Ciclismo ai Giochi della XXX Olimpiade - Velocità a squadre maschile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Cycling (road) pictogram.svg
Velocità a squadre maschile
Londra 2012
Informazioni generali
Luogo London Velopark
Periodo 2 agosto
Partecipanti 30 da 10 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Hoy, Kenny e Hindes Regno Unito Regno Unito
Medaglia d'argento Baugé, Sireau e D'Almeida Francia Francia
Medaglia di bronzo Enders, Levy e Förstemann Germania Germania
Edizione precedente e successiva
Pechino 2008 Rio de Janeiro 2016
Ciclismo a
Londra 2012
Ciclismo su strada
Cycling (road) pictogram.svg
Corsa in linea   uomini   donne
Crono uomini donne
Ciclismo su pista
Cycling (track) pictogram.svg
Inseguimento sq uomini donne
Velocità uomini donne
Velocità sq uomini donne
Keirin uomini donne
Omnium uomini donne
Mountain bike
Cycling (mountain biking) pictogram.svg
Cross-country uomini donne
BMX
Cycling (BMX) pictogram.svg
BMX uomini donne

Le gare di velocità a squadre maschile dei Giochi della XXX Olimpiade furono corse il 2 agosto al London Velopark. La medaglia d'oro fu vinta dalla selezione britannica, composta da Chris Hoy, Jason Kenny e Philip Hindes, che confermò il titolo del 2008.

La competizione vide la partecipazione di 10 squadre composte da 3 atleti ognuna.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Paese Ciclisti Tempo Note
1 Regno Unito Regno Unito Chris Hoy
Jason Kenny
Philip Hindes
43"065 Q, OR[1]
2 Francia Francia Grégory Baugé
Kévin Sireau
Michaël D'Almeida
43"097 Q, OR
3 Australia Australia Matthew Glaetzer
Shane Perkins
Scott Sunderland
43"377 Q
4 Russia Russia Sergej Borisov
Denis Dmitriev
Sergej Kočerov
43"681 Q, OR
5 Germania Germania René Enders
Maximilian Levy
Robert Förstemann
43.710 Q
6 Cina Cina Cheng Changsong
Zhang Lei
Zhang Miao
43"751 Q
7 Nuova Zelanda Nuova Zelanda Eddie Dawkins
Ethan Mitchell
Simon van Velthooven
44"175 Q
8 Giappone Giappone Seiichiro Nakagawa
Yudai Nitta
Kazunari Watanabe
44"324 Q
9 Venezuela Venezuela Hersony Canelón
César Marcano
Angel Polgar
44"654
10 Polonia Polonia Maciej Bielecki
Kamil Kuczyński
Damian Zieliński
44"712

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Manche Paese Tempo Pos. Note
1 Germania Germania 43"178 3 Q
Russia Russia 43"909 7
2 Australia Australia 43"261 4 Q
Cina Cina 43"505 6
3 Francia Francia 42"991 2 Q, OR[2]
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 43"495 5
4 Regno Unito Regno Unito 42"747 1 Q, WR
Giappone Giappone 43"964 8

Turno finale[modifica | modifica wikitesto]

Gara per l'oro
Pos. Paese Tempo Note
1 Regno Unito Regno Unito 42"600 WR
2 Francia Francia 43"013
Gara per il bronzo
Pos. Paese Tempo Note
3 Germania Germania 43"209
4 Australia Australia 43"355

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il record olimpico fu battuto nelle qualificazioni prima dalla Russia, poi dalla Francia, nella stessa batteria dell'Australia, e infine dalla Gran Bretagna.
  2. ^ La Francia stabilì il nuovo record olimpico prima che la Gran Bretagna stabilì quello mondiale nella quarta manche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giochi olimpici