La musica della mafia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La musica della mafia
Artista AA.VV.
Tipo album Studio
Pubblicazione 2000, 2002 e 2005
Dischi 3
Tracce 67
Genere Folk
Etichetta Amiata Media
Produttore Francesco Sbano

La musica della mafia è una trilogia di cd musicali dove vengono narrate storie, detti, abitudini, riti e tutto ciò che riguarda l'onorata società meglio conosciuta come la 'ndrangheta (Mafia calabrese).

Il cofanetto di cd ha incluso un libretto con i testi in dialetto calabrese e traduzione in tedesco e inglese e di foto di tatuaggi e carcerati scattate dal giornalista Francesco Sbano (autore anche del film Uomini d'onore).

Vendite[modifica | modifica wikitesto]

Fu un successo di vendite in Germania con 150000 copie e in Francia. La raccolta è uscita anche in Svizzera, Austria, Paesi Bassi, Svezia, Belgio, Lussemburgo, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. La pubblicazione di questa raccolta suscitò l'attenzione di testate giornalistiche (Times, New York Times, Der Spiegel, Le Monde) e di alcune trasmissioni televisive straniere.[1][2]

In Italia il terzo cd che sarebbe dovuto uscire nel 2005 non uscì poiché il giorno prima fu assassinato il vicepresidente del Consiglio Regionale della Calabria Francesco Fortugno.

Autori indicati[modifica | modifica wikitesto]

Francesco Sbano e Demetrio Siclari dopo aver fatto irruzione in un laboratorio anti-cosche del Museo della 'ndrangheta di Reggio Calabria per chiedere il pagamento del diritto d'autore per cui ora sono indagati dalla Procura di Reggio Calabria [3].

Brani[modifica | modifica wikitesto]

Questi sono i brani di ogni singolo cd:

La musica della mafia. Il canto di malavita[modifica | modifica wikitesto]

01. Parlato
02. ‘Ndranghetà, camurra e mafia
03. Sangu chiama sangu 
04. U ‘lupu d'Asprumunti 
06. I cunfi renti
07. U ballu di famiglia Muntalbanu 
10. U commissariu
12. Omertà
13. Cu sgarra paga
14. Appartegnu all'onorata
15. Canto all'Aspromonte
16. Tarantella guappa
17. Ergastulanu 
18. I cacciaturi i Muntaltu
19. Parlato
20. A'mbasciata
22. Mafia leggi d'onuri
23. Addiu ‘Ndranghetà 
24. Canto di carcerato

La musica della mafia volume II. Omertà, onuri e sangu[modifica | modifica wikitesto]

01. Campani d'Asprumunti 
02. Saggi cumpagni 
03. Nun c'é pirdunu 
04. Parlato
05. U mastru di lu sonu
06. Li carceri 
07. Parlato
08. Arretu i sbarri
09. Parlato
10. Muttetta pi nu carogna
11. Tarantella santissima
12. Ninna nanna malandrineddu
13. Tira la pinna
14. A casanza 
15. Zampugnaru onoratu
16. Cantu pi la me sorti
17. Pi fari u giuvanottu i malavita 
18. La me galera
19. Si gira e si rivota 
20. Dialogo malandrino
21. Vulimu paci

La musica della mafia volume III. Le canzoni dell'onorata società.[modifica | modifica wikitesto]

01. Intro 
02. Parlato I 
03. E Fua chiamatu 
04. Innocente carcerato
05. Cantu i l'emigranti 
06. Musulinu galantuomu 
07. Amuri e carceri 
08. Pizzicarella malinconica
09. Era na sira i Maggiu  
10. Parlato II 
11. Infama Vinditta
12. Penseri / Instrumental
13. Pani e rispettu a li travagghjaturi 
14. Vendetta d'onuri
15. Parlato III
16. Incatenatu
17. Nta nu giardinu di rosi e sciuri
18. Tarantella di li tarantelli 
19. E lu processu
20. Mi votu e mi rivotu
21. Ammazzaru lu Generali 
22. Tarantella alla pizzicarola / Instrumental

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica