Chris Hoy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chris Hoy
Chris Hoy, October 2008.jpg
Chris Hoy nell'ottobre 2008
Dati biografici
Nome Christopher Andre Hoy
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 186[1] cm
Peso 92[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Pista
Ritirato 2013
Carriera
Squadre di club
2008-2009 Team Sky+ HD
2010-2011 Sky Track Cycling
Nazionale
2000-2013 Regno Unito Regno Unito
Palmarès
Giochi olimpici 6 1 0
Mondiali 11 8 5
Giochi del Commonwealth 2 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Sir Christopher Andrew "Chris" Hoy, MBE (Edimburgo, 23 marzo 1976), è un ex pistard britannico, vincitore di sei ori olimpici e di undici titoli mondiali.

I sei ori olimpici ottenuti in carriera, uno ad Atene 2004, tre a Pechino 2008 e due a Londra 2012, lo rendono lo sportivo britannico in assoluto più titolato a livello olimpico.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997
2ª prova Coppa del mondo, Velocità a squadre (Fiorenzuola, con Craig MacLean e Craig Percival)
1ª prova Coppa del mondo, Velocità a squadre (Fiorenzuola, con Craig MacLean e Jason Queally)
1ª prova Coppa del mondo, Velocità a squadre (Messico, con Craig MacLean e Jason Queally)
Campionati europei, Velocità a squadre Under 23 (con Craig MacLean e Jason Queally)
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Craig MacLean e James Taylor)
1ª prova Coppa del mondo, Chilometro (Cali)
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Jason Queally e James Taylor)
2ª prova Coppa del mondo, Chilometro (Sydney)
2ª prova Coppa del mondo, Velocità a squadre (Sydney, con Alwyn McMath e Andy Slater)
Giochi del Commonwealth, Chilometro
Campionati del mondo, Chilometro
Campionati del mondo, Velocità a squadre (con Craig MacLean e Jamie Staff)
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Craig MacLean e Jason Queally)
2ª prova Coppa del mondo, Chilometro (Città del Capo)
2ª prova Coppa del mondo, Velocità a squadre (Città del Capo, con Jason Queally e Jamie Staff)
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Craig MacLean e Jason Queally)
3ª prova Coppa del mondo, Velocità a squadre (Manchester, con Craig MacLean e Jamie Staff)
4ª prova Coppa del mondo, Chilometro (Sydney)
4ª prova Coppa del mondo, Velocità a squadre (Sydney, con Craig MacLean e Jamie Staff)
Campionati del mondo, Chilometro
Giochi olimpici, Chilometro
3ª prova Coppa del mondo 2004-2005, Chilometro (Manchester)
3ª prova Coppa del mondo 2004-2005, Velocità a squadre (Manchester, con Craig MacLean e Jason Queally)
Campionati del mondo, Velocità a squadre (con Craig MacLean e Jason Queally e Jamie Staff)
Campionati britannici, Chilometro
2ª prova Coppa del mondo 2005-2006, Chilometro (Manchester)
2ª prova Coppa del mondo 2005-2006, Velocità a squadre (Manchester, con Ross Edgar e Craig MacLean)
Giochi del Commonwealth, Velocità a squadre (con Ross Edgar e Craig MacLean)
Campionati del mondo, Chilometro
Campionati britannici, Chilometro
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Craig MacLean e Jason Queally)
1ª prova Coppa del mondo 2006-2007, Chilometro (Sydney)
1ª prova Coppa del mondo 2006-2007, Chilometro (Sydney, con Ross Edgar e Craig MacLean)
3ª prova Coppa del mondo 2006-2007, Keirin (Los Angeles)
3ª prova Coppa del mondo 2006-2007, Velocità a squadre (Los Angeles, con Matthew Crampton e Jamie Staff)
4ª prova Coppa del mondo 2006-2007, Chilometro (Manchester)
4ª prova Coppa del mondo 2006-2007, Velocità a squadre (Manchester, con Ross Edgar e Craig MacLean)
Campionati del mondo, Keirin
Campionati del mondo, Chilometro
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Ross Edgar e Marco Librizzi)
1ª prova Coppa del mondo 2007-2008, Keirin (Sydney)
2ª prova Coppa del mondo 2007-2008, Keirin (Pechino)
4ª prova Coppa del mondo 2007-2008, Keirin (Copenaghen)
Campionati del mondo, Velocità
Campionati del mondo, Keirin
Giochi olimpici, Velocità a squadre (con Jason Kenny e Jamie Staff)
Giochi olimpici, Keirin
Giochi olimpici, Velocità
5ª prova Coppa del mondo 2008-2009, Keirin (Copenaghen, con Jason Kenny e Jamie Staff)
Campionati britannici, Velocità
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Jason Kenny e Jamie Staff)
Campionati britannici, Keirin
1ª prova Coppa del mondo 2009-2010, Velocità (Manchester)
1ª prova Coppa del mondo 2009-2010, Velocità a squadre (Manchester, con Ross Edgar e Jamie Staff)
1ª prova Coppa del mondo 2009-2010, Keirin (Manchester)
Campionati del mondo, Keirin
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Matthew Crampton e Jason Kenny)
1ª prova Coppa del mondo 2010-2011, Keirin (Melbourne)
1ª prova Coppa del mondo 2010-2011, Velocità a squadre (Melbourne, con Matthew Crampton e Jason Kenny)
4ª prova Coppa del mondo 2010-2011, Keirin (Manchester)
Campionati britannici, Velocità
Campionati britannici, Velocità a squadre (con Jason Kenny e Jason Queally)
Campionati britannici, Keirin
1ª prova Coppa del mondo 2011-2012, Velocità (Astana)
4ª prova Coppa del mondo 2011-2012, Keirin (Londra)
4ª prova Coppa del mondo 2011-2012, Velocità (Londra)
Campionati del mondo, Keirin
Giochi olimpici, Velocità a squadre (con Philip Hindes e Jason Kenny)
Giochi olimpici, Keirin

