Pascal Poisson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pascal Poisson
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada e pista
Ritirato 1990
Carriera
Squadre di club
1980-1985 Renault Renault
1986-1987 Système U Système U
1988-1989 Toshiba Toshiba
1990 Z Z
Nazionale
1980
1982
Francia Francia (pista)
Francia Francia (strada)
 

Pascal Poisson (Plancoët, 29 giugno 1958) è un ex ciclista su strada e pistard francese. Professionista dal 1980 al 1990, vinse una tappa alla Vuelta a España e una al Tour de France.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Da dilettante partecipò alle olimpiadi di Mosca 1980, classificandosi al quinto posto nell'inseguimento a squadre. Passò professionista nell'agosto 1980 con la Renault-Gitane di Cyrille Guimard, squadra in cui rimarrà fino al 1987. Con questa maglia vinse il prologo al Tour de l'Avenir nel 1981, una tappa alla Vuelta a España e una al Tour du Vaucluse nel 1983, il Grand Prix de Mauléon-Moulins e una tappa al Tour de France nel 1984, e il Grand Prix de Wallonie nel 1987. Nel 1988 passò alla Toshiba di Bernard Tapie, imponendosi nel Grand Prix de Denain e alla Quatre Jours de Dunkerque, quest'ultimo successo accompagnato da una vittoria di tappa; nella stagione successiva conquistò una tappa al Critérium du Dauphiné Libéré. Nel 1990 passò alla Z di Roger Legeay e Serge Beucherie, conquistando una tappa al Tour de Trump e ritirandosi al termine della stagione. Partecipò a sei edizioni del Tour de France, due del Giro d'Italia, due della Vuelta a España e un campionato del mondo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1981 (Renault-Elf, due vittorie)
Boucles des Flandres
Prologo Tour de l'Avenir (Saint-Étienne > Saint-Étienne)
  • 1983 (Renault-Elf, due vittorie)
1ª tappa Tour du Vaucluse
15ª tappa, 1ª semitappa Vuelta a España (León > Valladolid)
  • 1984 (Renault-Elf, due vittorie)
Grand Prix de Mauléon-Moulins
12ª tappa Tour de France (Saint-Girons > Blagnac)
  • 1987 (Système U, una vittoria)
Grand Prix de Wallonie
  • 1988 (Renault-Elf, due vittorie)
Grand Prix de Denain
3ª tappa Quatre Jours de Dunkerque (Saint-Valery-sur-Somme > Saint-Quentin)
Classifica generale Quatre Jours de Dunkerque
  • 1989 (Toshiba, una vittoria)
1ª tappa Critérium du Dauphiné Libéré (Divonne-les-Bains > Lione)
  • 1990 (Z, una vittoria)
6ª tappa Tour de Trump

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Critérium di Lorient
Critérium di Concarneau
Critérium di Le Horps
3ª tappa Tour de France (Louvroil > Valenciennes, cronosquadre)
Ronde des Korrigans (Camors)
Critérium di Vienne
Critérium di Angers

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1988: ritirato (8ª tappa)
1990: 128º
1982: 50º
1983: ritirato (20ª tappa)
1984: 80º
1985: 42º
1987: 67º
1989: 71º
1983: 38º
1987: 15º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1987: 83º
1989: 95º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]