Efraín Velarde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Efraín Velarde
Efraín Velarde.jpg
Nazionalità Messico Messico
Altezza 173 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Monterrey
Carriera
Squadre di club1
2004-2014Pumas UNAM281 (9)
2014-Monterrey38 (0)
2015-2016León59 (1)
2017Toluca39 (0)
Nazionale
2011-Messico Messico9 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 aprile 2018

Efraín Velarde (Città del Messico, 18 aprile 1986) è un calciatore messicano.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Occupa il ruolo di terzino sinistro[1], ma all'occorrenza può giocare anche come esterno di centrocampo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Prodotto delle giovanili dei Pumas, debutta in prima squadra all'età di 18 anni nell'ultima giornata del clausura 2004, nella partita casalinga vinta dai Pumas 3-2 contro il Monterrey, dove segna il goal della vittoria di testa all'84º minuto dopo essere subentrato nell'intervallo a Darío Verón.[2]

Raccoglie altre 4 presenze (2 nell'apertura 2005 e 2 nel clausura 2006), prima di essere promosso al rango di titolare, giocando tutte le partite dell'apertura 2006.[3] Il 18 aprile 2006 fa anche il suo debutto nella Copa Libertadores, giocando da titolare l'ultima partita della fase a gironi, pareggiata in casa per 1-1 contro il Nacional.[4]

Rimane titolare indiscusso anche nei tornei successivi, vincendo il clausura 2009 ed il clausura 2011 da protagonista, saltando solo le partite finali del campionato di apertura 2009 per una distorsione al ginocchio[5] e quelle del clausura 2010 per una frattura al quinto metatarso subita nella Concachampions.[6]

Nel clausura 2012, mette a segno la sua quinta rete in campionato della carriera portando in vantaggio i Pumas sul campo del Toluca (la partita si conclude poi 0-2).[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 agosto 2011 viene convocato dal commissario tecnico della nazionale messicana José Manuel de la Torre per gli incontri amichevoli contro Polonia e Cile[8], partita nella quale debutta con la selezione nazionale il 4 settembre, venendo sostituito da Andrés Guardado al 65º minuto.[9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004 Messico Pumas PD 1 1 CdC - - - - - 1 1
2004-2005 PD - - - - - - - - - -
2005-2006 PD 4 0 - - - CCC+CL+CS 0+1+0 0 5 0
2006-2007 PD 34 0 - - - - - - 34 0
2007-2008 PD 36 0 - - - - - - 36 0
2008-2009 PD 42 0 - - - CCL 2 0 44 0
2009-2010 PD 23 0 - - - CCL 3 0 26 0
2010-2011 PD 37 2 - - - SL 2 0 39 2
2011-2012 PD 18 1 - - - CCL 2 1 20 2
Totale 195 4 10 1 205 5

Cronologia presenze in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Messico
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
04/09/2011 Barcellona Messico Messico 1 – 0 Cile Cile Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pumas: Clausura 2004, Apertura 2004, Clausura 2009, Clausura 2011.
Pumas: 2004

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Si è sposato il 14 agosto 2011 con Jessica Gómez, conosciuta nel 2005, dalla quale ha avuto una figlia, Sofía, nel 2010.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo su Transfermarkt, su transfermarkt.it. URL consultato il 24 gennaio 2012.
  2. ^ (ES) Pumas-Monterrey 3-2 su Mediotiempo [collegamento interrotto], su msn.mediotiempo.com. URL consultato il 24 gennaio 2012.
  3. ^ (ES) Apertura 2006 su Mediotiempo [collegamento interrotto], su msn.mediotiempo.com. URL consultato il 24 gennaio 2012.
  4. ^ (ES) Pumas-Nacional 1-1 su Espndeportes, su espndeportes.espn.go.com. URL consultato il 24 gennaio 2012.
  5. ^ (ES) El 'Chispa' Velarde no jugará ante Monterrey por lesión [collegamento interrotto], su mediotiempo.net, 24 ottobre 2009. URL consultato il 23 gennaio 2012. www.mediotiempo.net
  6. ^ (ES) Efraín Chispa Velarde, de Pumas, será operado hoy, su jornada.unam.mx, 23 marzo 2010. URL consultato il 24 gennaio 2012. www.jornada.unam.mx
  7. ^ Toluca 0-2 Pumas... Rugió Pumas en el Infierno[collegamento interrotto] msn.mediotiempo.com
  8. ^ (ES) Convocan a Efraín Velarde al Tri [collegamento interrotto], su clubpumasunam.com, 24 agosto 2011. URL consultato il 24 gennaio 2012. clubpumasunam.com
  9. ^ Messico-Cile 1-0 su Mediotiempo, su transfermarkt.it. URL consultato il 24 gennaio 2012.
  10. ^ (ES) Efrain Velarde se casa con Jessica Gomez [collegamento interrotto], su losespectaculos.tv, 15 agosto 2011. www.losespectaculos.tv

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]