Cornell Glen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cornell Glen
Cornell Glen at Galaxy at Earthquakes 2010-08-21 2.JPG
Nome Cornelius Glen
Nazionalità Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Altezza 176 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Bengaluru
Carriera
Squadre di club1
1999-2000 Futgof ? (?)
2000-2001 Sanjoanense 37 (9)
2001-2004 San Juan Jabloteh ? (?)
2004 N.Y. MetroStars 18 (6)
2005 Columbus Crew 22 (4)
2006 Colorado Rapids 1 (0)
2006 L.A. Galaxy 4 (2)
2007-2008 San Juan Jabloteh ? (?)
2008-2009 Ma Pau ? (?)
2009-2010 S.J. Earthquakes 33 (5)
2010-2011 Caledonia AIA ? (?)
2012 Sông Lam Nghệ An ? (?)
2012-2013 NE Stars ? (16)
2013-2014 Shillong Lajong 19 (14)
2014 NorthEast Utd 0 (0)
2015 Shillong Lajong 19 (16)
2015-2016 Mohun Bagan 16 (11)
2016-2017 Template:Calcio Ozone ? (?)
2017- Bengaluru 0 (0)
Nazionale
2002- Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago 70 (23)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 aprile 2014

Cornell Glen (Diego Martin, 21 ottobre 1980) è un calciatore trinidadiano, attaccante del Bengaluru in prestito dall'Ozone e della Nazionale trinidadiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cannoniere al San Juan Jabloteh nelle stagioni 2002 e 2003 con 11 e 29 gol rispettivamente. Cornell fu molto vicino a firmare con gli inglesi del Peterborough United ma, a causa della mancanza di presenze internazionali, non poté ottenere un permesso di lavoro. Glen trascorse un anno in Portogallo, giocando per 'l'AD Sanjoanense durante la stagione 2000/2001.

Glen fu acquistato dai NY/NJ MetroStars malgrado la concorrenza di altri clubs, su tutti Derby County e Northampton Town durante il mese di febbraio 2004.

Debuttò nei "MetroStars", in una partita contro i San Jose Earthquakes l'8 maggio 2004 segnando 2 gol. Segnò 2 gol anche all'esordio nel LA Galaxy con vittoria per 2-1 sul Chivas USA il 15 aprile 2006. Nel febbraio 2008 Glen ha tenuto periodi di prova con le squadre inglesi di Leeds United e Tranmere Rovers.

Nel 2016 passa all'Ozone, squadra militante nella I-League 2nd division.

L'1 maggio 2017 viene ufficializzato il suo passaggio in prestito al Bengaluru in vista della Coppa della Federazione che ha vinto battendo in finale il Mohun Bagan.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

San Juan Jabloteh: 2003-2004
San Juan Jabloteh: 2003
Caledonia AIA: 2011
Bengaluru: 2016-2017

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

San Juan Jabloteh: 2003

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]