Sei giorni di Grenoble

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sei giorni di Grenoble
Sport Cycling (track) pictogram.svg Ciclismo su pista
Tipo Gara a coppie
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Francia Francia
Luogo Grenoble
Cadenza Annuale
Apertura dicembre
Partecipanti Variabile
Formula Sei giorni
Storia
Fondazione 1971
Numero edizioni 43 (al 2013)

La Sei giorni di Grenoble è una competizione di ciclismo su pista che si svolge ogni anno ad Grenoble, in Francia, nell'arco di sei giorni.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La prima edizione fu corsa nel 1971.

Ha visto tra i vincitori specialisti come Franco Marvulli e Iljo Auschbach, che con cinque vittorie detengono il record, Keisse e Kneiski; ma anche ciclisti su strada come Eddy Merckx (1973, 1975), Patrick Sercu (1973, 1975, 1978, 1981), Laurent Fignon, Francesco Moser (1980-1981) e Silvio Martinello.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Aggiornato all'edizione 2013.[1]

Anno Vincitori Secondi Terzi
1971 Paesi Bassi Peter Post & Alain van Lancker Germania Ovest Rudi Altig & Albert Fritz Svizzera Erich Spahn & Louis Pfenninger

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (FR) 6 jours de Grenoble (France), www.memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 9 maggio 2014.
ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo