Elezioni regionali in Valle d'Aosta del 1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le elezioni per il rinnovo del IV Conseil de la Vallée / Consiglio Regionale della Valle d'Aosta si sono svolte il 27 ottobre 1963.

In questa consultazione elettorale, per la prima volta si è votato con un sistema elettorale proporzionale puro e con la possibilità di esprimere un massimo di tre preferenze personali, ma tutte all'interno della stessa lista.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Partiti voti voti (%) seggi
Democrazia Cristiana (DC) 23.695 37,42% 13
Partito Comunista Italiano (PCI) 15.374 24,28% 9
Union Valdôtaine (UV) 12.930 20,42% 7
Partito Socialista Italiano (PSI) 3.170 5,01% 2
Partito Liberale Italiano (PLI)[1] 3.136 4,95% 2
Raggruppamento Indipendente Valdostano (RIV) 2.077 3,28% 1
Partito Socialista Democratico Italiano (PSDI) 1.628 2,57% 1
Movimento Sociale Italiano (MSI) 682 1,08% 0
Union Démocratique Valdôtaine (UDV) 634 1,00% 0
Totale 63.326 100,00% 35

Fonti: Ministero dell'Interno, ISTAT, Istituto Cattaneo, Consiglio Regionale della Valle d'Aosta

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La lista PLI comprendeva anche candidati del movimento Agricoltori Valdostani, monarchici e indipendenti.