Club Deportivo Saprissa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la cantera della squadra, vedi Saprissa de Corazón JVC.
Sportivo Saprissa
Calcio Football pictogram.svg
Monstruo morado, la “S”
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Viola e bianco
Dati societari
Città San José
Paese Costa Rica Costa Rica
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of Costa Rica.svg FEDEFUTBOL
Campionato Primera División de Costa Rica
Fondazione 1935
Presidente Jorge Vergara
Allenatore Roy Myers
Stadio Estadio Ricardo Saprissa Aymá
(23,112 posti)
Sito web www.deportivosaprissa.com
Palmarès
Titoli nazionali 31[1] Campionati costaricani
Trofei internazionali 3 Champions League
5 Copa Interclubes UNCAF
Si invita a seguire il modello di voce

Template:Foglio squadra di calcio

Il 'Deportivo Saprissa' è una società calcistica della Costa Rica, è stata fondata il 16 luglio, 1935 e gioca nel Prima Divisione della Costa Rica dal 1949. I colori del club Sono vino rosso e bianco viola. Il suo azionista di maggioranza è il consorzio di investimento denominato Orizzonte Costarricense Morado, composta da Juan Carlos Rojas Callan, Edgar Zurcher, Alberto Raven odio, Trasmettitore di televisione del Costa Rica e altri. Deportivo Saprissa si riferisce al nome di uno dei principali fondatori del club; Ricardo Saprissa, un salvadoregno di origine catalana nato a San Salvador, El Salvador il 24 giugno 1901 e naturalizzato costaricano. Deportivo Saprissa iniziato come un ex divisioni minori per bambini e squadra giovane. I suoi sostenitori noti come la Ultra Morada e mantiene più grandi fan del paese.

Deportivo Saprissa ha il record corrente di essere l'unica squadra del paese per vincere sei campionati tra 1972-1977, un'impresa finora raggiunto da qualsiasi altra squadra nel prima divisione del Costa Rica. Attualmente è ufficiale titoli nazionali ed internazionali del team in Costa Rica con 48 in totale: 31 campionati nazionali (il quinto club con conquiste più locali nelle Americhe ed è stata la prima squadra CONCACAF a raggiungere i 30 titoli nazionali) e otto titoli coppa. Oltre Deportivo Saprissa è la squadra con i titoli più internazionale sia a livello nazionale e centrale 9 cetros.[2] Nel 2005 ha vinto una delle sue più importanti realizzazioni nel terzo posto di FIFA Club World Cup il, tenutosi a Giappone. Merito Sportivo ha reso il club è stato scelto come il Team del XX secolo in CONCACAF dal IFFHS.

Loro rivali tradizionali sono: Liga Deportiva Alajuelense che porta alla Nazionale Classic e Club Sport Herediano con cui disputare il Buon Classic Calcio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Beginnings (1935-1947)[modifica | modifica wikitesto]

E 'stato l'anno 1935. Roberto Fernandez ha una squadra di calcio nel quartiere "La Concrete" in Barrio Los Angeles de San José e ha proposto ai membri del suo club, nel negozio di scarpe umili di proprietà di Fausto Leiva dove lavorava, costituiscono una squadra di calcio concorsi soprattutto a livello di bambini di e campionati giovanili, ma senza sapere l'importanza che avrebbero lo stesso club nella storia del Costa Rica calcio [3] In una riunione per decidere il nome del club emersa Don Ricardo Saprissa; Roberto Fernandez ha suggerito di chiamare Deportivo Saprissa e Mr. Leiva fatto una lettera di Fernandez porse a Don Ricardo che ha promesso aiuto, in questo modo è stata costituita ufficialmente Saprissa FC 16 luglio 1935. Senza volerlo forse non consapevolmente, a fondare il Deportivo Saprissa, Don Ricardo è diventato il creatore di una delle scuole calcio più grande del Costa Rica, in tutta la storia del nostro calcio (Tal Una volta non sapevo ;. nemmeno immaginare, ma quando Ricardo Saprissa Ayma Costa Rica ha raggiunto, una leggenda era pronto a prendere forma per quel lontano 1932 dalla mente di questa brillante giocatore di calcio spagnolo non passava diventare il leader più visionario Costa Rica calcio).

I colori ufficiali uniformi erano rossi e bianchi. Don Ricardo ha fatto una condizione che i colori erano camicia blu e rosso come la squadra di polo di Barcellona, ​​la città dove aveva vissuto. <Rif> http://es.fifa.com/classicfootball/clubs/club = 1896632 / index.html </ ref> Le uniformi sono state fatte in fabbrica, "Il Labirinto", di proprietà di don Rogelio Saprissa, fratello di Ricardo. Tuttavia, un incidente durante la realizzazione di una di quelle uniformi del misti blu e rosso torsales del tessile, risultando in un tono tra viola e viola in uniforme. Il nuovo accidentale colore uniforme è piaciuto a tutti, hanno aggiunto un enorme "S" in bianco sul petto e l'anno di 1937 la porpora ricordato come il club ufficiale.

Sin dalla sua fondazione nel 1935 fino al 1947, Saprissa fu il maestro del Campionato Junior che si sono svolte nel paese. Durante questo periodo ha gestito undici titoli in categogía bambino, nove giovanile e due serie imbattuto in El Salvador e Costa Rica.

Saprissa alla vetta (1947-1959)[modifica | modifica wikitesto]

Grazie al coaching di José Francisco "Pachico" Garcia, il viola , come venivano chiamati dal suo tempo nelle leghe minori, ha vinto campionato nazionale imbattuto [[Prima Divisione LINAFA | Terza Divisione] ] del 1947 (ha giocato 22 partite e ha vinto tutti, ha segnato 116 gol e ha ricevuto solo il 13). L'anno seguente, nel 1948, ha partecipato al Torneo Nazionale Seconda Divisione che ha vinto imbattuto (trionfato in otto partite, ha segnato 41 gol e ha ricevuto 12). Al termine ammontava a Primera Division in 1949 su invito, perché la promozione della crescita contro ultimo posto della prima hanno perso per la Società Ginnastica spagnola.

Guillermo "Viriguas" Leone Quiros, è stato uno degli artefici della ascesa della squadra, perché in 1947 è il miglior marcatore con 47 touchdowns in 22 partite; in 1948 ha ripetuto con 33 annotazioni.

Su 7 Agosto 1949 campionato fulmine che ha debuttato Saprissa giocare contro squadre della prima divisione giocato. Il set viola ha vinto il titolo sconfiggendo campione imbattuto Alajuelense 1-0, 3-2 Orione e Herediano 3-0.

In quei giorni di gloria che eccellevano nel mondo del calcio in Costa Rica grandi club, ed è per questo nei primi anni '50, Deportivo Saprissa mantiene una seconda e terza divisione contestando queste leghe federati.

Saprissa ha vinto il suo primo titolo di Coppa nel 1950, vincendo il torneo al momento chiamato Copa Gran Bretagna. [4]

Consolidamento e successi internazionali (1960-1999)[modifica | modifica wikitesto]

Dalle 60 e 70, il team ha iniziato uno dei periodi di maggior successo della sua storia. Nel decennio degli anni '60 la squadra ha vinto sei scudetti: 1962, 1964, 1965, 1967, 1968 e nel 1969; 3 tornei di coppa: il 1960 e il 1963 Copa Presidente; e Champion of Champions Cup 1963. Nel decennio degli anni '70 è stato campione del campionato in sei volte consecutive 1972 a 1977 (record di titoli consecutivi), ha vinto anche tre scettri tazza: Tazza Costa Rica 1970, Juan Santamaria Cup 1972 Campione di Coppa dei Campioni nel 1976. A livello internazionale riesce ad essere 3 volte campione del Centro America Fraternità 1972, 1973 e 1978 del torneo; e un torneo del Centro America CONCACAF 1970.

Durante gli anni '80 la squadra ha subito un periodo di cambiamento, Ricardo Saprissa ha lasciato il consiglio dopo una corsa di 32 anni come presidente, e successi a livello sportivo sono stati meno rispetto agli anni precedenti, i primi anni di questo decennio E 'stato solo campione nazionale nel 1982 e vince a livello internazionale Camel_Cup nel 1985. Saprissa riprende il ruolo alla fine degli anni '80 ha vinto il bicampeonato nel 1988 e 1989; e il decennio degli anni '90 prosegue con titoli internazionali e nazionali: vince CONCACAF Champions Cup due volte nel 1993 e nel 1995, Dipartimento di America centrale nel 1998 e 4 campionati nazionali di 1993/1994, 1994/1995, 1997 / 1998 e 1998/1999. Negli ultimi due campionati segnare più di 100 iscrizioni (101 gol in 1997/1998 e stabilisce un record di 108 touchdown in una sola stagione 1998/1999). Per gli ultimi risultati raggiunti è dichiarato il team Novecento in Costa Rica dalla stampa nazionale. Mentre l'analisi del calcio costaricano statistici Deportivo Saprissa designato come il miglior team in Costa Rica e centrale a livello internazionale.

