
Movimento per l'Indipendenza della Sicilia (MIS) 171.470 8,8% 9
Partito Socialista dei Lavoratori Italiani (PSLI) 82.175 4,2% 4
Partito Repubblicano Italiano (PRI) 74.570 3,8% 3
Unione Democratica Siciliana (PLI) 40.149 2,1% 1
Fronte dell'Uomo Qualunque (UQ) 30.179 1,5% 1
Partito Democratico del Lavoro (PDL) ? 1,1% 1
Altre liste 84.842 4,4% -
Totale 1.948.460 100,00 90