Humberto Suazo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Humberto Suazo
Humberto Suazo.jpg
Nazionalità Cile Cile
Altezza 172 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Termine carriera 2016
Carriera
Giovanili
1996-2000Universidad Católica
Squadre di club1
2000-2001Ñublense? (?)
2001Magallanes? (?)
2001-2002San Antonio Unido? (?)
2002-2004San Luis de Quillota40 (40)
2004-2005Audax Italiano62 (40)
2006-2007Colo-Colo54 (52)
2007-2010Monterrey85 (44)
2010Real Saragozza17 (6)
2010-2015Monterrey116 (56)
2015Colo-Colo17 (3)
2017-2019San Antonio Unido? (?)
2020Dep. Santa Cruz? (?)
2020-Dep. La Serena25 (8)
Nazionale
2005-2013Cile Cile60 (21)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 gennaio 2016

Humberto Andrés Suazo Pontivo (San Antonio, 10 maggio 1981) è un ex calciatore cileno, di ruolo attaccante.

È soprannominato Chupete (in lingua italiana ciuccio).[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Attaccante brevilineo e rapido, ha nella finalizzazione la sua qualità migliore, essendosi affermato come realizzatore più prolifico a livello mondiale dell'anno 2006, segnando 17 reti (4 in Nazionale e 13 in Coppa Sudamericana).[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Suazo con la maglia del Monterrey

Uscito dalle giovanili dell'Club Deportivo Universidad Católica, rivela le sue doti di realizzatore nell'Audax Italiano. Inizia la sua esperienza nel Colo-Colo appena prima della Coppa Libertadores 2006. Nel turno preliminare realizza una tripletta contro il Chivas de Guadalajara, non sufficiente però per consentire alla squadra l'accesso alla fase ai gironi del torneo. Nel torneo di Apertura 2006 in Cile Suazo realizza 14 gol in 33 partite, guidando la squadra alla conquista del 24º campionato nazionale. Con 10 reti in 12 gare si afferma quindi come capocannoniere della Copa Sudamericana 2006, mettendo a segno tra l'altro una tripletta contro il Gimnasia y Esgrima La Plata nei quarti di finale.

Si trasferisce al Monterrey nel 2007, ma poco tempo dopo è l'Independiente ad assicurarsi le prestazioni del giocatore pagandolo 5 milioni di dollari[3]; tuttavia l'accordo è saltato e Suazo è rimasto nel Monterrey. L'11 gennaio 2010 si è trasferito al Real Saragozza con la formula del prestito con diritto di riscatto[4]. A fine stagione la squadra spagnola non lo riscatta.

Viene convocato per il Mondiale per club del 2012, ma non scende mai in campo a causa di uno strappo alla coscia destra, il quale lo obbliga a star fermo un mese e rientrare in Cile per iniziare la riabilitazione.[5][6] Il 15 gennaio 2016 dice addio al calcio giocato all'età di 34 anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Suazo è Nazionale cileno dal 2005, e conta 50 presenze con 20 gol segnati, 3 dei quali nella Copa América 2007. È stato convocato per i Mondiali 2010 e per la Copa America 2011 dove ha realizzato una rete nella sfortunata partita della Nazionale cilena persa contro il Venezuela.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Campionato Coppe Internazionali Altre coppe Totale
Pres Reti Pres Reti Pres Reti Pres Reti
Cile Audax Italiano Apertura 2004 11 6 - - - - 11 6
Clausura 2004 19 17 - - - - 19 17
Apertura 2005 17 6 - - - - 17 6
Clausura 2005 15 11 - - - - 15 11
Totale 62 40 - - - - 62 40
Cile Colo-Colo Apertura 2006 21 19 2 3 - - 23 22
Clausura 2006 16 15 12 10 - - 28 25
Apertura 2007 17 18 7 5 - - 24 23
Totale 54 52 21 18 - - 75 70
Messico Monterrey Apertura 2007 12 3 - - - - 12 3
Clausura 2008 19 16 - - - - 19 16
Apertura 2008 15 4 - - - - 15 4
Clausura 2009 17 10 - - - - 17 10
Apertura 2009 22 11 - - - - 22 11
Totale 85 44 - - - - 85 44
Spagna Zaragoza Liga 17 6 - - - - 17 6
Totale in carriera 207 138 21 18 - - 225 159

