Elezioni regionali in Umbria del 1990

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni regionali 1990
Stato Italia Italia
Regione Umbria Umbria
Legislatura V Legislatura
Umbria 1990.png
Presidenti della Giunta Regionale:
Francesco Mandarini (PCI)
Left arrow.svg 1985 1995 Right arrow.svg

Le elezioni regionali italiane del 1990 in Umbria si sono tenute il 6 e 7 maggio. Francesco Mandarini, presidente uscente è stato riconfermato presidente della regione.

Presidente della giunta regionale[modifica | modifica wikitesto]

Il comunista Francesco Mandarini viene confermato presidente della regione.

Presidente eletto dal consiglio regionale
Francesco Mandarini

(PCI)

Francesco Mandarini.jpg

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

ConsiglioRegionaleUmbria1990.svg
Liste Voti % Seggi
Partito Comunista Italiano (PCI) 221.330 38,36 12
Democrazia Cristiana (DC) 158.727 27,51 9
Partito Socialista Italiano (PSI) 92.802 16,08 5
Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale (MSI-DN) 25.664 4,45 1
Caccia Pesca Ambiente (CPA) 19.078 3,31 1
Partito Repubblicano Italiano (PRI) 15.828 2,74 1
Lista Verde (LV) 12.467 2,16 1
Verdi Arcobaleno (VA) 8.001 1,39 -
Democrazia Proletaria (DP) 7.081 1,23 -
Partito Socialista Democratico Italiano (PSDI) 6.843 1,19 -
Partito Liberale Italiano (PLI) 4.358 0,76 -
Lista Pensionati 3.434 0,60 -
Lega Centro Umbria 1.370 0,24 -
Totale 576.973 100,00 30

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]