I-League 2017-2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I-League 2017-2018
Competizione I-League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 11ª
Organizzatore AIFF
Date dal 25 novembre 2017
all'8 marzo 2018
Luogo India India
Partecipanti 10
Sito Web i-league.org
Risultati
Vincitore Minerva Punjab
(1º titolo)
Retrocessioni Churchill Brothers
Statistiche
Miglior marcatore Aser Pierrick Dipanda (13 goals)
Incontri disputati 87
Gol segnati 200 (2,3 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-2017 2018-2019 Right arrow.svg

L'I-League 2017-2018 (nota come Hero I-League per motivi di sponsorizzazione) è l'undicesima edizione della I-League, il campionato professionistico indiano di calcio per club, dalla sua istituzione nel 2007. Il torneo ha avuto inizio il 25 novembre 2017.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Quest'anno l'I-League inizia senza il Bengaluru, in quanto è passato nella Indian Super League per partecipare alla sua quarta edizione.Tutte le federazioni di calcio dell'India hanno invitato le offerte il 21 luglio 2017 per avere nuove squadre in questa nuova stagione (tra cui: Bengaluru, Mumbai, Nuova Delhi, Ranchi, Jaipur, Jodhpur, Bhopal, Lucknow, Ahmedabad, Malappuram e Trivandrum[1] Il 20 settembre, dopo il secondo turno di valutazione delle offerte ha deciso di assegnare a Sree Gokulam Group il diritto di schierare la propria squadra nella stagione Hero I-League 2017-18, facendo entrare nelle 10 partecipanti il Gokulam Kerala Football Club[2]. Infine il NEROCA è stato promosso dall'I-League 2nd Division. L'AIFF ha ripreso il progetto Indian Arrows facendoli partecipare a questa stagione di I-League.

Super Cup[modifica | modifica wikitesto]

A partire da questa edizione le 10 squadre parteciperanno all'edizione inaugurale della Super Cup. Le prime 6 della classifica, parteciperanno direttamente alle fasi a eliminazione, mentre le ultime 4 passeranno prima per le qualificazioni del torneo.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Luogo Stadio Capacità
Aizawl Aizawl, Mizoram Rajiv Gandhi Stadium 20,000
Chennai City Chennai Marina Arena 30,000
Churchill Brothers Goa Fatorda Stadium 6,000
East Bengal Kolkata, West Bengal Salt Lake Stadium 66,000
Indian Arrows Delhi, New Delhi
Bambolim, Goa
Ambedkar Stadium
GMC Bambolim Athletic Stadium
35,000
6,500
Gokulam Kerala Kozhikode, Kerala EMS Stadium 54,000
Minerva Punjab Chandigarh Guru Nanak Stadium 15,000
Mohun Bagan Kolkata, West Bengal Yuba Bharati Krirangan
Barasat Stadium
Mohun Bagan Ground
66,687
22,000
22,000
NEROCA Imphal, Manipur Khuman Lampak Main Stadium 30,000
Shillong Lajong Shillong, Meghalaya Nehru Stadium 30,000

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
India 1. Minerva Punjab 35 18 11 2 5 24 16 +8
2. NEROCA 32 18 9 5 4 20 13 +7
3. Mohun Bagan 31 18 8 7 3 28 14 +14
4. East Bengal 31 18 8 7 3 32 19 +13
5. Aizawl 24 18 6 6 6 21 18 +3
6. Shillong Lajong 22 18 6 4 8 17 25 -8
7. Gokulam Kerala 21 18 6 3 9 17 23 -6
8. Chennai City 19 18 4 7 7 15 24 -9
1downarrow red.svg 9. Churchill Brothers 17 18 5 2 11 17 28 -11
10. Indian Arrows 15 18 4 3 11 13 24 -11

Legenda:

      Campione I-League e ammessa alle qualificazioni di AFC Champions League 2019.
      Ammesse assieme al campione alla fase a eliminazione diretta della Super Cup 2018.
      Ammesse assieme a Churchill Brothers al girone di qualificazione della Super Cup 2018.
      Retrocessa in I-League 2nd Division.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]