Anni della crisi (2000-2003)[modifica | modifica wikitesto]

Nel tardo 20 ° secolo e l'inizio del 21 ° secolo, la squadra è andato in grave crisi economica, la responsabilità è diventato gigantesco, pagando i giocatori è stato ritardato anche se paradossalmente investimenti come l'acquisto della Club House e il fallito sono stati eseguiti sviluppo Sports City senza contenuto economico, progetti che aggravato la situazione.   Nel tentativo di salvare l'istituzione, l'associazione è diventata una società per azioni il 15 luglio 2000, ma non è riuscito a superare la crisi, errori di recapito dell'organizzazione. Lo stadio è stato superato, ma grazie alle difese legali tempestivamente depositata, popolare rematario Banca non ha potuto prendere possesso della proprietà. MINOR Vargas (attualmente in carcere), il presidente del club è stato estromesso da varie irregolarità dedotte dalla pubblica accusa consiglio Fabio Carballo. Dopo la rimozione di Vargas, è stato nominato come presidente Fernando Villalobos; che ha condotto i negoziati con i rappresentanti del Don Jorge Vergara, che provvidenzialmente nel 2003, ha acquisito la quota di maggioranza e riesce a salvare per la gloria del pubblico di casa colossale, la più grande centrale e attrezzature Caribe…Saprissa.[5]

L'era Vergara (2003-2011)[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei periodi di maggior successo del gruppo viola inizia a marzo 2003 dopo imprenditore messicano Jorge Vergara acquistare il club. A quel tempo la squadra stava attraversando uno sport e crisi istituzionale, quando alcuni uomini d'affari tra cui Minore Vargas ha avuto la squadra sull'orlo del fallimento. Tuttavia, le cose sarebbero cambiate. Con l'avvento del l'istituto d'origine Vergara è venuto diverse modifiche come la realizzazione dello stadio in erba sintetica e la promessa di costruire un nuovo stadio per il futuro; oltre alla politica di utilizzare solo Costa Rica giocatori di nazionalità, che giocatori come José_Cancela, Germán La Luz ed Emiliano Romai dejasen la squadra. Oltre alla stagione 2003-2006 Saprissa sarebbe stato un cambiamento nella sua uniforme, rendendo questo cessa di utilizzare la pubblicità.

Nella stagione 2003/2004 la squadra sarebbe avviare una campagna di grande successo arrivando ad essere imbattuto durante il campionato aperto per 21 ° date consecutive essendo questo un set di Deportivo Saprissa nel prima divisione del Costa Rica registrare, negli ultimi data del torneo e la sicurezza di aver vinto l'Apertura 2003-2004 e garantendo così una eventuale caduta finale imbattuto a 21 ° date Ramonense Sports Association. Oltre alla gioia di scatola viola non si sarebbe fermato lì, come la squadra campione Interclubes Copa UNCAF avrebbe dedicato il 2003. L'anno successivo ha perso la finale della Champions Cup CONCACAF 2004 per la Liga Deportiva Alajuelense che ha vinto il campionato nel maggio 2004. Più tardi nel Campionato di Clausura 2003-04 Deportivo Saprissa soggiorno al terzo posto appena sotto il Club Sport Herediano e Liga_Deportiva_Alajuelense. Dalla fine della stagione 2003/2004 il Club Sport Herediano e Deportivo Saprissa ha incontrato in finale, dove la scatola viola sarebbe vittorioso nella serie legato 1-1 nella prima partita allo Stadio Nazionale e poi vincendo Ayma Stadio Ricardo Saprissa col punteggio di 2-1 Saprissa quello che sarebbe consacrato campione nazionale raggiungere il suo numero di stelle venti.

Durante 2004/05 casella viola non ha avuto successo nel corso di questo dato che ha perso entrambe le finali (Apertura e Clausura) campionato nazionale, oltre a perdere la finale della Copa UNCAF Interclub 2004 alla Città del Guatemala. Nel 2005 Deportivo Saprissa si troverebbe ad affrontare una nuova edizione del mese Coppa dei Campioni CONCACAF marzo a maggio 2005, in cui il viso nei quarti di Kansas City Wizards imposto con generale 2-1, poi nel mese di aprile sarebbe affrontare in semifinale contro la squadra di calcio Monterrey, nel primo gioco tenuto al Saprissa stadio Ricardo sulla casella viola legherebbe un gioco agonizzante con pennarello questo 2-2 grazie ad un gol di Allan_tedesco, e nella gara di ritorno metterebbero in discussione uno dei più difficili e più difficili parti Saprissa ha dovuto affrontare nel corso di questo torneo, dal momento che l'inizio della partita espellere [ [Walter Centeno]] lascia Saprissa con 10 giocatori, anche se questo avrebbe potuto essere la fine per Saprissa nel torneo, la scatola viola e imporre condizioni come i giocatori avrebbero legare un gioco che si credeva perduto per la scatola viola con l'obiettivo Rónald Gomez, questo renderebbe la partita sarà calci di rigore decisivo in cui sarebbe stata inflitta la scatola viola con 5-3 Globale Saprissa contestarla facendo un'altra finale della Coppa dei Campioni CONCACAF essere questo la seconda fila, e in finale nel mese di maggio si troverebbe ad affrontare scatola viola Pumas, Saprissa avrebbe aperto la serie in casa imposto dal club messicano 2-0 grazie ai gol di Christian_Bolaños e Gabriel Badilla, nella gara di ritorno giocata allo stadio dell'università olimpica tavolo viola avrebbe contestare un gioco molto stretto alla fine il lato messicano sarebbe imposta con il punteggio di 2 1 scatola viola per vincere la finale 3-2 complessivo e dedicando la terza volta nella sua storia come un campione Champions Cup CONCACAF 2005, con questo risultato la scatola viola vedere la scheda per il team centrale con il maggior numero di trofei in gara, oltre ad essere la prima centrale e la squadra gioca Costa Rica nella Campionato_del_Mondo_per_club_FIFA_2005 tenutosi a dicembre a [ [Giappone]].

Nel dicembre del Deportivo Saprissa giocare la prima partita di Coppa del Mondo contro il Club Sydney Football Club in Stadio_Toyota dove avrebbe vinto la partita 1-0 con gol di Christian_Bolaños, con questa vittoria il Deportivo Saprissa e classificare semifinali disputano la semifinale contro il campione UEFA_Champions_League su Liverpool_Football_Club in International Stadium Yokohama alla fine il club inglese sarebbe stata imposta prima la scatola viola con il punteggio di 3-0. con il Deportivo Saprissa questo sarebbe in discussione la sua ultima partita prima del Mondiale per Club Al-Ittihad di Arabia Saudita che la squadra araba battendo un gioco serrato con un punteggio di 3- 2 raggiunto con questo 3 ° Posizionare il FIFA_Club_World_Cup nella sua prima partecipazione, ottenendo lasciare il nome di Costa Rica ai vertici del calcio mondiale.   Costa Rica nella scatola campione viola 2005/06 prima di raggiungere il suo 24 ° campionato a livello nazionale dedicata. Nel corso del 2006 Saprissa avrebbe disputare una nuova edizione delle Champions Cup CONCACAF di FEB-apr nel quarti di finale a faccia Los Angeles Galaxy, che sarebbero imposte complessivo 3-2 e nella semifinale a faccia tavolo viola Deportivo_Toluca, aprendo la serie di Toluca in Messico essere imposta punteggio Saprissa di 2- 0, e nella seconda gamba e con lo scopo di trasformare in serie, ma la scatola viola non è subentrato termina la seconda gamba per Saprissa 3-2 a 4-3 complessiva a favore di Deportivo_Toluca lasciando il campione in carica al largo alla fine del Champions Cup CONCACAF 2006. Nel campionato nazionale Saprissa vincere sia la Apertura e Clausura della stagione 2006/2007 contro Perez Zeledon e Liga_Deportiva_Alajuelense rendendo rispettivamente la casella viola ha vinto il bicampenato e il suo numero stella 25 nella nazionale di calcio. Successivamente, con decisione del campionato nazionale UNAFUT inizia il formato di brevi incontri, lasciando da parte il vecchio formato di un campione Deportivo Saprissa stagione come il campione in carica come tornei lunghi.

Con quel Deportivo Saprissa iniziare la sua prima breve torneo e di essere il campione in carica Saprissa essere sancito come Campione Invernale Tournament 2007 prima della Club_Sport_Herediano, ottenendo così il Tricampeonato e il suo numero stella 26, poi nel 2008 Deportivo Saprissa avrebbe contestare ancora una questione di Champions Cup CONCACAF di marzo ad aprile, la scatola viola passo lasciando aperta la quarto di finale finale per Atlante di Messico con 4-2 complessivo e in semifinale contro Houston_Dynamo di US con 3-0 complessivo e il ragionamento e per la settima volta nella sua storia il finale di Champions Cup CONCACAF contro Pachuca del Messico, e alla fine la casella viola sarebbe disputare un tornante finale prima di perdere al club messicano complessivo 3-2 a favore della Pachuca, perdendo così la possibilità di tornare al Mondiale per Club questo essere un duro colpo per la viola ha aggiunto a questo il Saprissa come torneo runner-up ha ricevuto l'invito al Copa Sudamericana come facciamo di solito ricevuto il torneo di runner-up, che, data la partecipazione terribile che ha avuto il Liga_Deportiva_Alajuelense nell'edizione 2006 perdendo contro il Colo-Colo con 11-2 complessivo. Torna in Costa Rica, Saprissa vincere l'estate e inverno Tournament 2008 contestare la finale contro Liga_Deportiva_Alajuelense in entrambi i tornei e il raggiungimento di questo Pentacampeonato nazionale e il suo numero di stelle, 27 e 28 nella nazionale di calcio.

Sebbene Deportivo Saprissa ha un'ottima performance nel 2008 e in estate che in inverno Tournament 2009 Saprissa riusciti a riconquistare il titolo nazionale perdendo in semifinale del Torneo de Verano 2009 nei confronti della Liberia Mia campione nazionale che estate dopo devoto 2009. Grazie Saprissa per il campione 2008 Inverno è stato incoronato di nuovo questa contestate Cup CONCACAF Champions rinominati nell'edizione 2009/2010 come League CONCACAF Champions, con un formato del torneo diverso è stato giocato con fase gruppi precedenti sarebbero quindi due squadre per gruppo, Saprissa metterebbero in discussione il loro posto nella finale a squadre del Gruppo C di fronte Cruz_Azul di Messico, il Columbus Crew di Stati_Uniti e Porto Rico Islanders, durante questo torneo tavolo viola non ottenere il pass per la fase finale in quanto questo sarebbe terzo nel loro gruppo. Torna in Costa Rica con la speranza di essere campione Saprissa controversia il Torneo 2009 Inverno, tavolo viola nemmeno reso a qualificarsi per la fase a gironi Saprissa lasciando i fan senza un solo trofeo nel 2009.

Nel 2010, la scatola viola con una sete di vendetta disputa il Torneo estate 2010 con la missione di tornare a vincere e cercando di raggiungere il suo numero di stelle 29 nella sua storia, il Saprissa dopo 16 partite di stagione regolare sarebbe come Gruppo A leader del torneo nazionale classificare automaticamente alle semifinali, e Saprissa semifinale sarebbe in discussione il suo passaggio al Santos de Guapiles, che nel complesso la sconfitta con 1-0, giocare la finale contro il [ [dC San Carlos]] per cui la sconfitta con 4-2 e 3-0 i punteggi, con questo ottenuto Saprissa ha vinto il loro campionato di 29, diventando la squadra più vincente nella storia della Costa Rica e classificata al raggiungimento la League_CONCACAF_Champions edizione 2010/2011; in questa edizione della Champions League, Saprissa sarebbe la fase a gironi come seconda nel Gruppo C appena sotto la Monterrey. Già nel finali del torneo quarti Saprissa a faccia Olimpia lasciando fuori di Honduras Honduras squadra 3-1 complessivo, e in semifinale per affrontare Saprissa [[Real Salt Lake] ] di US in un agonizzante semifinale Saprissa riusciti a non farsi lasciato fuori in finale 3-2 complessivo per il team americano. Per il 2011 il presidente Jorge_Vergara ha deciso di non investire più in squadra.

Durante la gestione Vergara Deportivo Saprissa ha vinto grandi e straordinarie conquiste livello nazionale e internazionale, e questo chiamato la squadra del XX secolo in CONCACAF su grandi squadre di Messico, Stati Uniti, Honduras, Guatemala e altri. Durante questo periodo Deportivo Saprissa ha vinto sette campionati nazionali in corso di pentacampeón 2006-2008, un cittadino runner-up nel 2003, un torneo della Champions Cup CONCACAF nel 2005, e e due secondi posti nel torneo 2004 e il 2008 Interclub_Coppa_UNCAF nel 2003, e due secondi posti nel 2004 e le edizioni del 2007 e, infine, un terzo nel [ [FIFA Club World Cup]] nel 2005. Poiché si tratta di un periodo d'oro per la casella viola.

Horizonte Morado (2011-oggi)

Successivamente il rifiuto di Jorge Vergara nel voler investire nella squadra viola, questo fine vendere le loro azioni di gruppo Horizonte Morado che ha assunto Saprissa fino ad oggi e si compone di Juan Carlos Rojas Callan, Edgar Zurcher, Alberto Raven odio e televisione trasmettitore del Costa Rica.

Il primo titolo a squadre nella gestione di Horizonte Morado, è stato per il Torneo Nazionale Bank Cup dove la squadra viola, ottenuta consacrato come campione di Coppa Costa Rica (per l'ottava volta nella storia), per la vittoria finale il team Asociación_Deportiva_Carmelita ai calci di rigore, dove la squadra tibaseño raggiunto la vittoria con il punteggio di 4-2, che è l'unico titolo nel 2013.

Nel Estate Torneo JPS 2014, Deportivo Saprissa si è rafforzata con l'arrivo di giocatori di nazionale e Hanzell_Arauz, Marvin_Angulo, [ [Heiner Mora]], Daniel_Colindres e come panamense straniera Adolfo_Machado dal Club_Comunicaciones_del_Guatemala, l'attaccante boliviano Carlos_Saucedo dal Club_San_Jose della Bolivia e il portiere messicano Luis_Michel giocatore Club Chivas. Dopo 22 date giocate rimangono come leader del torneo con 46 punti, già nella fase finale del torneo estivo Deportivo Saprissa affronto semifinale contro la doppia partita UCR al Estadio Ricardo Saprissa Ayma, nella prima partita Saprissa viso un partita difficile questo può essere così straziante legare il gioco dal punteggio di 2-2 nella seconda partita Deportivo Saprissa e ottenuto la vittoria con 2-0, e riuscito a rompere la striscia perdente di 7 tornei consecutivi senza riuscire a giocare un torneo di campionato finale. Nella finale del 2014 Estate Torneo JPS volto Deportivo Saprissa nel campione in carica finale Liga_Deportiva_Alajuelense, ciò non solo determinare il campione del torneo, ma anche definire chi sarebbe la prima squadra Costa Rica per raggiungere coronare il suo numero di stelle 30 nella Prima_divisione_del_Costa_Rica. Nel primo match giocato al Estadio Alejandro Morera Soto, Deportivo Saprissa raggiungere ottenere un pareggio a reti inviolate di lasciare il set finale definito nel Estadio Ricardo Saprissa Ayma, dove la squadra viola raggiungere il successo con il punteggio di 1-0, con Deportivo Saprissa questo ha di essere il vincitore nella storia del Costa Rica calcio, oltre ad essere la prima squadra CONCACAF per ottenere 30 titoli nazionali su paesi come il Messico, Stati Uniti, Honduras, Guatemala e da altre apparecchiature.

Nel Campionato Inverno 2014, la squadra ha raggiunto la bicampeonato nazionale. All'inizio dei risultati del torneo che non ci si aspettava così un cambiamento è stato fatto nella tecnica, e ha nominato Jeaustin_Campos. Dopo aver inserito la quarta come la seconda fase del torneo, eliminando la Liga Deportiva Alajuelense in semifinale con una vasta 2-1; e il computer raggiunge il suo titolo 31, sconfiggendo alla fine a Club Sport Herediano, con globale 5-3.[6]

== == Stadium Template:AP Il loro stadio, il Ricardo Saprissa Ayma, conosciuta come "La Grotta", dal nome del presidente e co-fondatore del club prima, Ricardo Saprissa. Domenica 27 Agosto, 1972 è stato ufficialmente inaugurato (Deportivo Saprissa, utilizzato per ospitare il National Stadium Vecchio 1949-1972).

== == Giocatori Template:APParticolare della stagione: Allegato: Stagione 2015/16 Deportivo Saprissa==== ==== Template Inverno 2015 Template:Calcio della squadra di casa | Colspan = 8 bgcolor = viola style = "color: white;" align = center | 'portatori' Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore | - | Colspan = 8 bgcolor = viola style = "color: white;" align = center | 'difese' Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore | - | Colspan = 8 bgcolor = viola style = "color: white;" align = center | 'Centrocampisti' Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore | - | Colspan = 8 bgcolor = viola style = "color: white;" align = center | 'Front' {{Calciatore | no = 7 | nat = Costa Rica | pos = DEL | name = Mynor Escoe | = Template:Vecchiaia | Source = [[File:{{Naz/ Belgio} } Sporting Charleroi |a}}|class=noviewer|{{Naz/ Belgio} } Sporting Charleroi |c}}|20x16px]] {{Calciatore | nat = Costa Rica | | pos = DEL | name = Hansell_Arauz | = Template:Vecchiaia | Source = [[File:{{Naz/ Turchia} } Kayseri Erciyesspor |a}}|class=noviewer|{{Naz/ Turchia} } Kayseri Erciyesspor |c}}|20x16px]] Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore Template:Calciatore | - Template:Calcio ordine Team

! ! ! !

http://www.crhoy.com/saprissa-obtuvo-el-tercer-lugar-en-la-copa-zacatecas-al-derrotar-al-leon-en-penales/</ref>

  1. ^ Con fervor, convicción y poder, ¡pentacampeón!. URL consultato il 21-12-2008.
  2. ^ http://everardoherrera.com/index.php/futbol-nacional/49-futbol-tico/434-saprissa-es-lider-centroamericano-en-trofeos-internacionales-por-delante-del-olimpia-y-alajuelense
  3. ^ [http :. //adiccionmorada.blogspot .com / p / storia-di-sport-saprissa.html storia blogspot Saprissa]
  4. ^ Campionato Statistiche Costarricence RSSSF 1950 < / ref> Il club ha vinto il loro primo titolo di campionato nazionale nel corso dell'anno 1952, per mano di Otto Peter Bumbel scettro che è stato ottenuto imbattuto. Nel 1953 è di nuovo campionato campione, un fatto che si ripete nel 1957. Alla fine di quel decennio Saprissa diventata la prima squadra in America Latina, a sua volta la mundo.Transcurría il 29 marzo 1959, data di la delegazione del Deportivo Saprissa a bordo di un aereo DC-6 cd "The Flying Dutchman" compagnia aerea KLM volo 988, inizia la sua grande impresa di diventare la prima squadra in America Latina per raggiungere un sogno d'oro ; Giro del mondo. In precedenza, nessuna squadra di fama Sud America o in Messico aveva tentato una simile impresa. Viso Eduardo Abella, direttore tecnico Saprissa poi disse: "L'analisi di questa lotta tremenda trovato il premio quando questi vitelli grosso di componenti viola lanciato apertamente contro il parere di molti, di dimostrare le proprie capacità e la qualità nei cinque continenti" "Lasciò andare la sua mano e uscì decisa a una lotta feroce e implacabile per il palmares ritorno trionfale di essere la prima squadra latinoamericana per circumnavigare il mondo." Le questioni sollevate prima del tour erano difficili da superare, tra cui federazioni convincere l'Europa, l'Asia e l'Oceania dei benefici della Costa Rica calcio. E nessuno osa dubitare che questi premi hanno prima attraversato tutti i meridiani della terra e ritornare vittoriosi nella loro impresa è stato il risultato di una piacevole escursione " Per aggiornare i fan della nuova generazione di valuta nazionale sul lavoro del team in questo tour del mondo dirvi che Saprissa ha giocato un totale di 22 partite, di cui ha vinto 14, tirò 1 e perso 7, per un totale 66 gol fatti e 46 contro. In questo tour mondiale di 74 giorni Deportivo Saprissa ha visitato 38 luoghi da 25 nazioni, era a 35 aeroporti, corse 59.055 chilometri di 146.35 ore di volo. Abitazione delegazione ha lasciato il 29 marzo 1959 ed è tornato il 10 giugno dello stesso anno. <Ref> http://www.deportivosaprissa.com/index.php/noticias/historia
  5. ^ http://www.unafut.com/site/index.php?option=com_content&view=article&id=13%3Asaprissa&catid=2&Itemid=2
  6. ^ http://www.nacion.com/deportes/futbol-costa-rica/Saprissa-luchara-bicampeonato-Herediano-remotada_0_1458454263.html