Urs Freuler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Urs Freuler
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada, pista
Ritirato 1997
Carriera
Squadre di club
1981 TI TI
1982-1987 Atala Atala
1988-1991 Panasonic Panasonic
1991 Telekom Telekom
1992 Bleiker
1993 Wheeler
1994-1996 Lopper
1997 Wheeler
Nazionale
1982-1985 Svizzera Svizzera
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali su pista
Bronzo Monaco di Baviera 1978 Ins. Sq. Dil.
Bronzo Amsterdam 1979 C. punti Dil.
Oro Brno 1981 C. a punti
Oro Leicester 1982 C. a punti
Oro Zurigo 1983 C. a punti
Oro Zurigo 1983 Keirin
Oro Barcellona 1984 C. a punti
Oro B. del Grappa 1985 C. a punti
Oro B. del Grappa 1985 Keirin
Oro Colorado Springs 1986 C. a punti
Bronzo Colorado Springs 1986 Keirin
Oro Vienna 1987 C. a punti
Oro Lione 1989 C. a punti
 

Urs Freuler (Bilten, 6 novembre 1958) è un ex ciclista su strada e pistard svizzero. Professionista dal 1980 al 1997, vinse dieci titoli mondiali su pista nella corsa a punti e nel keirin.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua carriera ha conquistato settantuno vittorie tra cui quindici tappe del Giro d'Italia (conquistando la classifica a punti finale nel 1984 e vestendo due volte per un giorno la maglia rosa, la prima nel 1983 e la successiva nel 1986) e una tappa del Tour de France, più due cronometro a squadre.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati europei, Omnium
Campionati svizzeri, Chilometro
Campionati svizzeri, Corsa a punti
Campionati europei, Omnium Endurance
Campionati europei, Velocità
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Grenoble
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Zurigo
Campionati svizzeri, Chilometro
Campionati del mondo, Keirin
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Monaco di Baviera
Sei giorni di Zurigo
Sei giorni di Launceston
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Rotterdam
Sei giorni di Zurigo
Campionati svizzeri, Inseguimento
Campionati del mondo, Keirin
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Monaco di Baviera
Campionati svizzeri, Corsa a punti
Campionati svizzeri, Chilometro
Campionati del mondo, Corsa a punti
Sei giorni di Zurigo

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Prologo Tour de Romandie (Morat, cronometro)
7ª tappa, 1ª semitappa Tour de Suisse (Lugano, cronometro)
7ª tappa Tour de France
3ª tappa Giro di Sardegna
5ª tappa Giro d'Italia (Assisi > Roma)
6ª tappa Giro d'Italia (Roma > Caserta)
11ª tappa Giro d'Italia (Cefalù > Messina)
2ª tappa Tour de Suisse (Emmenbrücke > Suhr)
3ª tappa Giro di Sardegna
3ª tappa Giro del Trentino
5ª tappa, 1ª semitappa Tour de Suisse (Davos > Sargans)
10ª tappa Tour de Suisse (Brügg bei Biel > Zurigo)
2ª tappa Giro d'Italia (Marina di Pietrasanta > Firenze)
7ª tappa Giro d'Italia (Foggia-Marconia di Pisticci)
8ª tappa Giro d'Italia (Policoro > Agropoli)
11ª tappa Giro d'Italia (Isernia > Rieti)
4ª tappa Settimana Ciclistica Internazionale
2ª tappa Giro di Puglia
Nordwest-Schweizer-Rundfahrt
2ª tappa Giro del Trentino
1ª tappa Giro d'Italia (Verona > Busto Arsizio)
13ª tappa Giro d'Italia (Maddaloni > Frosinone)
21ª tappa Giro d'Italia (Saint-Vincent > Genova)
9ª tappa Tour de Suisse (Appenzello- Zurigo)
Grand Prix du canton d'Argovie
Grand Prix Pino Cerami
Prologo Giro d'Italia 1986 (Palermo, cronometro)
1ª tappa Tour de Suisse (Winterthur > Winterthur)
Millemetri del Corso di Mestre
3ª tappa Giro di Puglia
9ª tappa Giro d'Italia (San Giorgio del Sannio > Bari)
1ª tappa Tour de Suisse (Laax > Zurigo)
2ª tappa Etoile de Bessèges
Nordwest-Schweizer-Rundfahrt
Gran Premio di Mendrisio
1ª tappa Post Danmark Rundt
10ª tappa Tour de Suisse (Sciaffusa > Zurigo)
21ª tappa Giro d'Italia (Lido di Jesolo > Vittorio Veneto)
Millemetri del Corso di Mestre
2ª tappa Tirreno-Adriatico (Bacoli > Latina)
3ª tappa Tour de Romandie
5ª tappa Tour de Romandie
7ª tappa Giro d'Italia (Isernia > Roma)
11ª tappa Giro d'Italia (Riccione > Mantova)
10ª tappa Tour de Suisse (Brügg > Zurigo)
2ª tappa Tour de Romandie
5ª tappa Tour de Romandie
3ª tappa Settimana Catalana (Martinet > Santa Coloma)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica sprint Tour de Suisse
1ª tappa, 1ª semitappa Tour de France (Nizza > Antibes > Nizza, cronosquadre)
4ª tappa Tour de France (Narbonne > Carcassonne, cronosquadre)
Classifica a punti Giro d'Italia

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1982: 99º
1983: 91
1984: 98
1985: 120º
1986: 126º
1987: 104
1988: 82
1989: ritirato (20ª tappa)
1990: ritirato (7ª tappa)
1981: ritirato (15ª tappa)
1991: fuori tempo (12ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1982: 71º
1983: 105º
1984: 46º
1985: 8º
1986: 36º
1989: 51º
1984: 29º
1986: 13º
1988: 39º
1989: 9º
1990: 15º
1991: 57º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Sportivo svizzero dell'anno nel 1982 e 1983
  • Mendrisio d'Oro del Velo Club Mendrisio nel 1985

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]