Vuelta a España 1991

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna Vuelta a España 1991
Edizione 46ª
Data 29 aprile - 19 maggio
Partenza Mérida
Arrivo Madrid
Percorso 3 213 km, 21 tappe tappe
Tempo 82h48'07"
Media 38,797 km/h
Classifica finale
Primo Spagna Melchor Mauri
Secondo Spagna Miguel Indurain
Terzo Spagna Marino Lejarreta
Classifiche minori
Punti Germania Uwe Raab
Montagna Colombia Luis Herrera
Squadre Spagna ONCE
Sprint Portogallo Acácio da Silva
Cronologia
Edizione precedente
Vuelta a España 1990
Edizione successiva
Vuelta a España 1992

La Vuelta a España 1991, quarantaseiesima edizione della corsa, si svolse in ventuno tappe, dal 29 aprile al 19 maggio 1991, per un percorso totale di 3 213 km. Fu vinta dallo spagnolo Melchor Mauri che terminò la gara in 82h48'07" alla media di 38,797 km/h.

Partenza della prima tappa a Mérida con 198 ciclisti, di cui 114 tagliarono il traguardo di Madrid.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
Prol. 29 aprile Mérida (Cron. a tre) 8,8 Spagna Melchor Mauri Spagna Melchor Mauri
1ª-1ª 30 aprile Mérida > Cáceres 134,5 Paesi Bassi Michel Zanoli Spagna Anselmo Fuerte
1ª-2ª 30 aprile Montijo > Badajoz (Cron. a squadre) 40,4 Spagna ONCE Spagna Anselmo Fuerte
1º maggio Badajoz > Siviglia 233,2 Danimarca Jesper Skibby Spagna Herminio Díaz Zabala
2 maggio Siviglia > Jaén 292 Spagna Jesús Cruz Martín Spagna Melchor Mauri
3 maggio Linares > Albacete 227,8 Germania Uwe Raab Spagna Melchor Mauri
4 maggio Albacete > Valencia 236,5 Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel Spagna Melchor Mauri
5 maggio Palma di Maiorca 188 Danimarca Jesper Skibby Spagna Melchor Mauri
6 maggio Cala d'Or > Cala d'Or (Cron. individuale) 47 Spagna Melchor Mauri Spagna Melchor Mauri
7 maggio Sant Cugat del Vallès > Lloret de Mar 140 Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel Spagna Melchor Mauri
8 maggio Lloret de Mar> Andorra (AND) 229 Italia Guido Bontempi Spagna Melchor Mauri
10ª 9 maggio Andorra (AND) > Pla de Beret - Annullata Spagna Melchor Mauri
11ª 10 maggio Bossòst > Cerler 111 URSS Ivan Ivanov Spagna Melchor Mauri
12ª 11 maggio Benasque > Zaragoza 219 Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel Spagna Melchor Mauri
13ª 12 maggio Ezcaray > Valdezcaray (Cron. individuale) 24,1 Colombia Fabio Parra Spagna Melchor Mauri
14ª 13 maggio Santo Domingo de la Calzada > Santander 219,5 Italia Guido Bontempi Spagna Melchor Mauri
15ª 14 maggio Santander > Lagos de Covadonga 186,6 Colombia Luis Herrera Spagna Melchor Mauri
16ª 15 maggio Cangas de Onís > Alto del Naranco 152 Spagna Laudelino Cubino Spagna Melchor Mauri
17ª 16 maggio León > Valladolid 137,5 Spagna Antonio Miguel Díaz Spagna Melchor Mauri
18ª 17 maggio Valladolid (Cron. individuale) 53,2 Spagna Melchor Mauri Spagna Melchor Mauri
19ª 18 maggio Palazuelos de Eresma (Destilerías Dyc) 212,7 Spagna Jesús Montoya Spagna Melchor Mauri
20ª 19 maggio Collado Villalba > Madrid 169,6 Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel Spagna Melchor Mauri
Totale 3 213

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Le 22 squadre partecipanti alla gara furono:

N. Cod. Squadra
1-9 GAT Italia Chateau d'Ax-Gatorade
11-19 BAN Spagna Banesto
21-29 BUC Paesi Bassi Buckler-Colnago-Decca
31-39 CAR Italia Carrera-Vagabond
41-49 CLA Spagna CLAS-Cajastur
51-59 FES Spagna Lotus-Festina
61-69 PAN Paesi Bassi Panasonic-Sportlife
71-79 PAT Spagna Paternina-Don Zoilo
81-89 PDM Paesi Bassi PDM-Concorde
91-99 TEL Germania Telekom-Mercedes-Merckx
101-109 TUL Belgio Tulip Computers
N. Cod. Squadra
111-119 TVM Paesi Bassi TVM-Sanyo
121-129 AMA Spagna Amaya Seguros
131-139 ART Spagna Artiach-Royal
141-149 KEL Spagna Kelme-Ibexpress
151-159 MAV Spagna Puertas Mavisa
161-169 ONC Spagna ONCE
171-179 SEU Spagna Seur
181-189 WIG Spagna Wigarma
191-199 RMO Francia R.M.O.
201-209 RYA Colombia Ryalcao-Postobón
201-219 SIC Portogallo Sicasal-Acral

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia oro[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Melchor Mauri ONCE 82h48'07"
2 Spagna Miguel Indurain Banesto a 2'52"
3 Spagna Marino Lejarreta ONCE a 3'11"
4 Spagna Federico Echave Clas a 3'54"
5 Colombia Fabio Parra Amaya Seguros a 5'38"
6 Spagna Pello Ruiz Cabestany Clas a 6'50"
7 Messico Raúl Alcalá PDM-Concorde a 6'57"
8 Lettonia Pëtr Ugrumov Seur a 10'43"
9 Paesi Bassi Steven Rooks Buckler a 12'09"
10 Colombia Oliverio Rincón Kelme a 12'11"

Classifica a punti - Maglia azzurra[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Germania Uwe Raab PDM-Concorde 169
2 Spagna Melchor Mauri ONCE 134
3 Paesi Bassi Jean-Paul van Poppel PDM-Concorde 116

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Colombia Luis Herrera Ryalcao 157
2 Spagna Marino Lejarreta ONCE 87
3 Colombia Fabio Parra Amaya Seguros 69

Classifica sprint - Maglia bianca[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Portogallo Acácio da Silva Lotus-Festina

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Spagna ONCE 248h36'35"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]