Elezioni regionali in Sardegna del 1949

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le elezioni del primo Consiglio regionale della Sardegna si sono volte l'8 maggio 1949. L'affluenza è stata dell'85,1%.

A norma dello Statuto regionale la durata della Legislatura è stabilita in 4 anni.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Partiti voti voti (%) seggi
Democrazia Cristiana (DC) 196.918 34,0% 22
Partito Comunista Italiano (PCI) 112.311 19,4% 13
Partito Nazionale Monarchico (PNM) 67.141 11,6% 7
Partito Sardo d'Azione (PSd'Az) 60.525 10,4% 7
Partito Sardo d'Azione Socialista (PSd'AzS) 38.081 6,6% 3
Movimento Sociale Italiano (MSI) 35.402 6,1% 3
Partito Socialista Italiano (PSI) 34.858 6,0% 3
Partito Socialista dei Lavoratori Italiani (PSLI) 16.829 2,9% 1
Partito Liberale Italiano (PLI) 11.775 2,0% 1
Fronte dell'Uomo Qualunque (UQ) 4.838 0,9% -
Altre liste 707 0,1% -
Totale 579.385 100,00 60

Fonte sito del consiglio regionale della Sardegna