Carlos Darwin Quintero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlos Quintero
Carlos Darwin Quintero.jpg
Carlos Darwin Quintero con la maglia del Santos Laguna nel 2012
Nazionalità Colombia Colombia
Altezza 163 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Houston Dynamo
Carriera
Squadre di club1
2006-2007Deportes Tolima52 (37)
2007-2008Kryl'ja Sovetov11 (1)
2008-2009Deportivo Pereira24 (17)
2009-2014Santos Laguna225 (66)
2014-2018América108 (17)
2018-2019Minnesota Utd58 (21)
2019-Houston Dynamo0 (0)
Nazionale
2007 Colombia Colombia U-20 4 (3)
2008- Colombia Colombia 15 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 novembre 2019

Carlos Darwin Quintero Villalba (San Andrés de Tumaco, 18 settembre 1987) è un calciatore colombiano, attaccante del Houston Dynamo e della Nazionale colombiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Quintero ha iniziato la sua carriera calcistica al Deportes Tolima. Nel 2007 gioca in Russia al Kryl'ja Sovetov Samara insieme al compagno di squadra del Deportes Tolima Juan Carlos Escobar, dove però non ebbe molto successo soprattutto a causa della sua taglia. Nel 2008 torna in Colombia al Club Deportivo Pereira. Il 20 gennaio 2009 si trasferisce in Messico al Santos Laguna per circa 4 milioni di dollari.

Dal 16 dicembre 2014 gioca al Club America.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato nella Colombia Under-20 nel 2007.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni Nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Santos Laguna: Clausura 2012
Santos Laguna: Apertura 2014

Competizioni Internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Club America: 2014-2015, 2015-2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2012-2013 (6 reti)
2019 (6 reti)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Carlos Darwin Quintero jugará con el América de México, in elcolombiano.com, 16 dicembre 2014. URL consultato il 30 aprile 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]