Urs Freuler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Urs Freuler
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada, pista
Ritirato 1997
Carriera
Squadre di club
1981 TI-Raleigh TI-Raleigh
1982-1987 Atala
1988-1991 Panasonic
1991 Telekom
1992 Bleiker
1993 Wheeler
1994-1996 Lopper
1997 Wheeler
Nazionale
1982-1985 Svizzera Svizzera
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su pista
Bronzo Monaco di Baviera 1978 Ins. Sq. Dil.
Bronzo Amsterdam 1979 C. punti Dil.
Oro Brno 1981 C. a punti
Oro Leicester 1982 C. a punti
Oro Zurigo 1983 C. a punti
Oro Zurigo 1983 Keirin
Oro Barcellona 1984 C. a punti
Oro B. del Grappa 1985 C. a punti
Oro B. del Grappa 1985 Keirin
Oro Colorado Springs 1986 C. a punti
Bronzo Colorado Springs 1986 Keirin
Oro Vienna 1987 C. a punti
Oro Lione 1989 C. a punti
 

Urs Freuler (Bilten, 6 novembre 1958) è un ex ciclista su strada e pistard svizzero. Professionista dal 1980 al 1997, vinse dieci titoli mondiali su pista nella corsa a punti e nel keirin.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua carriera ha conquistato settantuno vittorie tra cui quindici tappe del Giro d'Italia (conquistando la classifica a punti finale nel 1984 e vestendo due volte per un giorno la maglia rosa, la prima nel 1983 e la successiva nel 1986) e una tappa del Tour de France, più due cronometro a squadre.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati europei, Omnium
Campionati svizzeri, Chilometro
Campionati svizzeri, Corsa a punti
Campionati europei, Omnium Endurance
Campionati europei, Velocità
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Grenoble
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Zurigo
Campionati svizzeri, Chilometro
Campionati del mondo, Keirin
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Monaco di Baviera
Sei giorni di Zurigo
Sei giorni di Launceston
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Rotterdam
Sei giorni di Zurigo
Campionati svizzeri, Inseguimento
Campionati del mondo, Keirin
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Monaco di Baviera
Campionati svizzeri, Corsa a punti
Campionati svizzeri, Chilometro
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Zurigo

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Prologo Tour de Romandie (Morat, cronometro)
7ª tappa, 1ª semitappa Tour de Suisse (Lugano, cronometro)
7ª tappa Tour de France
3ª tappa Giro di Sardegna
5ª tappa Giro d'Italia (Assisi > Roma)
6ª tappa Giro d'Italia (Roma > Caserta)
11ª tappa Giro d'Italia (Cefalù > Messina)
2ª tappa Tour de Suisse (Emmenbrücke > Suhr)
3ª tappa Giro di Sardegna
3ª tappa Giro del Trentino
5ª tappa, 1ª semitappa Tour de Suisse (Davos > Sargans)
10ª tappa Tour de Suisse (Brügg bei Biel > Zurigo)
2ª tappa Giro d'Italia (Marina di Pietrasanta > Firenze)
7ª tappa Giro d'Italia (Foggia-Marconia di Pisticci)
8ª tappa Giro d'Italia (Policoro > Agropoli)
11ª tappa Giro d'Italia (Isernia > Rieti)
4ª tappa Settimana Ciclistica Internazionale
2ª tappa Giro di Puglia
Nordwest-Schweizer-Rundfahrt
2ª tappa Giro del Trentino
1ª tappa Giro d'Italia (Verona > Busto Arsizio)
13ª tappa Giro d'Italia (Maddaloni > Frosinone)
21ª tappa Giro d'Italia (Saint-Vincent > Genova)
9ª tappa Tour de Suisse (Appenzello- Zurigo)
Grand Prix du canton d'Argovie
Grand Prix Pino Cerami
Prologo Giro d'Italia 1986 (Palermo, cronometro)
1ª tappa Tour de Suisse (Winterthur > Winterthur)
Millemetri del Corso di Mestre
3ª tappa Giro di Puglia
9ª tappa Giro d'Italia (San Giorgio del Sannio > Bari)
1ª tappa Tour de Suisse (Laax > Zurigo)
2ª tappa Etoile de Bessèges
Nordwest-Schweizer-Rundfahrt
Gran Premio di Mendrisio
1ª tappa Post Danmark Rundt
10ª tappa Tour de Suisse (Sciaffusa > Zurigo)
21ª tappa Giro d'Italia (Lido di Jesolo > Vittorio Veneto)
Millemetri del Corso di Mestre
2ª tappa Tirreno-Adriatico (Bacoli > Latina)
3ª tappa Tour de Romandie
5ª tappa Tour de Romandie
7ª tappa Giro d'Italia (Isernia > Roma)
11ª tappa Giro d'Italia (Riccione > Mantova)
10ª tappa Tour de Suisse (Brügg > Zurigo)
2ª tappa Tour de Romandie
5ª tappa Tour de Romandie
3ª tappa Settimana Catalana (Martinet > Santa Coloma)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica sprint Tour de Suisse
1ª tappa, 1ª semitappa Tour de France (Nizza > Antibes > Nizza, cronosquadre)
4ª tappa Tour de France (Narbonne > Carcassonne, cronosquadre)
Classifica a punti Giro d'Italia

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1982: 99º
1983: 91
1984: 98
1985: 120º
1986: 126º
1987: 104
1988: 82
1989: ritirato (20ª tappa)
1990: ritirato (7ª tappa)
1981: ritirato (15ª tappa)
1991: fuori tempo (12ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1982: 71º
1983: 105º
1984: 46º
1985: 8º
1986: 36º
1989: 51º
1984: 29º
1986: 13º
1988: 39º
1989: 9º
1990: 15º
1991: 57º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Sportivo svizzero dell'anno nel 1982 e 1983
  • Mendrisio d'Oro del Velo Club Mendrisio nel 1985

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]