Elezioni regionali in Toscana del 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni regionali in Toscana del 2015
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Data 31 maggio 2015
Affluenza 48,28 % (Diminuzione 12,43 %)
Enrico Rossi 2016.jpg Claudio Borghi daticamera 2018.jpg
Candidati Enrico Rossi Claudio Borghi
Partito Partito Democratico Lega Nord
Coalizione Centro-sinistra Destra
Voti 656.920
48,02 %
273.795
20,02 %
Seggi
24 / 40
7 / 40
Differenza % Diminuzione11,71 % Aumento13,54 %
Differenza seggi Diminuzione8 Aumento3
Partiti Regionali Toscana (2015).svg
Candidati Regionali Toscana (2015).svg
Presidente uscente
Enrico Rossi (PD)
Left arrow.svg 2010 2020 Right arrow.svg

Le elezioni regionali italiane del 2015 in Toscana si sono tenute il 31 maggio, contestualmente alle altre 6 regioni chiamate al voto: Veneto, Liguria, Umbria, Marche, Campania e Puglia. A differenza che nelle altre regioni dove il Presidente è eletto con un turno unico, in Toscana è previsto un ballottaggio tra i due candidati più votati nel caso in cui nessun candidato raggiunga il 40% dei voti al primo turno.

Candidati alla presidenza[modifica | modifica wikitesto]

I candidati alla presidenza, con le rispettive liste a sostegno - così come depositate in Corte d'Appello alla scadenza di legge delle ore 12 del 2 maggio[1] sono (in ordine alfabetico):

Affluenza alle urne[modifica | modifica wikitesto]

  • Alle ore 12 avevano votato il 14,65% degli aventi diritto.
  • L'affluenza definitiva alle ore 23 è stata pari al 48,28%, per un totale di 1.441.504 votanti su 2.985.690 cittadini elettori.
Provincia Affluenza
Toscana Toscana 48,28%
Arezzo Arezzo 51,03%
Firenze Firenze 48,73%
Grosseto Grosseto 49,00%
Livorno Livorno 46,26%
Lucca Lucca 45,90%
Massa-Carrara Massa-Carrara 45,52%
Pisa Pisa 50,46%
Pistoia Pistoia 47,00%
Prato Prato 45,82%
Siena Siena 51,51%

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Voti % Liste Voti % Seggi
Enrico Rossi
(eletto presidente)
656.920 48,02 Partito Democratico 614.869 46,34 24
Il Popolo Toscano 22.760 1,72 -
Claudio Borghi
(eletto consigliere)
273.795 20,02 Lega Nord 214.430 16,16 5
Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale 51.152 3,85 1
Giacomo Giannarelli 205.818 15,05 Movimento 5 Stelle 200.771 15,13 5
Stefano Mugnai
(eletto consigliere)
124.432 9,10 Forza Italia 112.658 8,49 1
Lega Toscana - Più Toscana 7.996 0,60 -
Tommaso Fattori 85.870 6,28 Sì Toscana a Sinistra (L'Altra Europa con Tsipras - Rifondazione Comunista - Sinistra Ecologia Libertà - Partito Comunista d'Italia - Verdi) 83.187 6,27 2
Giovanni Lamioni 17.416 1,27 Passione per la Toscana 15.837 1,19 -
Gabriele Chiurli 3.621 0,26 Democrazia Diretta 3.319 0,25 -
Totale 1.367.872 1.326.979 38
Schede bianche 22.632 1,57
Schede nulle 50.876 3,53
Schede contestate e non assegnate 124 0,01
Votanti 1.441.504

Dati Regione Toscana, su www2015.regione.toscana.it. URL consultato l'8 giugno 2015 (archiviato dall'url originale il 3 giugno 2015).

