CONCACAF Champions' Cup 1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La CONCACAF Champions' Cup 1963 è stata la 2ª edizione della massima competizione calcistica per club centronordamericana, la CONCACAF Champions' Cup[1].

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Serie 1[modifica | modifica wikitesto]

1963-03-10 RKV FC SITHOC Antille Olandesi 1 – 3 Haiti Racing Club Haïtien Willemstad

1963-03-17 Racing Club Haïtien Haiti 1 – 0 Antille Olandesi RKV FC SITHOC Port-au-Prince

Serie 2[modifica | modifica wikitesto]

Messico 1963-03-18 Club Deportivo Oro Messico 2 – 3 Stati Uniti New York Hungaria Guadalajara

Stati Uniti 1963-04-18 New York Hungaria Stati Uniti 2 – 2 Messico Club Deportivo Oro New York

Serie 3[modifica | modifica wikitesto]

1963-04-28 Vida Honduras 2 – 2 Guatemala Xelajú La Ceiba

1963-05-05 Xelajú Guatemala 6 – 0 Honduras Vida Quetzaltenango

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Serie A
Stati Uniti 1963-05-19 New York Hungaria Stati Uniti 0 – 0 Messico Guadalajara New York

Messico 1963-06-17 Guadalajara Messico 2 – 0 Stati Uniti New York Hungaria Guadalajara

Serie '2'
Data Città Ris.
7 luglio 1963 Quetzaltenango Club Xelajú MC Guatemala 1 - 4 Haiti Racing Club Haïtien
14 luglio 1963 Città del Guatemala Racing Club Haïtien Haiti 1 - 3 Guatemala Club Xelajú MC
17 luglio 1963 Città del Guatemala Racing Club Haïtien Haiti 2 - 1 Guatemala Club Xelajú MC

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Serie '1'
Data Città Ris.
14 agosto 1963 San José Deportivo Saprissa Costa Rica 0 - 1 Messico Guadalajara
18 agosto 1963 San José Guadalajara Messico 2 - 1 Costa Rica Deportivo Saprissa

Turno finale[modifica | modifica wikitesto]

Finale
[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Ris.
8 September 1963 Guadalajara Racing Club Haïtien Haiti - - - Messico Guadalajara
10 September 1963 Guadalajara Guadalajara Messico - - - Haiti Racing Club Haïtien


Fissate per l'8 e 10 settembre a Guadalajara, le partite furono rinviate per tre volte per i problemi con i passaporti del Racing Club Haïtien. Poiché la protesta del club messicano del 7 febbraio 1964 aveva portato a questo l'assegnazione del titolo, il club haitiano si oppose e la CONCACAF decise che la finale dovesse essere disputata entro due mesi a partire dal 2 aprile 1964. Questa volta fu il Guadalajara a non potersi presentare essendo in Europa e il titolo fu infine assegnato al Racing Club Haïtien[1].

Campione[modifica | modifica wikitesto]

CONCACAF Champions' Cup 1963
Haiti
Racing Club Haïtien
Primo titolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Central American Club Competitions 1963, su rsssf.com. URL consultato il 25 giugno 2012.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio