David Luiz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
David Luiz
David Luiz ConfedCup2013Champions17.jpg
Dati biografici
Nome David Luiz Moreira Marinho
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 189 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Paris SG Paris SG
Carriera
Giovanili
2004-2006 Vitoria Vitória
Squadre di club1
2006-2007 Vitoria Vitória 28 (2)
2007-2011 Benfica Benfica 82 (4)
2011-2014 Chelsea Chelsea 81 (6)
2014- Paris SG Paris SG 2 (0)
Nazionale
2006-2007
2010-
Brasile Brasile U-20
Brasile Brasile
24 (0)
43 (2)
Palmarès
Transparent.png Confederations Cup
Oro Brasile 2013
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 agosto 2014

David Luiz Moreira Marinho, noto semplicemente come David Luiz (Diadema, 22 aprile 1987), è un calciatore brasiliano, di passaporto portoghese, difensore del Paris Saint-Germain e della Nazionale Brasiliana.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Gli esordi[modifica | modifica sorgente]

David Luiz nel 2012, dopo la vittoria in Champions League con il Chelsea.

Calca sin da bambino le scene del mondo del calcio con la casacca del Vitória. A sedici anni sigla il suo primo contratto da professionista e Renê Simões, allora tecnico della squadra di Salvador de Bahia, non perde tempo a lanciarlo sulla corsia mancina dell'undici iniziale.

Le prestazioni in campionato gli consentono di partecipare alla spedizione vincente della selezione Under-20 brasiliana nel Sudamericano disputatosi in Paraguay nel 2007 e di convincere gli emissari del Benfica a portarlo all'Estádio da Luz per valutarne al meglio i margini di miglioramento.

Viene quindi messo alla prova da Fernando Santos e il giovane conquista un posto da titolare nella difesa bianco-rossa. Le 10 partite giocate in campionato e le 4 presenze in Europa convincono il Benfica ad acquistarne interamente il cartellino. Nella stagione successiva e nel primo scorcio del campionato 2009-2010 forma la coppia difensiva insieme a Luisão.

Chelsea[modifica | modifica sorgente]

Il 31 gennaio 2011 è acquistato dal Chelsea per 20 milioni più Nemanja Matić, valutato cinque milioni, che si trasferisce in Portogallo nel luglio seguente.[1][2][3][4]
Con la squadra londinese si aggiudica la Champions League 2011-12, vinta ai rigori contro il Bayern Monaco: nel 2013 conquista invece l'Europa League contro il Benfica, suo ex club. Ha inoltre partecipato a due edizioni consecutive della Supercoppa UEFA, con il Chelsea sconfitto in entrambe le occasioni.

Paris Saint-Germain[modifica | modifica sorgente]

Il 23 maggio 2014, il PSG annuncia l'ingaggio del brasiliano a partire dal 10 giugno, per una cifra vicina ai 50 milioni di sterline.[5]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

David Luiz esulta dopo aver realizzato il 2-0 alla Colombia durante i quarti di finale della Coppa del Mondo 2014.