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Cile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
9-2-2005 Viña del Mar Cile Cile 3 – 0 Ecuador Ecuador Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
17-8-2005 Tacna Perù Perù 3 – 1 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
13-10-2005 Santiago del Cile Cile Cile 0 – 0 Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 54’ 54’
26-4-2006 Rancagua Cile Cile 4 – 1 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Amichevole 1 Uscita al 64’ 64’
24-5-2006 Dublino Irlanda Irlanda 0 – 1 Cile Cile Amichevole - Uscita al 81’ 81’
30-5-2006 Vittel Cile Cile 1 – 1 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole 1 Ingresso al 68’ 68’
2-6-2006 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Cile Cile Amichevole 1 Uscita al 86’ 86’
16-8-2006 Santiago del Cile Cile Cile 1 – 2 Colombia Colombia Amichevole 1
7-2-2007 Maracaibo Venezuela Venezuela 0 – 1 Cile Cile Amichevole - Uscita al 90+2’ 90+2’
24-3-2007 Göteborg Brasile Brasile 4 – 0 Cile Cile Amichevole -
28-3-2007 Talca Cile Cile 1 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Uscita al 61’ 61’
18-4-2007 Mendoza Argentina Argentina 0 – 0 Cile Cile Amichevole -
28-6-2007 Puerto Ordaz Ecuador Ecuador 2 – 3 Cile Cile Coppa America 2007 - 1º turno 2
1-7-2007 Maturín Brasile Brasile 3 – 0 Cile Cile Coppa America 2007 - 1º turno - Ammonizione al 29’ 29’
5-7-2007 Puerto La Cruz Messico Messico 0 – 0 Cile Cile Coppa America 2007 - 1º turno -
8-7-2007 Puerto La Cruz Cile Cile 1 – 6 Brasile Brasile Coppa America 2007 - Quarti di finale 1
7-9-2007 Vienna Svizzera Svizzera 2 – 1 Cile Cile Amichevole - Uscita al 86’ 86’
11-9-2007 Vienna Austria Austria 0 – 2 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 71’ 71’ Ammonizione al 80’ 80’
13-10-2007 Buenos Aires Argentina Argentina 2 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 -
18-10-2007 Santiago del Cile Cile Cile 2 – 0 Perù Perù Qual. Mondiali 2010 1 Uscita al 85’ 85’
18-11-2007 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 2 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 - Ammonizione al 19’ 19’ Uscita al 72’ 72’
22-11-2007 Santiago del Cile Cile Cile 0 – 3 Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2010 -
26-3-2008 Tel Aviv Israele Israele 1 – 0 Cile Cile Amichevole - Uscita al 75’ 75’
4-6-2008 Rancagua Cile Cile 2 – 0 Guatemala Guatemala Amichevole - Uscita al 73’ 73’
15-6-2008 La Paz Bolivia Bolivia 0 – 2 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 -
19-6-2008 Puerto La Cruz Venezuela Venezuela 2 – 3 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 2
20-8-2008 Istanbul Turchia Turchia 1 – 0 Cile Cile Amichevole -
7-9-2008 Santiago del Cile Cile Cile 0 – 3 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2010 -
10-9-2008 Santiago del Cile Cile Cile 4 – 0 Colombia Colombia Qual. Mondiali 2010 1 Uscita al 85’ 85’
12-10-2008 Quito Ecuador Ecuador 1 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 58’ 58’
15-10-2008 Santiago del Cile Cile Cile 1 – 0 Argentina Argentina Qual. Mondiali 2010 -
19-11-2008 Madrid Spagna Spagna 3 – 0 Cile Cile Amichevole - Uscita al 86’ 86’
11-2-2009 Polokwane Sudafrica Sudafrica 0 – 2 Cile Cile Amichevole - Uscita al 90+1’ 90+1’
29-3-2009 Lima Perù Perù 1 – 3 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 1
1-4-2009 Santiago del Cile Cile Cile 0 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -
6-6-2009 Asunción Paraguay Paraguay 0 – 2 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 1 Uscita al 72’ 72’
10-6-2009 Santiago del Cile Cile Cile 4 – 0 Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 83’ 83’
5-9-2009 Santiago del Cile Cile Cile 2 – 2 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 62’ 62’
9-9-2009 Salvador Brasile Brasile 4 – 2 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 2 Uscita al 67’ 67’
10-10-2009 Medellín Colombia Colombia 2 – 4 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 1
14-10-2009 Santiago del Cile Cile Cile 1 – 0 Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2010 1 Ammonizione al 48’ 48’
30-5-2010 Concepción Cile Cile 3 – 0 Israele Israele Amichevole 1 Uscita al 46’ 46’
21-6-2010 Port Elizabeth Cile Cile 1 – 0 Svizzera Svizzera Mondiali 2010 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
28-6-2010 Johannesburg Brasile Brasile 3 – 0 Cile Cile Mondiali 2010 - Ottavi di finale -
17-11-2010 Santiago del Cile Cile Cile 2 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 60’ 60’
19-6-2011 Santiago del Cile Cile Cile 4 – 0 Estonia Estonia Amichevole 1
5-7-2011 San Juan Cile Cile 2 – 1 Messico Messico Coppa America 2011 - 1º turno - Uscita al 90+2’ 90+2’
9-7-2011 Mendoza Uruguay Uruguay 1 – 1 Cile Cile Coppa America 2011 - 1º turno - Uscita al 74’ 74’
12-7-2011 Mendoza Cile Cile 1 – 0 Perù Perù Coppa America 2011 - 1º turno -
17-7-2011 San Juan Cile Cile 1 – 2 Venezuela Venezuela Coppa America 2011 - Quarti di finale 1
7-10-2011 Buenos Aires Argentina Argentina 4 – 1 Cile Cile Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2011 Santiago del Cile Cile Cile 4 – 2 Perù Perù Qual. Mondiali 2014 1 Ammonizione al 34’ 34’ Uscita al 72’ 72’
11-11-2011 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 60’ 60’
15-11-2011 Santiago del Cile Cile Cile 2 – 0 Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 71’ 71’
29-2-2012 Chester Cile Cile 1 – 1 Ghana Ghana Amichevole - Uscita al 71’ 71’
2-6-2012 La Paz Bolivia Bolivia 0 – 2 Cile Cile Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 78’ 78’
10-6-2012 Puerto La Cruz Venezuela Venezuela 0 – 2 Cile Cile Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 79’ 79’
15-8-2012 New York Ecuador Ecuador 3 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 78’ 78’
11-9-2012 Santiago del Cile Cile Cile 1 – 3 Colombia Colombia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 38’ 38’ Uscita al 70’ 70’
6-2-2013 Madrid Cile Cile 2 – 1 Egitto Egitto Amichevole - Uscita al 46’ 46’
Totale Presenze 60 Reti (9º posto) 21

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Colo Colo: Apertura 2006, Clausura 2006, Apertura 2007
Monterrey: Apertura 2009, Apertura 2010

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Monterrey: 2010-2011, 2011-2012, 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito ufficiale, su hsuazo.cl. URL consultato il 22 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 1º settembre 2012).
  2. ^ Miglior marcatore dell'anno IFFHS
  3. ^ UFFICIALE: colpo Independiente, preso Suazo - TUTTO MERCATO WEB
  4. ^ UFFICIALE: Humberto Suazo al Real Saragozza tuttomercatoweb.com, 11-01-2010
  5. ^ 'Chupete' deja el Mundial de Clubes[collegamento interrotto] msn.mediotiempo.com
  6. ^ Humberto Suazo se pierde todo el Mundial de Clubes www.vavel.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]