Coppa del mondo di ciclismo su pista 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La coppa del mondo di ciclismo su pista 2011-2012, ventesima edizione della competizione, si svolse in quattro prove tra il 4 novembre 2011 e il 19 febbraio 2012.

In ognuno dei quattro eventi si tennero competizioni, sia maschili che femminili, nelle cinque specialità inserite nel quadro dei Giochi olimpici 2012.

Gli organizzatori dei quattro eventi poterono comunque aggiungere competizioni supplementari, consentendo agli atleti di gareggiare in specialità non olimpiche – ma pur sempre presenti nel programma dei campionati del mondo – quali l'inseguimento individuale, la cronometro, lo scratch, la corsa a punti e l'americana.

Specialità[modifica | modifica wikitesto]

Keirin[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore Vincitrice
5/6 novembre Kazakistan Astana Grecia Christos Volikakis Francia Clara Sanchez
2/3 dicembre Colombia Cali Germania Maximilian Levy Lituania Simona Krupeckaitė
14/15 gennaio Cina Pechino Francia François Pervis Cina Guo Shuang
18/19 febbraio Regno Unito Londra Regno Unito Chris Hoy Lituania Simona Krupeckaitė
Classifica finale Regno Unito Chris Hoy Lituania Simona Krupeckaitė

Cronometro[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore Vincitrice
4 novembre Kazakistan Astana Non disputata Bielorussia Vol'ha Panarina
1º dicembre Colombia Cali Francia François Pervis Non disputata
13 gennaio Cina Pechino Non disputata Cuba Lisandra Guerra
17 febbraio Regno Unito Londra Germania Stefan Nimke Non disputata
Classifica finale Nuova Zelanda Simon Van Velthooven Russia Anastasija Vojnova

Velocità[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore Vincitrice
5/6 novembre Kazakistan Astana Regno Unito Chris Hoy Ucraina Ljubov Šulika
2/3 dicembre Colombia Cali Germania Stefan Bötticher Germania Kristina Vogel
14/15 gennaio Cina Pechino Francia Charlie Conord Cina Guo Shuang
18/19 febbraio Regno Unito Londra Regno Unito Chris Hoy Cina Guo Shuang
Classifica finale Regno Unito Chris Hoy Cina Guo Shuang

Velocità a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitori Vincitrici
4 novembre Kazakistan Astana Germania Team Erdgas.2012
Joachim Eilers, Robert Förstemann, Maximilian Levy
Australia Australia
Anna Meares, Kaarle McCulloch
1º dicembre Colombia Cali Germania Germania
René Enders, Maximilian Levy, Stefan Nimke
Germania Germania
Kristina Vogel, Miriam Welte
13 gennaio Cina Pechino Russia Moscow Track Team
Sergej Borisov, Denis Dmitriev, Sergej Kučerov
Cina Cina
Gong Jinjie, Guo Shuang
17 febbraio Regno Unito Londra Germania Germania
René Enders, Robert Förstemann, Maximilian Levy
Gran Bretagna Gran Bretagna
Victoria Pendleton, Jessica Varnish
Classifica finale Germania Germania Cina Cina

Inseguimento individuale[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore Vincitrice
5 novembre Kazakistan Astana Australia Glenn O'Shea Non disputato
2 dicembre Colombia Cali Non disputato Nuova Zelanda Alison Shanks
14 gennaio Cina Pechino Nuova Zelanda Peter Latham Non disputato
18 febbraio Regno Unito Londra Non disputato Regno Unito Joanna Rowsell
Classifica finale Nuova Zelanda Peter Latham Nuova Zelanda Alison Shanks

Inseguimento a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitori Vincitrici
4 novembre Kazakistan Astana Russia RusVelo
E. Kovalëv, I. Kovalëv, Markov, Serov
Paesi Bassi Paesi Bassi
Ellen van Dijk, Kirsten Wild, Amy Pieters
1º dicembre Colombia Cali Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Bewley, Gate, Ryan, Sergent
Gran Bretagna Gran Bretagna
Wendy Houvenaghel, Sarah Storey, Laura Trott
13 gennaio Cina Pechino Russia RusVelo
E. Kovalëv, I. Kovalëv, Markov, Serov
Ucraina Ucraina
Jelizaveta Bočkareva, Svitlana Haljuk, Ljubov Šulika
17/19 febbraio Regno Unito Londra Australia Australia
Bobridge, Dennis, Edmondson, Hepburn
Gran Bretagna Gran Bretagna
Danielle King, Joanna Rowsell, Laura Trott
Classifica finale Australia Australia Gran Bretagna Gran Bretagna

Corsa a punti[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore Vincitrice
4 novembre Kazakistan Astana Non disputata Corea del Sud Na Ah-Reum
1º dicembre Colombia Cali Spagna Unai Elorriaga Non disputata
13 gennaio Cina Pechino Non disputata Bielorussia Aksana Papko
17 febbraio Regno Unito Londra Spagna Albert Torres Non disputata
Classifica finale Spagna Unai Elorriaga Italia Elena Cecchini

Scratch[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore Vincitrice
4 novembre Kazakistan Astana Belgio Gijs Van Hoecke Non disputato
1º dicembre Colombia Cali Non disputato Belgio Kelly Druyts
13 gennaio Cina Pechino Russia Kirill Svešnikov Non disputato
17 febbraio Regno Unito Londra Non disputato Australia Melissa Hoskins
Classifica finale Russia Kirill Svešnikov Belgio Kelly Druyts

Omnium[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitore Vincitrice
5/6 novembre Kazakistan Astana Germania Roger Kluge Russia Evgenija Romanjuta
2/3 dicembre Colombia Cali Colombia Juan Esteban Arango Stati Uniti Sarah Hammer
14/15 gennaio Cina Pechino Australia Glenn O'Shea Russia Evgenija Romanjuta
18/19 febbraio Regno Unito Londra Colombia Juan Esteban Arango Stati Uniti Sarah Hammer
Classifica finale Francia Bryan Coquard Cina Li Huang

Americana[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Vincitori
6 novembre Kazakistan Astana Australia Australia
Alexander Edmondson, Glenn O'Shea
3 dicembre Colombia Cali Colombia Colombia
Juan Esteban Arango, Weimar Roldán
15 gennaio Cina Pechino Rep. Ceca Rep. Ceca
Martin Bláha, Vojtěch Hačecký
Regno Unito Londra Non disputata
Classifica finale Svizzera Svizzera

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo