Matías Vuoso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vicente Matías Vuoso
Nome Vicente José Matías Vuoso
Nazionalità Messico Messico
Altezza 179 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Cruz Azul Cruz Azul
Carriera
Squadre di club1
2000-2002 Independiente Independiente 53 (10)
2002-2003 Manchester City Manchester City 0 (0)
2003-2006 Santos Laguna Santos Laguna 98 (54)
2006 America América 16 (4)
2006-2010 Santos Laguna Santos Laguna 89 (27)
2010-2012 America América 63 (22)
2012-2014 Atlas Atlas 55 (12)
2014-2015 Jaguares Jaguares 33 (10)
2015- Cruz Azul Cruz Azul 0 (0)
Nazionale
2008- Messico Messico 11 (6)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vicente José Matías Vuoso (Mar del Plata, 3 novembre 1981) è un calciatore argentino naturalizzato messicano, attaccante del Cruz Azul. Soprannominato "El toro", è noto per i suoi balletti dopo aver segnato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 dicembre 2012 viene multato dall'Atlas per aver tenuto un atteggiamento poco corretto durante una conferenza stampa, come già accaduto in passato.[1]

Gioca la stagione 2014-2015 con la maglia del Chiapas. Lascia il club da svincolato e, il 28 luglio 2015 si accasa al Cruz Azul.

È stato convocato dal Commissario tecnico della Nazionale di calcio del Messico Miguel Herrera in occasione della Copa América 2015, segnando due gol durante l'incontro Messico - Cile.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Sandoval quiere revertir su paso por Atlas, mediotiempo.com, 18 dicembre 2012. URL consultato il 16 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]