Composizione del consiglio regionale[modifica | modifica wikitesto]

Consigliere Lista Circoscrizione
Jacopo Alberti Lega Firenze 1
Gianni Anselmi PD Livorno
Stefano Baccelli PD Lucca
Massimo Baldi 1 PD Pistoia
Paolo Bambagioni PD Firenze 4
Simone Bezzini PD Siena
Gabriele Bianchi M5S Lucca
Claudio Borghi Lega Candidato presidente
Ilaria Bugetti PD Prato
Giacomo Bugliani PD Massa-Carrara
Fiammetta Capirossi PD Firenze 2
Enrico Cantone M5S Livorno
Marco Casucci Lega Arezzo
Nicola Ciolini PD Prato
Lucia De Robertis PD Arezzo
Giovanni Donzelli FdI Firenze 1
Tommaso Fattori Sì -Toscana a Sinistra Candidato presidente
Irene Galletti M5S Pisa
Francesco Gazzetti PD Livorno
Eugenio Giani PD Firenze 1
Giacomo Giannarelli M5S Candidato presidente
Ilaria Giovannetti PD Lucca
Leonardo Marras PD Grosseto
Antonio Mazzeo PD Pisa
Elisabetta Meucci 2 PD Firenze 1
Monia Monni PD Firenze 4
Elisa Montemagni Lega Lucca
Stefano Mugnai FI Candidato presidente
Alessandra Nardini PD Pisa
Marco Niccolai PD Pistoia
Andrea Pieroni PD Pisa
Andrea Quartini M5S Firenze 1
Roberto Salvini Lega Pisa
Paolo Sarti Sì -Toscana a Sinistra Firenze 1
Stefano Scaramelli PD Siena
Enrico Sostegni PD Firenze 3
Serena Spinelli PD Firenze 2
Marco Stella FI Firenze 1
Manuel Vescovi Lega Candidato regionale
Valentina Vadi 3 PD Arezzo
  • 1 Subentra a Federica Fratoni, nominata assessore.
  • 2 Subentra a Stefania Saccardi, nominata assessore.
  • 3 Subentra a Vincenzo Ceccarelli, nominato assessore.
  • In data 28.03.2017 Serena Spinelli lascia il gruppo PD e aderisce al gruppo misto, componente Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista.
  • In data 23.05.2017 a Enrico Cantone (dimissionario) subentra Monica Pecori, che aderisce al gruppo misto, componente Toscana per Tutti.
  • In data 11.04.2018 a Claudio Borghi, eletto deputato, subentra Roberto Biasci.
  • In data 11.04.2018 a Giovanni Donzelli, eletto deputato, subentra Paolo Marcheschi.
  • In data 11.04.2018 a Stefano Mugnai, eletto deputato, subentra Maurizio Marchetti.
  • In data 11.04.2018 a Manuel Vescovi, eletto senatore, subentra Luciana Bartolini.
  • In data 25.06.2019 a Valentina Vadi, eletta sindaco di San Giovanni Valdarno, subentra Simone Tartaro.
  • In data 01.10.2019 Roberto Salvini aderisce al gruppo misto.
  • In data 04.11.2019 Elisabetta Meucci e Stefano Scaramelli costituiscono il gruppo Italia Viva.
  • In data 20.11.2019 Massimo Baldi aderisce al gruppo Italia Viva.

Composizione della giunta regionale[modifica | modifica wikitesto]

Carica Titolare Note
Presidente Enrico Rossi Ex PCI
Vicepresidente; cultura, università e ricerca Monica Barni (dal 30.07.2015) -
Presidenza Vittorio Bugli Ex PCI
Infrastrutture, mobilità, urbanistica e politiche abitative Vincenzo Ceccarelli Ex PCI
Attività produttive, credito, turismo e commercio Stefano Ciuoffo Ex DC
Ambiente e difesa del suolo Federica Fratoni Ex PPI
Istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco -
Agricoltura Marco Remaschi Ex PSI
Diritto alla salute, al welfare e all'integrazione socio-sanitaria Stefania Saccardi Ex DC

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]