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale Coppa del mondo 2006-2007, Chilometro
Classifica generale Coppa del mondo 2007-2008, Keirin

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Berlino 1999 - Velocità a squadre: 2º
Manchester 2000 - Velocità: ?
Manchester 2000 - Velocità a squadre: 2º
Anversa 2001 - Velocità a squadre: 3º
Copenaghen 2002 - Chilometro: vincitore
Copenaghen 2002 - Velocità a squadre: vincitore
Stoccarda 2003 - Chilometro: 4º
Stoccarda 2003 - Velocità a squadre: 3º
Melbourne 2004 - Chilometro: vincitore
Melbourne 2004 - Velocità a squadre: 3º
Los Angeles 2005 - Chilometro: 3º
Los Angeles 2005 - Velocità a squadre: vincitore
Bordeaux 2006 - Chilometro: vincitore
Bordeaux 2006 - Velocità a squadre: 2º
Palma di Maiorca 2007 - Chilometro: vincitore
Palma di Maiorca 2007 - Velocità a squadre: 2º
Palma di Maiorca 2007 - Keirin: vincitore
Manchester 2008 - Velocità: vincitore
Manchester 2008 - Velocità a squadre: 2º
Manchester 2008 - Keirin: vincitore
Ballerup 2010 - Velocità: 6º
Ballerup 2010 - Velocità a squadre: 3º
Ballerup 2010 - Keirin: vincitore
Apeldoorn 2011 - Velocità a squadre: 2º[3]
Apeldoorn 2011 - Velocità: 2º[4]
Apeldoorn 2011 - Keirin: 2º
Melbourne 2012 - Velocità a squadre: 15º
Melbourne 2012 - Keirin: vincitore

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell’Ordine dell’Impero Britannico
«Per meriti sportivi»
— Londra, 2005. Di iniziativa della Regina d'Inghilterra
Knight Bachelor - nastrino per uniforme ordinaria Knight Bachelor
«Per meriti sportivi»
— Londra, 31 dicembre 2008. Di iniziativa della Regina d'Inghilterra[5]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Sportivo dell'anno della BBC nel 2008
  • Laurea honoris causa in scienze attribuita dall'Università di Edimburgo nel 2005
  • Laurea honoris causa in scienze attribuita dall'Università di St Andrews nel 2009
  • Inserito nella University Sports Hall of Fame di Edimburgo nel 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Chris Hoy Biography and Olympic Results | Olympics at Sports-Reference.com, ww.sports-reference.com. URL consultato il 02-01-2010.
  2. ^ (EN) Matt Slater, Sir Chris Hoy wins sixth Olympic gold medal with keirin victory in www.bbc.co.uk, 7 agosto 2012. URL consultato il 26 agosto 2012.
  3. ^ Dopo la squalifica della Francia.
  4. ^ Dopo la squalifica di Grégory Baugé.
  5. ^ Viewing Page 1 of Issue 58929

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Chris Hoy in sports-reference.com, Sports Reference LLC.
  • (DEENITNL) Chris Hoy in Cyclebase.nl.
  • (FR) Chris Hoy in Memoire-du-cyclisme.eu.
  • Paolo Mannini (a cura di), Chris Hoy in Museodelciclismo.it.
  • Chris Hoy in Sitodelciclismo.net, de Wielersite.

Controllo di autorità VIAF: 96794398 LCCN: nb2009021495