Luisão

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luisão
Luisao061115.jpg
Dati biografici
Nome Ânderson Luís da Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 193 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Benfica Benfica
Carriera
Squadre di club1
1999-2001 Juventus-SP Juventus-SP 18 (1)
2001-2003 Cruzeiro Cruzeiro 62 (7)
2003- Benfica Benfica 248 (21)
Nazionale
2001-2011 Brasile Brasile 44 (3)[1]
Palmarès
Coppa America calcio.svg  Copa América
Oro Perù 2004
 Confederations Cup
Oro Germania 2005
Oro Sudafrica 2009
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 febbraio 2014

Ânderson Luís da Silva, conosciuto semplicemente come Luisão (Amparo, 13 febbraio 1981), è un calciatore brasiliano con passaporto portoghese, difensore centrale del Benfica.

È il fratello di Alex Silva.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Gli inizi di Luisão al Benfica non sono stati semplici, più volte sul punto di tornare in Brasile solo dopo un periodo di adattamento al calcio europeo il giocatore è riuscito a mettere in mostra le sue capacità, diventando uno dei più importanti giocatori del Benfica.

Alla fine della stagione 2004/2005, Luisão ha segnato un gol decisivo contro i rivali dello Sporting che ha deciso il primo campionato vinto dal Benfica dopo 11 anni.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Ha collezionato 44 presenze con la Nazionale brasiliana, la prima a luglio 2001.

Ha segnato un gol nella finale della Copa America 2004. Recentemente è stato convocato dal selezionatore verdeoro Carlos Alberto Parreira per prendere parte al campionato del mondo 2006, nel quale, tuttavia, non ha avuto occasione di scendere in campo.

Dopo le dimissioni di Parreira, sostituito da Dunga, Luisão è stato uno dei nove giocatori tra i convocati ad essere stati chiamati anche per la prima partita successiva ai Mondiali.

Ha disputato e vinto nel 2009 con la Seleção la FIFA Confederations Cup.

Viene convocato dal CT Carlos Dunga per il Mondiale 2010 in Sudafrica.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Cruzeiro: 2003
Cruzeiro: 2002
Cruzeiro: Supercampionato 2002, 2003
Benfica: 2004-2005, 2009-10, 2013-2014
Benfica: 2003-2004, 2013-2014
Benfica: 2008-2009, 2009-2010, 2010-2011, 2011-2012, 2013-2014
Benfica: 2005

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

2004
2005, 2009

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Brazil - Record International Players in RSSSF. URL consultato il 15 maggio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]