Elezioni regionali in Sicilia del 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni regionali italiane del 2008
Stato Italia Italia
Regione Sicilia Sicilia
Data 13 aprile 2008
Affluenza 66,68 % (Green Arrow Up.svg 7,52 %)
Raffaelelombardo.jpg Anna Finocchiaro 2015.jpg
Candidati Raffaele Lombardo Anna Finocchiaro
Partito Movimento per l'Autonomia Partito Democratico
Coalizione Centro-destra Centro-sinistra
Voti 1.862.959
65,35 %
886.044
30,38 %
Seggi
61 / 90
29 / 90
Differenza % Green Arrow Up.svg 12,26% Red Arrow Down.svg 11,26%
Differenza seggi Red Arrow Down.svg 1 Green Arrow Up.svg 1
Sicilia 2008 Partiti.png
Sicilia 2008 Coalizioni.png
Presidente uscente
Salvatore Cuffaro (UDC)
Left arrow.svg 2006 2012 Right arrow.svg

Le elezioni regionali in Sicilia del 2008 per il presidente della Regione Siciliana e i 90 deputati all'Assemblea regionale siciliana, si sono tenute il 13 e 14 aprile 2008, contestualmente alle elezioni politiche. Esse hanno visto la vittoria di Raffaele Lombardo, sostenuto dal centro-destra, che ha sconfitto Anna Finocchiaro, sostenuta dal centro-sinistra.

La consultazione[modifica | modifica wikitesto]

La consultazione elettorale si è svolta con tre anni di anticipo rispetto alla scadenza naturale della legislatura per le dimissioni del presidente Salvatore Cuffaro, in seguito alla condanna nel gennaio 2008 in primo grado a 5 anni e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici per i reati di favoreggiamento e rivelazione di segreto d'ufficio. Le funzioni di Presidente della Regione sono state svolte dal vice presidente Nicola Leanza fino all'elezione del nuovo presidente, Raffaele Lombardo. Erano candidati alla presidenza anche Sonia Alfano (Amici di Beppe Grillo), Ruggero Razza (La Destra) e Giuseppe Bonanno Conti (Forza Nuova).

Il 31 luglio 2012 il presidente Lombardo rassegna le dimissioni, provocando lo scioglimento anticipato della legislatura, con le elezioni fissate per il 28 ottobre 2012.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Sicilian Regional Assembly 2008.svg
Candidati e Liste[1] Voti % Seggi
Raffaele Lombardo (Lombardo Presidente) 1.862.959 65,35 1
Il Popolo della Libertà 900.149 33,42 34
Movimento per l'Autonomia 375.587 13,95 15
Unione di Centro 336.826 12,51 11
Sicilia Forte e Libera - Lombardo Presidente 119.892 4,45 -
Democratici Autonomisti 101.449 3,76 -
Anna Finocchiaro 886.044 30,38 1
Partito Democratico 505.420 18,75 20+8
La Sinistra l'Arcobaleno 131.213 4,87 -
Per la Sicilia - Anna Finocchiaro Presidente 83.700 3,11 -
Italia dei Valori 49.726 1,85 -
Sonia Alfano 69.511 2,44 -
Amici di Beppe Grillo 46.396 1,72 -
Ruggero Razza 45.605 1,60 -
La Destra - Fiamma Tricolore 39.143 1,45 -
Giuseppe Bonanno Conti 6.606 0,23 -
Forza Nuova 3.876 0,14 -
Totale alle liste 2.693.377 100 88
TOTALE 2.850.725 100 90

Avendo la coalizione vincente superato il 60%, è scattato il premio di minoranza che trasferisce i seggi dei listini regionali alle liste provinciali proporzionali perdenti.

Elettori e votanti[modifica | modifica wikitesto]

Gli elettori sono 4.572.912. I votanti sono 3.049.266 ( 66,68 %)[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]