Esordisce con la Nazionale il 10 agosto 2010, nell'amichevole contro gli Stati Uniti. Dopo aver vinto la FIFA Confederations Cup 2013[6][7], viene convocato per il campionato del mondo 2014, dove gioca da titolare nelle file della nazionale brasiliana. In occasione degli ottavi di finale contro il Cile mette a segno la sua prima rete in verdeoro,[8] ripetendosi nei quarti di finale contro la Colombia, dove sigla il 2-0 al 69' con una punizione dai 30 metri,[9] contibuendo alla qualificazione della squadra di casa per le semifinali contro la Germania. Nella semifinale contro i tedeschi, conclusasi con la sconfitta per 7-1 della Seleçao,[10][11] David Luiz indossa la fascia di capitano dei verdeoro, grazie alla squalifica di Thiago Silva.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Sezione aggiornata al 4 luglio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006 Brasile Vitória A+PD/BA 26+? 1+1 CB 2 0 - - - - - - 28 2
2007 PD/BA 2 0 CB 0 0 - - - - - - 2 0
Totale Vitória 28 2 2 0 - - - - 30 2
gen.-giu. 2007 Portogallo Benfica PL 10 0 CP+CdL 0 0 UCL+CU 0+4 0 - - 14 0
2007-2008 PL 8 0 CP+CdL 2+0 0 UCL+CU 3+1 0 - - 14 0
2008-2009 PL 19 2 CP+CdL 2+4 0 CU 2 1 - - 27 3
2009-2010 PL 29 2 CP+CdL 2+5 0+1 UEL 13 0 - - 49 3
2010-gen. 2011 PL 16 0 CP+CdL 3+2 0 UCL 6 0 SP 1 0 28 0
Totale Benfica 82 4 20 1 29 1 1 0 132 6
gen.-giu. 2011 Inghilterra Chelsea PL 12 2 FACup+CdL 0 0 UCL - - - - 12 2
2011-2012 PL 20 2 FACup+CdL 6+3 0 UCL 11 1 - - 40 3
2012-2013 PL 30 2 FACup+CdL 6+4 0+1 UCL+UEL 6+7 2+2 CS+SU+Cmc 1+1+2 0 57 7
2013-2014 PL 19 0 FACup+CdL 3+3 0 UCL 8 0 SU 1 0 34 0
Totale Chelsea 81 6 25 1 32 5 5 0 143 12
2014-2015 Francia Paris Saint-Germain L1 2 0 CF+CdL 0 0 UCL 0 0 - - 2 0
Totale carriera 193 12 47 2 61 6 6 0 307 20

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Brasile Brasile
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10/08/2010 East Rutherford Stati Uniti Stati Uniti 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
07/10/2010 Abu Dhabi Brasile Brasile 3 – 0 Iran Iran Amichevole -
11/10/2010 Derby Brasile Brasile 1 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole -
17/11/2010 Doha Argentina Argentina 1 – 0 Brasile Brasile Amichevole -
09/02/2011 Parigi Francia Francia 1 – 0 Brasile Brasile Amichevole -
08/06/2011 San Paolo Brasile Brasile 1 – 0 Romania Romania Amichevole -
08/10/2011 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Brasile Brasile Amichevole -
12/10/2011 Torreón Messico Messico 1 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
10/11/2011 Libreville Gabon Gabon 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
14/11/2011 Al Rayyan Egitto Egitto 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
28/02/2012 San Gallo Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 1 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
15/08/2012 Solna Svezia Svezia 0 – 3 Brasile Brasile Amichevole -
07/09/2012 San Paolo Brasile Brasile 1 – 0 Sudafrica Sudafrica Amichevole -
11/09/2012 Recife Brasile Brasile 8 – 0 Cina Cina Amichevole -
11/10/2012 Malmö Brasile Brasile 6 – 0 Iraq Iraq Amichevole -
16/10/2012 Breslavia Giappone Giappone 0 – 4 Brasile Brasile Amichevole - Ammonizione al 40’ 40’
15/11/2012 East Rutherford Brasile Brasile 1 – 1 Colombia Colombia Amichevole -
06/02/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Brasile Brasile Amichevole -
21/03/2013 Ginevra Italia Italia 2 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
25/03/2013 Londra Brasile Brasile 1 – 1 Russia Russia Amichevole -
02/06/2013 Rio de Janeiro Brasile Brasile 2 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
09/06/2013 Porto Alegre Brasile Brasile 3 – 0 Francia Francia Amichevole - Ammonizione al 29’ 29’
15/06/2013 Brasilia Brasile Brasile 3 – 0 Giappone Giappone Conf. Cup 2013 - 1º turno -
19/06/2013 Fortaleza Brasile Brasile 2 – 0 Messico Messico Conf. Cup 2013 - 1º turno -
22/06/2013 Salvador de Bahia Italia Italia 2 – 4 Brasile Brasile Conf. Cup 2013 - 1º turno - Ammonizione al 8’ 8’
26/06/2013 Belo Horizonte Brasile Brasile 2 – 1 Uruguay Uruguay Conf. Cup 2013 - Semifinali - Ammonizione al 13’ 13’
01/07/2013 Rio De Janeiro Brasile Brasile 3 – 0 Spagna Spagna Conf. Cup 2013 - Finale -
07/09/2013 Brasilia Brasile Brasile 6 – 0 Australia Australia Amichevole -
10/09/2013 Foxborough Brasile Brasile 3 – 1 Portogallo Portogallo Amichevole -
12/10/2013 Seul Corea del Sud Corea del Sud 0 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
15/10/2013 Pechino Brasile Brasile 2 – 0 Zambia Zambia Amichevole -
16/11/2013 Miami Gardens Honduras Honduras 0 – 5 Brasile Brasile Amichevole -
19/11/2013 Toronto Brasile Brasile 2 – 1 Cile Cile Amichevole -
05/03/2014 Johannesburg Sudafrica Sudafrica 0 – 5 Brasile Brasile Amichevole -
03/06/2014 Goiana Brasile Brasile 4 – 0 Panamá Panamá Amichevole - Ammonizione al 70’ 70’
06/06/2014 San Paolo Brasile Brasile 1 – 0 Serbia Serbia Amichevole -
12/06/2014 San Paolo Brasile Brasile 3 – 1 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1º turno -
17/06/2014 Fortaleza Brasile Brasile 0 – 0 Messico Messico Mondiali 2014 - 1º turno -
23/06/2014 Brasilia Camerun Camerun 1 – 4 Brasile Brasile Mondiali 2014 - 1º turno -
28/06/2014 Belo Horizonte Brasile Brasile 1 – 1 dts
(3 – 2 dcr)
Cile Cile Mondiali 2014 - Ottavi 1
04/07/2014 Fortaleza Brasile Brasile 2 – 1 Colombia Colombia Mondiali 2014 - Quarti 1
08/07/2014 Belo Horizonte Brasile Brasile 1 – 7 Germania Germania Mondiali 2014 - Semifinali -
12/07/2014 Brasilia Brasile Brasile 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2014 - 3º posto -
Totale Presenze 43 Reti 2

