Elezioni regionali nel Lazio del 1995

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elezioni regionali italiane del 1995
Stato Italia Italia
Regione Lazio Lazio
Data 23 aprile 1995
Piero Badaloni - Festival Economia 2013.JPG Alberto Michelini deputato.jpg
Candidati Piero Badaloni Alberto Michelini
Partito Indipendente Forza Italia
Coalizione L'Ulivo Polo per le Libertà
Voti 1 582 897
48,14 %
1 577 521
47,97 %
Seggi
35 / 60
25 / 60
Lazio 1995 Partiti.png
Lazio 1995 Coalizioni.png
Presidente uscente
Arturo Osio (FdV)
Left arrow.svg 1990 2000 Right arrow.svg

Le elezioni regionali italiane del 1995 nel Lazio si sono tenute il 23 aprile. Esse hanno visto la vittoria di Piero Badaloni, sostenuto dal centro-sinistra, che ha sconfitto il candidato del Polo per le Libertà, Alberto Michelini.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Candidati e Liste Voti % Seggi
Piero Badaloni (Per Badaloni) 1 582 897 48,14 12
Partito Democratico della Sinistra 763 077 27,24 14
Partito della Rifondazione Comunista 258 336 9,22 4
Popolari - Patto dei Democratici - Liberali 167 518 5,98 3
Federazione dei Verdi 100 211 3,58 2
Partito Repubblicano Italiano 31 355 1,12 -
Socialdemocratici - Laburisti 30 823 1,10 -
Lega Italia Federale 13 516 0,48 -
Alberto Michelini 1 577 521 47,97 -
Alleanza Nazionale 687 061 24,52 13
Forza Italia 530 860 18,95 10
Centro Cristiano Democratico 117 329 4,19 2
Primo Mastrantoni 73 654 2,24 -
Lista Pannella - Riformatori 35 536 1,27 -
Socialisti e Laici - La Sinistra della Libertà 14 785 0,53 -
Verdi Federalisti 13 259 0,47 -
Pino Rauti 54 275 1,65 -
Movimento Sociale - Fiamma Tricolore 37 869 1,35 -
Totale alle liste 2 801 535 100,00 48
TOTALE 3 288 347 100,00 60

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]