'Ndrina Tripodi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tripodi ('ndrina))

I Tripodi sono una 'ndrina di Vibo Valentia alleata dei Mancuso; hanno propaggini anche in Lombardia, nel Lazio e nel Veneto.

Fatti recenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Il 23 maggio 2013 con l'operazione Atlantide, poi ribattezzata Lybra, vengono arrestati presunti esponenti dei Tripodi accusati di aver raccolto dei voti per esponenti politici, i quali non sono indagati, in cambio di appalti. A Padova sono state arrestate 20 persone tra cui molti imprenditori accusati di essere collusi con la cosca ed infine a Brescia vi è l'infiltrazione presso la società Medialink. Vengono ricostruite le azioni malavitose della cosca dal 2006 al 2012.[1][2][3]
  • Il 22 aprile 2014, la DDA di Catanzaro apre una inchiesta sul boss Nicola Tripodi che sarebbe stato assunto dalla società Gesti.Tel srl senza lavorare. La DDA ha inoltre disposto perquisizioni e sequesti nella sede legale di Bergamo di Rtl Radio srl, ad Arcene (Bergamo), Roma, Napoli e a Cologno Monzese[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]