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Benfica: 2008-2009, 2009-2010
Benfica: 2009-2010
Chelsea: 2011-2012
Paris Saint-Germain: 2014

Competizioni internazionali[modifica | modifica sorgente]

Chelsea: 2011-2012
Chelsea: 2012-2013

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Brasile 2013

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2010
Brasile 2014

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) David Luiz Signs For Chelsea In £18M Plus Nemanja Matic Deal, weaintgotnohistory.sbnation.com, 31 gennaio 2011. URL consultato il 9 luglio 2014.
  2. ^ (EN) Chelsea complete £21.3m Luiz signing, espnfc.com, 31 gennaio 2011. URL consultato il 9 luglio 2014.
  3. ^ David Luiz, transfermarkt.ch. URL consultato il 9 luglio 2014.
  4. ^ Nemanja Matic, transfermarkt.ch. URL consultato il 9 luglio 2014.
  5. ^ Paris Saint-Germain confirm signing of David Luiz from Chelsea, theguardian.com, 13 giugno 2014. URL consultato il 9 luglio 2014.
  6. ^ Brasile, Kakà e Ronaldinho non convocati. Non giocheranno la Confederations Cup, gazzetta.it, 14 maggio 2013. URL consultato il 9 luglio 2014.
  7. ^ Il Brasile umilia 3-0 la Spagna: sua la Confederations Cup, sportmediaset.it, 30 giugno 2013. URL consultato il 1º luglio 2013.
  8. ^ Mondiali, Brasile-Cile 4-3 dopo i rigori: Jara sbaglia l'ultimo penalty, gazzetta.it, 28 giugno 2014. URL consultato il 30 giugno 2014.
  9. ^ Mondiali, Brasile-Colombia 2-1: gol di Thiago Silva, David Luiz e James Rodriguez su rigore, gazzetta.it, 4 luglio 2014. URL consultato il 4 luglio 2014.
  10. ^ Mondiali, Brasile-Germania 1-7: umiliazione storica, tedeschi in finale, gazzetta.it, 8 luglio 2014. URL consultato il 9 luglio 2014.
  11. ^ Brasile umiliato, la Germania vince 7-1, Scolari: “Chiedo scusa a tutto il popolo”, lastampa.it, 8 luglio 2014. URL consultato il 9 luglio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]