Manuel Vescovi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manuel Vescovi
Manuel Vescovi datisenato 2018.jpg

Senatore della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 23 marzo 2018
Legislature XVIII
Gruppo
parlamentare
Lega - Salvini premier
Circoscrizione Regione Toscana
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Lega - Salvini premier
Titolo di studio Laurea in Giurisprudenza
Università Università di Bologna

Manuel Vescovi (Padova, 30 maggio 1970) è un politico ed ex poliziotto italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Padovano di nascita, ma toscano d'adozione (da molti anni è residente ad Agliana in provincia di Pistoia), è dal 2013 Segretario regionale della Lega Nord in Toscana. Alle elezioni politiche del 2018 è stato eletto senatore. Laureato in Giurisprudenza all'Università di Bologna, dal 1990 al 1998 agente scelto presso la Polizia di Stato, già dal 1991 si appassiona al percorso politico del movimento Lega Nord in Veneto, rivestendo anche il ruolo di segretario del movimento giovanile della provincia di Padova. Consigliere comunale dal 1993 al 1997 a Montegrotto Terme (PD).

Incarichi nella Lega Toscana[modifica | modifica wikitesto]

Manuel Vescovi a partire dal 2006 si interessa al movimento Lega Nord in Toscana, nel 2010 è stato eletto Responsabile Formazione Militanti Scuola Quadri. Nel 2011 viene eletto come segretario provinciale di Pistoia. Nel 2013 viene eletto segretario nazionale Lega Nord Toscana. L'incarico viene confermato nuovamente dal 25 giugno 2015 fino 8 ottobre 2018.

Consigliere regionale Toscana[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 maggio 2015 diventa consigliere regionale della Toscana della Lega Nord della quale è capogruppo e componente della terza commissione. Portavoce dell'opposizione dal 4 febbraio 2018 fino al 27 marzo 2018. Ha ricoperto la carica di consigliere regionale fino al 10 aprile 2018. Nella seduta dell'11 aprile 2018 il Consiglio regionale prende atto delle dimissioni dalla carica di consigliere in seguito alla sua elezione al Senato della Repubblica. È stato sostituito dalla consigliera Luciana Bartolini.

Senatore della Repubblica[modifica | modifica wikitesto]

Eletto il 23 marzo 2018 nella XVIII legislatura della Repubblica Italiana nel gruppo parlamentare Lega Nord - Salvini circoscrizione Toscana. Segretario della 3ª Commissione permanente (Affari esteri, emigrazione) dal 21 giugno 2018.

Incarichi[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2018 ricopre il ruolo di Presidente dell’Accademia Federale Lega, attraverso cui prosegue nel diffondere i valori del movimento e ad impegnarsi sui punti del Programma a favore degli italiani, con approccio orientato alla Formazione Politica.

Eletto dal Senato come delegato al Consiglio d'Europa e Vice-Presidente della delegazione italiana in Consiglio di Europa; da febbraio 2019 è anche presidente delle sezioni bilaterali di amicizia per l’Albania , istituite nell'ambito dell'Unione Interparlamentare (UIP).

Nel 2019 è eletto Consigliere Comunale nel comune di Cinigiano, in provincia di Grosseto, risultando il candidato ad aver ottenuto più preferenze.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]